Videogiochi


Tetsuya Nomura ci parla delle difficoltà di sviluppo di Kingdom Hearts III e di Final Fantasy VII Remake

 

Il leggendario sviluppatore di Square Enix Tetsuya Nomura, attualmente al lavoro sia su Kingdom Hearts III che sul remake di Final Fantasy VII, ha quest’oggi rilasciato un’intervista ai colleghi di DualShockers, sottolineando i vantaggi e le difficoltà di un peso di lavoro così grande.

Nomura ha sottolineanto come entrambi i progetti sia sfide molto impegnative, anche se la loro diversità è rende la sfida più varia e sostenibile. In più, le idee messe in campo per un titolo potrebbero essere adatte all’altro, stimolando quindi il problem solving attraverso l’applicazione di idee diverse in contesti diversi.

Il developer ha comunque sottolineato che le sfide difficili sono una costante nel mondo del game developing, sempre teso all’innovazione ed all’espansione sia contenutistica che tecnica e meccanica.