Videogiochi

Destiny 2 conterrà oltre 80 missioni ed attività PvE

di 12/08/2017
 

Sulle pagine dell’ultimo numero di EDGE è stata pubblicata una lunga anteprima su Destiny 2 contenente diverse informazioni inedite sullo sparatutto MMO di Bungie.

Secondo quanto riportato, Destiny 2 conterrà in totale oltre ottanta missioni e attività PvE, ognuna ben strutturata per quanto riguarda la lunghezza, il livello di sfida, la storia narrata e le ricompense elargite. Addirittura, il gioco offrirà talmente tante cose da fare che ad un certo punto il team di sviluppo ha cominciato a rendersi conto che il fiume di contenuti non andava di pari passo con la progressione, ed è dovuto intervenire per risolvere il problema.

È stato inoltre rivelato un interessante dettaglio sugli assalti Cala la notte, che torneranno anche nel sequel: ognuno, infatti, avrà un proprio limite di tempo, introdotto già nel primo Destiny con la taglia settimanale Alba (in quel caso opzionale). Bungie ha anche operato un cambiamento nel bilanciamento rispetto alla beta: ora gli scudi elementali dei Guardiani esplodono quando vengono eliminati con un’arma ad energia, causando un danno ad area.

Destiny 2 arriverà su PlayStation 4 e Xbox One il prossimo 6 settembre, ed il successivo 24 ottobre su PC. Di recente, Activision si è detta “parecchio fiduciosa” sul successo del gioco: e come non crederle, del resto?