Videogiochi

Destiny 2, Bungie spiega perché le versioni Console gireranno a 30 FPS

di 20/05/2017
 

In occasione di un’intervista rilasciata da Bungie ai ragazzi di IGN, scopriamo i motivi che hanno portato lo sviluppatore ad impostare il limite di 30fps in Destiny 2 nelle versioni console. Secondo il project lead Mark Noseworthy e l’autore Luke Smith, anche PlayStation 4 Pro non ha la potenza necessaria per far girare Destiny 2 a 60fps. La ragione? Semplice: “Il gioco ha una simulazione della fisica troppo complessa”.

La colpa, però, non è da ricercare nella potenza della GPU (in grado di far girare i giochi in 4K), ma nella CPU: “In Destiny 2 la simulazione della fisica, la gestione di una più complessa I.A., la simulazione dei veicoli… E’ tutto molto più complesso che in passato. Quando nel bel mezzo di una sparatoria si aggiungono 5, 6, 7 altri giocatori in un evento pubblico, mentre si è intenti a sparare ad ogni cosa si muova su schermo… Tutto questo è incredibilmente pesante per l’hardware delle console”, afferma Luke Smith.

Destiny 2 uscirà l’8 settembre per PlayStation 4, Xbox One e PC. Ricordiamo che la versione PC non ha ancora una data d’uscita.





Loading Facebook Comments ...