Videogiochi

Crash Bandicoot: guida alla boss fight Pinstripe Potoroo

 

Ciao a tutti lettori di GamesVillage, benvenuti in questa nuova guida sulle boss fight di Crash. Dopo i 5 consigli su come ottenere tutte le gemme colorate e le reliquie, lo scontro con Papu Papu, Ripper Roo e Koala Kong, quest’oggi siamo qui per spiegarvi come affrontare Pinstripe Potoroo. Senza ulteriori indugi, iniziamo subito.

PINSTRIPE POTOROO

Pinstripe Potoroo sarà una delle boss fight più semplici del titolo: è vero che sparerà tantissimi colpi con la sua mitragliatrice e che ne basterà uno per mandarvi all’altro mondo, ma è pur vero che sarà legibilissimo il momento in cui colpirlo, questa volta attraverso gli attacchi fisici. Difatti, dopo aver sparato la sua raffica, egli dovrà necessariamente ricaricare, e quello sarà il momento perfetto per effettuare l’affondo decisivo. Questa azione dovrà essere ripetuta per sei volta di fila, ma verso la fine dello scontro il nemico cambierà più velocemente postazione, risultando leggermente più complesso. La strategia che possiamo consigliarvi è quella di capire subito in che direzione Pinstripe Potoroo si sta dirigendo, e, invece di attaccarlo subito mentre sta per ricaricare, vi suggeriamo di mettervi dietro la poltrona in cui è collocato, in modo tale da colpirlo nel momento di distrazione.

Qui sotto vi alleghiamo il nostro video della boss fight di Crash Bandicoot, consultatelo se qualcosa non è chiaro. Un caloroso saluto e alla prossima guida.