Videogiochi
   

Verbatim 5.1 Channel Gaming USB Headset

 

Verbatim ci propone delle cuffie sorprendenti per il videogiocatore che non deve chiedere mai.

Verbatim è un’azienda molto nota per i supporti di memorizzazione (soprattutto CD e DVD vergini), per le memorie flash, e i suoi prodotti sconfinano anche nel mercato degli hard disk e degli SSD. Sicuramente, non è nota per i suoi prodotti multimediali, sebbene abbia a catalogo cuffie e altoparlanti, oltre a qualche modello di mouse. Date le premesse, non ci aspettavamo miracoli dalle cuffie 5.1 dedicate ai giocatori, ma una volta giunta la confezione in redazione, abbiamo pian piano iniziato a ricrederci. Appena tolto l’oggetto dall’involucro, infatti, siamo rimasti colpiti dalla cura della realizzazione, e una volta calzate, abbiamo notato anche che risultano molto comode: sono infatti piuttosto leggere (pur dotate di più altoparlanti) e molto comode da indossare, anche dopo ore di gioco. La finta pelle usate per i padiglioni è molto morbida e l’archetto è studiato per adattarsi a teste di ogni misura. La connessione è di tipo USB 2.0, quindi la scheda audio del PC verrà automaticamente esclusa. Forse questo può essere un problema per i possessori di ottime schede, ma la maggior parte delle persone, che rimangono ancorate al chip integrato nella motherboard, non potranno che trarne benefici.

Il DAC integrato nelle cuffie di Verbatim è di buona qualità, e supporta la riproduzione anche di campioni a 24 bit campionati a 96 KHz, addirittura su cinque canali, come facilmente intuibile dal nome del prodotto. Volendo, è possibile supportare anche il 7.1, sebbene tramite algoritmi, visto che i trasduttori integrati nei padiglioni sono solamente 6 (cinque canali più subwoofer).

I primi test li abbiamo effettuati con della musica, ascoltandole quindi in stereofonia. E siamo subito rimasti colpiti dalla qualità: le chitarre e la voce in 21st Century Schizoid Man sono graffianti come non le avevamo mai sentite con prodotti di costo simile, e non mancano neppure i bassi, che risultano potenti e pure ben smorzati, senza le brutte code e i rimbombi ai quali ci hanno abituato i prodotti economici. Passando ai Pink Floyd, in The Great Gig in The Sky sembrava quasi di avere Clare Torry di fianco, tanto le sue orgasmiche grida riempivano le nostre orecchie.

Siamo dunque passati ai videogiochi, incuriositi dall’ascoltare le capacità di rendere suoni tridimensionali, e anche in questo caso le Verbatim non ci hanno deluso: ottimi effetti, bassi ben profondi e un’incredibile sensazione di spazialità del suono. Certo, riuscire a distinguere precisamente la provenienza del suono non è facile, e sotto questo profilo gli algoritmi integrati nelle schede X-Fi svolgono un lavoro a nostro avviso migliore, ma la qualità di riproduzione è comunque elevata. Comodo anche il piccolo microfono, orientabile a piacimento e adeguato per scambiare due chiacchiere durante le sessioni di gioco.

Gli accessori audio non saranno forse il target principale di Verbatim, ma dobbiamo ammettere che il risultato di questo esperimento è notevole.

Produttore: Verbatim
Internet: www.verbatim.it
Prezzo: 49,90 euro circa

VOTO: 9
Comode da calzare e in grado di offrire sonorità eccellenti, sia in stereofonia, sia in multicanale. Fra i prodotti migliori in questa fascia di prezzo.