Videogiochi

Skull & Bones: il creative director Justin Farren svela numerosi dettagli

di 12/08/2017
 

Skull & Bones è stata una delle più grandi sorprese apparse durante la conferenza Ubisoft all’E3 di quest’anno. La nuova IP a tema piratesco ha intrigato in molti, ed Ubisoft Singapore sembra avere tutte le carte in regola per dare vita ad un titolo potenzialmente immenso.

Protagonista di un lungo Q&A con GameSpot, il creative director Justin Farren ha svelato parecchi dettagli sul gioco, dopo averne già parlato pochi giorni fa. Durante la lunga chiacchierata, Farren ha spiegato perché Skull & Bones è un titolo completamente nuovo invece di un nuovo capitolo di Assassin’s Creed, magari un sequel di Black Flag.

Pur riprendendo da lì il concept delle battaglie navali, infatti, il team si è accorto di poter espandere a dismisura il mondo di gioco realizzando una nuova IP, slegata dall’universo di Assassini e Templari, col quale non ha poi molto da spartire (escluse, ovviamente, le battaglie navali di Black Flag). Farren si è anche mostrato possibilista su una versione per Nintendo Switch, pur ammettendo che non è per nulla semplice da realizzare.

Skull & Bones è atteso nel corso del 2018 su PC, PlayStation 4 e Xbox One, con ottimizzazioni specifiche per PlayStation 4 Pro e Xbox One X.





Loading Facebook Comments ...