Tech
   

BenQ W1700, il primo videoproiettore Home Cinema HDR UHD 4K

 

Marchio numero uno al mondo nei videoproiettori DLP, BenQ annuncia il lancio del nuovo BenQ W1700, il videoproiettore DLP Home Cinema che rende accessibile ad un pubblico più ampio la risoluzione HDR UHD 4K grazie a un prezzo competitivo. Il BenQ W1700 offre infatti una risoluzione Ultra-High-Definition con 8,3 megapixel effettivi, la precisione del CinematicColorTM e HDR ottimizzata per la
proiezione, per una qualità d’immagine estremamente realistica.

Prezzo: 1599 euro iva comp.

Il grande realismo del 4K
In grado di produrre 8,3 milioni di pixel distinti per una prestazione UHD 4K effettiva, il BenQ W1700 utilizza sia un sistema ottico ottimizzato 4K puro per una precisione dell’immagine estrema e un’accuratezza cromatica senza effetti di disturbo, sia la rivoluzionaria tecnologia DLP a DMD singolo di 0,47”, che rende il videoproiettore compatto e perfetto per l’uso domestico.
La qualità video 4K pura del BenQ W1700 è potenziata dal supporto HDR (High Dynamic Range)*, assicurando così una luminosità e una gamma di contrasto maggiori grazie all’ottimizzazione automatica dell’immagine, per fare emergere ogni dettaglio sul grande
schermo del salotto con realismo cinematografico. Inoltre, il pieno supporto all’ultima versione di protezione contro le duplicazioni HDCP 2.2 permette agli utenti di usufruire di tutte le possibilità offerte dal continuo evolversi dei contenuti 4K.
* La funzione HDR supporta contenuti HDR 10. La precisione del CinematicColorTM avanzato e il potenziamento audiovisivo
Con l’intento di preservare i colori cinematografici autentici, il BenQ W1700 impiega la tecnologia esclusiva BenQ CinematicColorTM e una ruota colori RGBRGB per rispondere agli standard più elevati del settore cinematografico quanto a precisione del colore. Garantendo
più del 96% di copertura del color gamut Rec. 709, il BenQ W1700 riproduce in modo fedele ogni sfumatura esattamente come è stata concepita dai cineasti.

La performance audiovisiva del BenQ W1700 è ulteriormente esaltata dalla tecnologia proprietaria CinemaMaster Video+ e CinemaMaster Audio+. Anche il salotto di casa può trasformarsi in un auditorium cinematografico di prim’ordine, grazie a una sofisticata tecnologia che definisce e migliora i contorni in base all’immagine proiettata e agli algoritmi del colore, in grado di restituire il tono naturale della pelle. A tutto questo si aggiunge una riproduzione audio eccezionale, dai toni bassi vibranti fino alle note alte più acute.
Design contemporaneo e facile configurazione Unendo la qualità estetica a una funzionalità impeccabile, il design elegante e compatto del BenQ W1700 lo rende ideale per qualunque tipo di arredamento. Dotato di correzione trapezoidale automatica e zoom 1,2X, il nuovo videoproiettore può essere configurato senza complicate installazioni per adattarsi a ogni spazio.

Semplice e moderno, il BenQ W1700 si trasforma facilmente in un videoproiettore smart connettendolo a un dongle HDMI, come QCast Mirror BenQ (per maggiori informazioni visita la seguente pagina ), per trasmettere istantaneamente sul grande schermo spettacoli TV, film, sport e videogame. Alimentato dalla tecnologia DLP (Digital Light Processing), vincitrice dell’Academy Award of Merit 2015 e utilizzata nel 90% delle sale cinematografiche digitali del mondo, il BenQ W1700 rilascia una qualità d’immagine di lunga durata con colori precisi e una chiarezza cristallina senza manutenzione o degradazione nel tempo.