Tech
   


AMD svela le CPU Threadripper 1920X e 1950X

di 17/07/2017
 

1920XAMD sale alla ribalta pubblicando numerose informazioni sui nuovi processori Threadripper 1920X e 1950X, in particolare AMD svela il clock, SKUS, punteggi Cinebench e prezzi.

AMD ha inoltre pubblicato un video dove il CEO Lisa Su, fa il punto dei nuovi processori. Threadripper e la nuova piattaforma HEDT X399 sono attesi per il mese di agosto. AMD rilascerà inizialmente due modelli: uno da 16-core, 32 thread e l’altro da 12-core e 24 thread.

Nei primi test con Cinebench il 1950X totalizza oltre 3000 punti, veramente molto veloce. 1920XEntrambi i processori sono completamente sbloccati e collocati sul nuovo Socket TR4. È confermato che questo processore e la piattaforma della scheda madre X399 si basano su memoria quad-channel, mentre il massiccio processore supporterà ben 64 linee PCI Express.

1920XIl processore di punta è il Ryzen Threadripper 1950X, un prodotto a 16-core che lavora a una frequenza di 3,4 gigahertz con la possibilità di aumentare tale clock fino a 4,0 GHz. Avrà un prezzo al dettaglio di 999 USD. Il Ryzen Threadripper 1920X è il prodotto a 12-core, il clock base è più alto a 3,5 GHz con un boost fino a 4,0 GHz. Questo processore costerà al dettaglio 799 USD.

Secondo AMD, entrambi i processori Ryzen Threadripper offriranno prestazioni superiori con Cinebench r15 rispetto a Intel Core i9 7900X (che ha senso dato che il 7900X ha 10 core). AMD prevede di lanciare schede madri e CPU Ryzen Threadripper all’inizio di agosto, con i pre-ordini dei sistemi Alienware Area-51 Threadripper Edition a partire dal 27 luglio.