Videogiochi

Valve annuncia politiche più restrittive per la registrazione di un account su Dota 2

 

Valve ha annunciato una serie di modifiche stringenti al sistema del “Ranked” gaming e delle policy di registrazione a Dota 2. La mossa è da considerarsi una risposta decisa dell’azienda nei riguardi di quei giocatori che, approfittando di una certa morbidezza delle politiche sin d’ora adottate, hanno abusato della possibilità di avere account multipli in-game.

Lo spam di account ha riguardato principalmente i veterani del titolo, i quali in questo modo riuscivano a giocare ai livelli più bassi della graduatoria Ranked e Unranked. Il tutto, ovviamente, ha avuto ripercussioni dirette nel gioco, dove la confusione ed un senso di scarso bilanciamento delle classi la facevano da padroni.

Nel dettaglio, Valve imporrà a partire dal prossimo 4 Maggio l’utilizzo di un numero di telefono, come requisito necessario per abilitare l’account ai match ranked. Se un giocatore dovesse optare per la rimozione del suddetto, non sarà possibile l’immediato riutilizzo del numero ma si dovrà attendere un periodo di tre mesi, tutto ciò per impedirne l’uso multiplo su più account.

 





Loading Facebook Comments ...