Videogiochi

Battlefield 1, svelati i dettagli dell’espansione Turning Tides

di 23/10/2017
 

Prevista in uscita a dicembre 2017, la prossima espansione di Battlefield 1, intitolata Turning Tides, arricchirà presto l’esperienza di gioco dello shooter targato DICE.

I contenuti saranno rilasciati in due tranche, tra dicembre e gennaio 2018. DICE ha presentato i nuovi contenuti come un’occasione per “conquistare terra, aria e mare”. Tra le mappe inedite, Cape Helles e Achi Baba, ospite dei tetri scenari della battaglia di Gallipoli (1915). A gennaio, invece, sarà pubblicata la nuova mappa Heligoland Bight, teatro dello scontro tra la British Royal Marine e l’esercito tedesco a base di attacchi aerei e combattimenti navali. Zeebrugge sarà la quarta ed ultima mappa ad essere pubblicata, concentrata su scontri ravvicinati nel porto della città belga di Bruges.

Non è tutto, perché Turning Tides introdurrà sei nuove armi (M1917 Trench Carbine, Maschinenpistole M1912/P.16, Farquhar-Hill, M1917 MG, Carcano M91 Carbine e Type 38 Arisaka), due nuove armi dedicate ai combattimenti corpo a corpo (Naval Cutlass e Grappling Hook), una nuova serie di specializzazioni e la classe Elite “Infiltrator”. Infine, due veicoli: L-Class Destroyer e C-Class Airship.