Tech
   

Noctua NH-D9L – Recensione

di 26/12/2016
Details
 
 

Noctua è un azienda leader nel settore dei sistemi di raffreddamento. Da anni si distingue per la qualità costruttiva e silenziosità in cui eccellono i suoi dissipatori ad aria come il famosissimo NH-D15, oggi parliamo del piccolo NH-D9L.

Packaging

NH-D9LLa confezione risulta parecchio semplice all’esterno, nella parte frontale vediamo il dissipatore nel dettaglio, poco sopra vengono riportate le caratteristiche principali del modello e il logo Noctua collocato in basso. All’interno troviamo una scatolina con il kit di montaggio mentre in uno scompartimento separato troviamo il dissipatore con la ventola. La dotazione del kit è davvero completa, troviamo: le varie staffe e backplate sia di Intel che di AMD per il fissaggio sulla scheda madre, questo dissipatore è compatibile con tutti i socket esistenti, in ogni caso sul sito Noctua sarà possibile richiedere il kit di montaggio per i futuri socket. Inoltrep1000707 troviamo una coppia di staffe nel caso si voglia montare una ventola aggiuntiva, una siringa di pasta termica Noctua NT-H1 di ottima qualità, un adatttore Low noise: un adattatore da attaccare ai pin della ventola per limitare la tensione a 7v, riducendo velocità di rotazione e rumorosità, una simpatica placchetta metallica adesiva con il logo del Brand, un cacciavite, oltre ovviamente ai manuali di istruzioni sia per CPU Intel che AMD. p1000611

Design

NH-D9LIl Noctua NH-D9L si presenta come un dissipatore molto compatto, alto 110 mm x 95 mm(larghezza) x 95 mm(profondità). Con un peso di 531 g compreso di ventole. Le dimensioni ridotte lo rendono l’ideale per soluzioni mini-ITX che prevedono un case ristretto, compatibile anche nel caso di memorie RAM ad “alto profilo” con un dissipatore ingombrante. Il case si compone di due corpi lamellari inclinatip1000610 leggermente verso il centro, alla sommità è riportata la sigla Noctua. Alla base ci sono i 4 Heatpipes a contatto con la CPU. Nel mezzo invece è installata la ventola da 90 mm mediante due staffe, gli angoli sono rivestiti con dei gommini che hanno il compito di ridurre le vibrazioni e di conseguenza la rumorosità. Viene alimentata mediante un cavo a 4 Pin PWM rivestito; come tutte le ventole PWM essa regolerà il regime di rotazione in base al calore da dissipare.

Tecnica

p1000611NH-D9LIl sistema di montaggio sviluppato da Noctua, SecuFirm2™ risulta parecchio semplice e intuitivo, grazie anche al cacciavite già fornito in dotazione. Nonostante la ventola abbia un diametro di soli 90 mm in idle risulta praticamente inudibile rispetto alle altre ventole presenti nel case . Ciò denota una elevata qualità costruttiva, la velocità minima di rotazione ammonta a 400 RPM mentre sotto carico arriva fino a 2000 RPM, la rumorosità massima dichiarata è di soli 22,8 dB(senza Adattatore Low noise), la rumorosità massima dichiarata con l’adattatore Low noise è di 16,3 dB(A), praticamente inudibile a scapito delle prestazioni ridotte. Ovviamente sotto sforzo è udibile un ronzio((senza Adattatore Low noise) ma nulla a che vedere rispetto ai modelli stock di dissipatori, le ventole supplementari del case usato per i test sono risultate indubbiamente più rumorose. Sul piano delle performance il Noctua NH-D9L si difende bene, nonostante le dimensioni ridotte e un processore non proprio “tranquillo” in fatto di temperature. Per effettuare i nostri test abbiamo affidato al NH-D9L un processore AMD FX 8350 a frequenze stock(4.0 GHz). In idle abbiamo rilevato una temperatura più che accettabile di 35 °C. Durante le sessioni di gaming più impegnative con Battlefield 1 invece la temperatura si è attestata sui 55 °C. Un ottimo risultato per il piccolo di casa Noctua. Date le ridotte dimensioni di corpo lamellare e ventola, l’overclock con questo dissipatore è sconsigliato. Noctua confida nella qualità costruttiva con cui realizza i suoi prodotti, l’ NH-D9L è garantito ben 6 anni.

 

Positivi
  • Estesa Compatibilità con Case e RAM
  • Qualità costruttiva notevole
  • Elevata silenziosità
  • Negativi
  • Prestazioni ad alti carichi
  • Editor Rating
     
    Globale
    8.2

    Total Score
    8.2

    Hover To Rate
    User Rating
     
    Globale

    User Score

    You have rated this

    Commento
     

    Nonostante la maggior parte dei dissipatori bitorre risulti parecchio ingombrante, il Noctua NH-D9L è uno dei bitorre più piccoli sul mercato, caratteristica che permette l'installazione insieme a moduli RAM ad alto profilo e sistemi di ridotte dimensioni HTPC. Come i modelli di Noctua ci hanno abituato anche questo dissipatore fa della silenziosità e qualità costruttiva i suoi punti di forza. Saldature eccellenti, design ben studiato, rumorosità ridotta al minimo nonché una dotazione molto completa.