Tech
   

TruePlay, il nuovo strumento contro i cheat

 

Microsoft con il rilascio dell’ultimo aggiornamento per Windows 10 aggiunge TruePlay, uno strumento che rileva i cheats. Quando è attivo, analizza i dati dei giochi in uso e segnala agli sviluppatori quando c’è qualcosa che non va. Nel Creators Update è disabilitato di default, infatti se il giocatore non consente all’utilizzo di TruePlay, nessuna informazione personale è trasferita.L’API è un tassello di una strategia di Microsoft ben precisa, dicevamo: quella per togliere a Valve la supremazia nel ruolo di piattaforma/store numero uno nel mondo del PC gaming. È disponibile solo per i giochi UWP Win32, vale a dire: convertiti con Project Centennial e distribuiti attraverso il Windows Store.