>

PDA

Visualizza Versione Completa : [11] [Sabaku no Maiku] Lo youtuber raccontato da critiche viscerali genuinamente impattanti.



Pagine : [1] 2 3 4 5

Ganymede
27-01-2018, 05:35:32
Per vedere la parte precedente di questo thread clicca qui: [10] [Sabaku no Maiku] Lo youtuber raccontato da critiche viscerali genuinamente impattanti. (http://www.gamesvillage.it/forum/showthread.php?t=1040654)

Per vedere la parte precedente di questo thread clicca qui: [9] [Sabaku no Maiku] Lo youtuber raccontato da critiche viscerali genuinamente impattanti. (http://www.gamesvillage.it/forum/showthread.php?t=1035621)

Per vedere la parte precedente di questo thread clicca qui: [8] [Sabaku no Maiku] Lo youtuber raccontato da critiche viscerali genuinamente impattanti. (http://www.gamesvillage.it/forum/showthread.php?t=1031851)

Per vedere la parte precedente di questo thread clicca qui: [7] [Sabaku no Maiku] Lo youtuber raccontato da critiche viscerali genuinamente impattanti. (http://www.gamesvillage.it/forum/showthread.php?t=1030964)

Per vedere la parte precedente di questo thread clicca qui: [6] [Sabaku no Maiku] Lo youtuber raccontato da critiche viscerali genuinamente impattanti. (http://www.gamesvillage.it/forum/showthread.php?t=1025611)

Per vedere la parte precedente di questo thread clicca qui: [5] [Sabaku no Maiku] Lo youtuber raccontato da critiche viscerali genuinamente impattanti. (http://www.gamesvillage.it/forum/showthread.php?t=1019942)

Per vedere la parte precedente di questo thread clicca qui: [4] [Sabaku no Maiku] Lo youtuber raccontato da critiche viscerali genuinamente impattanti. (http://www.gamesvillage.it/forum/showthread.php?t=1012661)

Per vedere la parte precedente di questo thread clicca qui: [3] [Sabaku no Maiku] Lo youtuber raccontato da critiche viscerali genuinamente impattanti. (http://www.gamesvillage.it/forum/showthread.php?t=1009499)

Per vedere la parte precedente di questo thread clicca qui: [2] [Sabaku no Maiku] Lo youtuber raccontato da critiche viscerali genuinamente impattanti. (http://www.gamesvillage.it/forum/showthread.php?t=1007293)

Per vedere la parte precedente di questo thread clicca qui: [1][Sabaku no Maiku] il Videogioco raccontato da un Conscious Gamer (http://www.gamesvillage.it/forum/showthread.php?t=999534)

Per vedere la parte precedente di questo thread clicca qui: [Sabaku no Maiku] il Videogioco raccontato da un Conscious Gamer (http://www.gamesvillage.it/forum/showthread.php?t=985472)


Sabaku no Maiku


Welcome back, sono Michele, conosciuto anche come Mike of the Desert sul web...

Canali:

Sabaku no Maiku (https://www.youtube.com/user/snmpoggi)
Canale dedicato a gameplay ragionati e lore oriented, opere caratterizzate da grande cura nella produzione. Le serie:
L'Anima Oscura
Un po' playthrough, un po' Let's Play, un po' guida, un po' semplice spasso esplorando Dark Souls e la sua celata storia e segreti.

https://www.youtube.com/watch?v=rsw_f9TVXGo&index=1&list=PLpwnpXKL5RpBR_L6G-pIVvceURacw2v_j
L'anima della sfida
tutta la tecnica dietro al gameplay

https://www.youtube.com/watch?v=F3pYX5jplME&index=2&list=PLpwnpXKL5RpBCV03vEjpOyWDmvRRMBbq1
L'anima dei Dormin
Comincia questa Quest... Di determinazione, potere, incoscienza, coraggio, futilità, Amore, magia e sacrificio. Playthrough di Shadow of the Colossus

https://www.youtube.com/watch?v=3ly2hjPtACM&list=PLpwnpXKL5RpAgkRFOOzPmbDLzH78iQqud&index=3
L'anima della scoperta
serie off topic in cui Mike esplora per la prima volta Dark Souls 2

https://www.youtube.com/watch?v=LZziFGOT2Rk&list=PLpwnpXKL5RpDo-0U9ysKcZN14J43xPZrz&index=3


Sabaku no Pureeyaa (https://www.youtube.com/user/sabakunoplayer)
Gameplay "grezzi" o comunque opere di minor pregio, per un contatto diretto con Mike come gamer. Le serie:
Lo spirito del GDR
gameplay di Dragon Age Origins

https://www.youtube.com/watch?v=5i2Ed3AhDvQ&index=1&list=PL23x35Ls__-8hY5LURElL6Io3J5pjOkpU
Lo spirito del falò
gameplay di Dark Souls con varie mod, ma il vero scopo è la discussione con la comunità

https://www.youtube.com/watch?v=UvqV6p24HmQ&index=3&list=PL23x35Ls__--AYM4nFxVMm2GkDx5WCTkA
Lo spirito dell'esperto
gameplay di Final Fantasy VIII

https://www.youtube.com/watch?v=8As_OPjdIvw&index=3&list=PL23x35Ls__-_qwffIsV-UNnw5F2ntDxJV
L'anima della riscoperta
semi blind run di Demon's Souls

https://www.youtube.com/watch?v=BfC8Qd_D7Bs&list=PL23x35Ls__-8oIXP9mHATvE4iQX6DHsVX&index=3

Pagina Facebook (https://www.facebook.com/sabakunomaiku?fref=ts)

v0.2

auron.90
27-01-2018, 17:38:55
Mai un thumbnail fu più azzeccato per l'ultima dello SdE. :rotfl:
P. S. Undicesima riapertura! MM, pagace! :rox:

Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk

Laguna1307
30-01-2018, 11:35:30
Io prima: Oh cavolo è da un sacco che non vado sulla discussione, chissà quanto avranno scritto!
Io ora: Ah ok whatever :asd:

Solidino
30-01-2018, 13:06:42
Io prima: Oh cavolo è da un sacco che non vado sulla discussione, chissà quanto avranno scritto!
Io ora: Ah ok whatever :asd:

perché il bello comincia ora, a partire dalle sanguisughe, parlo di MGS3. :^

Gib9
1-02-2018, 08:29:19
https://www.youtube.com/watch?v=-94WbR1PqUA

:rotfl::rotfl::rotfl::rotfl:

Conte di Montecristo
1-02-2018, 13:19:32
Mike ma realisticamente quando pensi di poterti trasferire? Perché il limite della linea, che é sempre stato un problema, ultimamente sta inficiando un po troppo il tuo umore, andando poi a penalizzare pure i video e le dirette che fai.

So che è un passo importante e complicato, ma con la fibra davvero svolteresti visto come questa situazione intacchi te e di conseguenza il tuo lavoro.

Entro l'estate pensi di farcela?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Solidino
1-02-2018, 14:01:49
Mike ma realisticamente quando pensi di poterti trasferire? Perché il limite della linea, che é sempre stato un problema, ultimamente sta inficiando un po troppo il tuo umore, andando poi a penalizzare pure i video e le dirette che fai.

So che è un passo importante e complicato, ma con la fibra davvero svolteresti visto come questa situazione intacchi te e di conseguenza il tuo lavoro.

Entro l'estate pensi di farcela?



https://media.giphy.com/media/pUeXcg80cO8I8/giphy.gif

Mike of the Desert
1-02-2018, 20:28:25
Mike ma realisticamente quando pensi di poterti trasferire? Perché il limite della linea, che é sempre stato un problema, ultimamente sta inficiando un po troppo il tuo umore, andando poi a penalizzare pure i video e le dirette che fai.

So che è un passo importante e complicato, ma con la fibra davvero svolteresti visto come questa situazione intacchi te e di conseguenza il tuo lavoro.

Entro l'estate pensi di farcela?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
Giuro di aver raggiunto un limite massimo.
Ormai ho anche l'età per la quale diventa sincera sofferenza vivere in una stanza, e non in una """tua""" casa.

Non ho mai parlato in modo completo di quanto il luogo ove vivo mi ha menomato nella vita lavorativo-accademico-personale, ma davvero...
Ha fatto abbastanza. Ha fatto più, che abbastanza.

Sono in contatto con due agenzie ED il management.
Sto cercando di muovermi di corsa ma non in modo impulsivo, altrimenti mi prendevo una stanza a Viterbo, per dire.

No, se mi sposto dev'essere in modo "totale", definitivo, anche perché dire che fermerà con un calcio nell'inguine la produzione per un po' è dir poco.
Quindi.. Sì, la mia intenzione era avere la Fibra Ottica ed un nuovo locale ove vivere per l'Autunno.
E' "tosta", ma è una cosa tosta che affrontano "tutti". Petto in fuori e GIOIA nel cuore, e si affronta il grande passo.

Davvero, ne ho bisogno in tutti i sensi possibili. Anche perché appunto io qua a 40 anni non ci arrivo, ci muoio d'ulcera.

Solidino
2-02-2018, 09:11:38
Da leggere con questo sotto fondo musicale....no davvero fatelo.


https://www.youtube.com/watch?v=urYz8mNtSm8

@Mike:" Ragazzi io vi prometto...no no non è che vi prometto qualcosa, lo sapete gia cosa sto per dire. Per favore non stressatevi, non abbandonate questi miei progetti, non perdete la forza di seguirli a causa dei problemi tecnici, perché mi ammazza, cioe nel senso che io non sopporto essere menomato per tutta la vita a causa di queste stronzate. Uno alla volta li ho rimossi, questo è rimasto altri li supereremo ($$$$$$$) e ..... e.....

rullo di tamburi....

NE ARRIVERANNO ALTRI DOPO IL TRASFERIMENTO.

Cambio musica...


https://www.youtube.com/watch?v=6MYAGyZlBY0

:D





NB: E anche stavolta un tuo errore non voluto (farti sgamare alla base dello smistamenteo della posta) lo fai passare come qualcosa che avevi gia previsto di dover fare. "Avevo bisogno di questa cosa, questa mappa facciamola in modalità Rambo, non mi va di farla steath, per questo ho salvato all'inizio"

Mike e dai su, un po di onestà una buona volta, poui prendere in giro i ragazzini non gli adulti. :)

Cristo ammettilo qualche volte nei video quando sbagli, altrimenti diventa ridicolo ogni volta il far passare gli sbagli come qualcosa che volevi fare a posta per poterla mostrare. :)

half-manuel
2-02-2018, 11:25:24
Da leggere con questo sotto fondo musicale....no davvero fatelo.


https://www.youtube.com/watch?v=urYz8mNtSm8

@Mike:" Ragazzi io vi prometto...no no non è che vi prometto qualcosa, lo sapete gia cosa sto per dire. Per favore non stressatevi, non abbandonate questi miei progetti, non perdete la forza di seguirli a causa dei problemi tecnici, perché mi ammazza, cioe nel senso che io non sopporto essere menomato per tutta la vita a causa di queste stronzate. Uno alla volta li ho rimossi, questo è rimasto altri li supereremo ($$$$$$$) e ..... e.....

rullo di tamburi....

NE ARRIVERANNO ALTRI DOPO IL TRASFERIMENTO.

Cambio musica...


https://www.youtube.com/watch?v=6MYAGyZlBY0

:D





NB: E anche stavolta un tuo errore non voluto (farti sgamare alla base dello smistamenteo della posta) lo fai passare come qualcosa che avevi gia previsto di dover fare. "Avevo bisogno di questa cosa, questa mappa facciamola in modalità Rambo, non mi va di farla steath, per questo ho salvato all'inizio"

Mike e dai su, un po di onestà una buona volta, poui prendere in giro i ragazzini non gli adulti. :)

Cristo ammettilo qualche volte nei video quando sbagli, altrimenti diventa ridicolo ogni volta il far passare gli sbagli come qualcosa che volevi fare a posta per poterla mostrare. :)
Solidino non è per difenderlo (da quello che avete intuito con i miei primi post io seguo la "giustizia", amico o non amico, ma tendo sempre a sperare di chiarire, perchè siamo tutti umani,
però da quello che ho capito è proprio il carattere di Mike, e un carattere non si può cambiare,
io ho un amico cosi (amico di infanzia che conosco da decine di anni), ed è proprio un modo di fare quello di cercare di giustificarsi in tanti modi,
può essere visto come una cosa negativa, ma anche come un modo di essere, chi non ha difetti? io stesso ne ho tantissimi,
quindi non so se vederla come una presa in giro "completa",

e sia chiaro che io faccio 30 anni tra una settimana, non sono nato ieri e anche a me piace "recitare" e uno dei "sogni nel cassetto" è fare ciò che fa Mike (e sto riflettendo sul fatto se ho ancora tempo o ormai devo rassegnarmi, ovviamente non voglio farlo a tempo pieno avendo un lavoro),
quindi capisco quando qualcuno prende in giro o meno, e anche se non posso stare dietro le quinte con lui e può tranquillamente fare tutto apposta, mi sento di vederla cosi ora dai :) , ha i suoi difetti, cerca spesso di sviare, ma io sento che è lui fatto proprio cosi;

per chiudere con un esempio per fare capire meglio: c'è un piccolo video su youtube dove lo stesso Mike fa la battuta " non possiamo avere la botte piena e la moglie ubriaca" ma lui la dice al contrario: "non possiamo avere la moglie piena e la botte ubriaca" e quando la fidanzata lo riprende ridendo, lui si limita a fare dei leggeri cambi di espressioni, rispondendo da rassegnato, non si sbilancia, non ride, non chiede "scusa" ammettendo di aver detto una stronzata (Che può capitare logicamente), si trattiene, anche qua ho avuto conferma che è lui proprio cosi di carattere;
poi dirai "sa di essere ripreso, ovvio che si trattiene", ma non saprei, io non l'avrei fatto, non sono proprio cosi, e lui non è privo di emozioni, anzi.

Solidino
2-02-2018, 12:22:14
Solidino non è per difenderlo (da quello che avete intuito con i miei primi post io seguo la "giustizia", amico o non amico, ma tendo sempre a sperare di chiarire, perchè siamo tutti umani,
però da quello che ho capito è proprio il carattere di Mike, e un carattere non si può cambiare,
io ho un amico cosi (amico di infanzia che conosco da decine di anni), ed è proprio un modo di fare quello di cercare di giustificarsi in tanti modi,
può essere visto come una cosa negativa, ma anche come un modo di essere, chi non ha difetti? io stesso ne ho tantissimi,
quindi non so se vederla come una presa in giro "completa",

e sia chiaro che io faccio 30 anni tra una settimana, non sono nato ieri e anche a me piace "recitare" e uno dei "sogni nel cassetto" è fare ciò che fa Mike (e sto riflettendo sul fatto se ho ancora tempo o ormai devo rassegnarmi, ovviamente non voglio farlo a tempo pieno avendo un lavoro),
quindi capisco quando qualcuno prende in giro o meno, e anche se non posso stare dietro le quinte con lui e può tranquillamente fare tutto apposta, mi sento di vederla cosi ora dai :) , ha i suoi difetti, cerca spesso di sviare, ma io sento che è lui fatto proprio cosi;

per chiudere con un esempio per fare capire meglio: c'è un piccolo video su youtube dove lo stesso Mike fa la battuta " non possiamo avere la botte piena e la moglie ubriaca" ma lui la dice al contrario: "non possiamo avere la moglie piena e la botte ubriaca" e quando la fidanzata lo riprende ridendo, lui si limita a fare dei leggeri cambi di espressioni, rispondendo da rassegnato, non si sbilancia, non ride, non chiede "scusa" ammettendo di aver detto una stronzata (Che può capitare logicamente), si trattiene, anche qua ho avuto conferma che è lui proprio cosi di carattere;
poi dirai "sa di essere ripreso, ovvio che si trattiene", ma non saprei, io non l'avrei fatto, non sono proprio cosi, e lui non è privo di emozioni, anzi.

Mi scuso in partenza per il WOT, l'ho diviso per renderlo piu leggibile, non è da me fare wot, se posso li evito.

veramente volevo solo far ridere dicendo che alla fine si lamenta in continuazione che le cose non vanno come vorrebbe lui (ed è tipo da 4 anni quasi che lo ripete continuamente) e ora che sta per trasferirsi ..... ci saranno altri problemi!!

Ma era solo una battuta.

Mike non lo conosciamo, non sapremo mai se finge, se è cosi realmente, e cose del genere, c'è una telecamera davanti a lui.

E' tipo una roba che ho visto ieri in tv quando un tizio è stato quasi derubato nel suo negozio e il negoziante lo aveva preso a randellate, viene intervistato (quindi è davanti ad uno schermo) e dice "No no, non ce l'ho con il ragazzo, anzi mi dispiace di avergli dato una randellata, vorrei che non capitassero piu cose del genere"

Ora secondo te il tizio davanti alla telecamera avrebbe dovuto dire "Ma per l'amor di Dio, se lo vedessi gli darei altre 100 randellate, come si permette a venire nel mio negozio e derubarmi"?

E' OVVVIO che non lo avrebbe mai detto in telecamera anche se è quello che SICURAMENTE pensa al 100% (cavolo sei stato derubato eh, girerebbero a chiunque) perché dicendolo avrebbe fatto incazzare ancora di piu il rapinatore, quindi era NEL SUO INTERESSE non essere sincero e fare la vittima con un po di cuore.

Lo schermo televisivo è inutile girarci in torno, ci rende bugiardi, sopratutto se quello che facciamo o diciamo fa parte del nostro lavoro e ci interessa personalmente.

Mike si lamenta dalla mattina alla sera, chi mi dice che non menta? Chi mi dice che non lo fa per impietosire gli altri visto che ormai sa di essere seguito da una fan base che gli pende direttamente dalla labbra e lo difende a spada tratta?

Su facebook ha postato pochi giorni fa una cuffia rotta, perché si è sentito in dovere di postare una immagine del genere? Chi mi dice che non l'abbia fatto per fare in modo di ottenere supporto monetario e comprarsene un'altra, oppure magari farsela regalare da un suo fan?

Per quanto io posssa sembrare senza cuore o peggio ancora nel momento che dico queste cose ( e scusa Mike ma hai un'età anche tu, e sei un ragazzo intelligente quindi mi capirai), converrai che son cose che lasciano pensare un pochino. Me la dai tu la sicurezza che stia dicendo la verità? La prossima volta che posterà la sedia con le rotelle scassate? O il pad rotto? SI son rotti da soli davvero? Li ha rotti lui? Chi lo sa, non lo sapremo MAI.

Quindi si torna di nuovo alla questione di cui sopra, per quanto possa essere un tipo con quel tipo di carattere di cui parli e probabilmente lo è perché anche io conosco persone del genere, non avremo mai la certezza che lo sia davvero, perché non lo conosciamo al 100% e sopratutto perché è DAVANTI AD UN MONITOR.

Prendi il twitter di Kojima, ti giuro su dio che non ho mai letto un commento negativo su un film che ha visionato, persino quando il film in questione è indiscutibimente una merda, lui ci trova sempre qualcosa di carino da dire. Perche? Perché è un persoinaggio pubblico e deve stare attento a esternare cio che realmente pensa su questa o quella persona.

Ricordi il video di mike sul gioco Shadow of Mordor e le domande poste? Mike non si è spinto o esposto piu di tanto, per i motivi di cui sopra, non puo "cagare il cazzo" piu di tanto in quello che è il suo ambiente, altrimenti comincia a girare voce che è uno che crea problemi e non lo chiamano piu.

Insomma hai detto di avere 30 anni, quindi spero che converrai con cio che dico.

NB: Mike spero non ci vedrai offese nel mio post, ma solo una persona che non crede a tutto cio che vede, non piu da tempo ormai.

half-manuel
2-02-2018, 13:22:45
cut

Guarda ti rispondo al volo anche se domani devo partire per una settimana in Italia e quindi ho poco tempo ma ci tengo a dirti questo perchè è un mondo che "sento" anche io :asd: ,
allora ognuno è diverso, io sento che Mike è uno di quei pochi sentimentalisti youtuber (poi potrà anche prendere in giro, ma non mi interessa, a me piace prendere il positivo delle cose perchè ho passato e passo fin troppe cose negative, ma la vita è una quindi fanculo, non sono scemo ma neanche deprimente),
quindi la penso cosi ma è ovvio che può essere anche come dici te,
se prendi favij, pewdipie o come si scrive, e altri 2 mila youtuber italiani e non, è logico che se fai solo quello devi anche recitare, se fai sempre il sincero come guadagni? come mangi o paghi le bollette, con l'aria?
no, quindi è palese e Mike stesso lo dice in alcuni suoi video che lo fa logicamente anche per vivere, mica solo per far vedere dei giochi,

quindi è tutto scontato ciò che dici, ma anche se fosse? come deve agire? secondo i tuoi gusti?
non può, non può nemmeno secondo i miei, ci sono momenti ad esempio che si dilunga oltre la concezione del mio limite massimo infinito della mia pazienza (a volte ovviamente, mica tutte), e dico cosi perchè ne ho davvero tanta e sono lore-passionale come lui, dettaglio-passionale come lui, esattamente come lui, e altre cose,
ma c'è questo difetto del...dilungarsi o scusarsi all'inverosimile (sempre a volte),
a me non piace ma chi è perfetto? nessuno, ci sono tante cose che non ci piacciono,
ma anche tante cose che ci piacciono,
a lavoro tu stesso credo che trovi cose che odi, eppure te le fai andare giù, lo stipendio serve, senò come vivi?

stessa cosa Mike, vivendo in Italia credo che abbia i suoi problemi, forse se smette di fare lo youtuber ha problemi pure a trovare lavoro come un sacco di Italiani (io ancora adesso soffro e vorrei tornare in Italia, e vivo da 3 anni in Germania, da solo, anche se ho amici),
magari no perchè è webdesigner e tante altre cose che ha studiato quindi probabilmente trova anche altro di più "normale" fuori da youtube (e me lo auguro per lui),
ma questo purtroppo è il mondo di youtube/twitch quello che vuoi,
io stesso semmai aprirò un canale (mi sto informando) dovrò fare determinate cose che non mi piacciono, ma come fai interessare la gente? con la noia del 100% sincero? NON ESISTE nel web una cosa del genere, può piacere ad alcuni, ma ad altri no,


tutto questo per dire: a parte eccezioni, alla fine è un ragazzo che usa la sua passione come mezzo di lavoro per esprimere la sua stessa attraverso questi media, e vivere esperienze insieme ad altre persone, trasmettere le sue sensazioni ad altra gente e far quindi divertire anche altri, e non c'è dubbio che si fa il culo a fare ciò che fa, anche se la passione stessa appunto ti da sempre il 90% della forza necessaria per grandi impegni, però ci devono essere compromessi, come per tutto nella nostra esistenza;

devi avere un equilibrio tra realtà e finzione, nella vita in generale e in questi mondi, senò non vai avanti.

Mike of the Desert
2-02-2018, 19:38:37
NB: E anche stavolta un tuo errore non voluto (farti sgamare alla base dello smistamenteo della posta) lo fai passare come qualcosa che avevi gia previsto di dover fare. "Avevo bisogno di questa cosa, questa mappa facciamola in modalità Rambo, non mi va di farla steath, per questo ho salvato all'inizio"
Mike e dai su, un po di onestà una buona volta, poui prendere in giro i ragazzini non gli adulti. :)

Cristo ammettilo qualche volte nei video quando sbagli, altrimenti diventa ridicolo ogni volta il far passare gli sbagli come qualcosa che volevi fare a posta per poterla mostrare. :)

Non ho ancora letto il resto, ma tu hai una mente distorta (edit: perlomeno nei miei confronti, for reason) e penso ormai tutti lo sappiano qui.
Ho detto "ne avevo bisogno" perché è OVVIO non volessi farmi sgamare, ma ero così teso ed avvilito che a quel punto ho potuto sfogarmi.
"Avevo bisogno" di staccare dalla tensione, anche se poi in realtà era palese, anche dopo, quanto mi rodesse per 100 cose e facessi del mio meglio per dar a tutti ciò che desideravo. Era un "perlomeno vi mostro lo sparare in corsa e varie nuove animazioni", il mio classico male che non finisce sol per nuocere. Infatti poi ho parlato di ricaricare la partita, che trasmette proprio il "l'ho fatto apposta". ...Dio santo, non so quante volte te l'ho chiesto il "ma che c'hai in testa".

Antò, e su, un po' meno di malizia perversa e morbosa una buona volta, puoi coinvolgere i dementi ma non le persone assennate.
Capisco che "non vuoi offendere", ma usi la terza persona singolare ed articoli determinativi, che con certi precedenti poi.. Lascian poco spazio.

p.s.: beato chi finge, su Youtube, perché non si sentirebbe mai sfiorato da queste merdate!


EDIT:


Mike si lamenta dalla mattina alla sera, chi mi dice che non menta? Chi mi dice che non lo fa per impietosire gli altri visto che ormai sa di essere seguito da una fan base che gli pende direttamente dalla labbra e lo difende a spada tratta?



Per quanto io posssa sembrare senza cuore o peggio ancora nel momento che dico queste cose ( e scusa Mike ma hai un'età anche tu, e sei un ragazzo intelligente quindi mi capirai), converrai che son cose che lasciano pensare un pochino. Me la dai tu la sicurezza che stia dicendo la verità? La prossima volta che posterà la sedia con le rotelle scassate? O il pad rotto? SI son rotti da soli davvero? Li ha rotti lui? Chi lo sa, non lo sapremo MAI.


. . . :yes::yes::yes:
Raramente son riuscito ad accettare la mia voce interiore che urla "non rispondere".
Bravo me. Era meglio non leggere.

Prendo il NB, me lo tengo in saccoccia come ancora di salvataggio da parole
che porterebbero ad un mio permaban risolutore e salvifico, e via, we can go on.

p.s.: certo, problemi ce ne saranno sempre. È la vita. ...Ma non quelli. E cambia tutto.

Solidino
3-02-2018, 10:54:09
Prendo il NB, me lo tengo in saccoccia come ancora di salvataggio da parole
che porterebbero ad un mio permaban risolutore e salvifico, e via, we can go on.


Beh qui dentro siamo outcast, siamo borderline, almeno per quanto mi riguarda, non faccio parte della schiera dei tuoi fan, quindi si dicono le cose che si pensano senza peli sulla lingua,come ho sempre fatto fino ad ora.

Se vedo che posti una foto di una cuffia rotta, ovvio che mi metto subito a pensare male, visot che sei un personaggio pubblico con fan che si supportano finanziariamente (ti immagini cosa succederebbe se ogni sviluppatore su kickstarter postasse giornalmente una foto che ritrae tot guai che capitano durante lo sviluppo?) ok che la legge di Murphy è sacrosanta, ma pure quella di Occam eh.

In bocca a lupo per il trasferimento.

TheManBang
5-02-2018, 10:53:53
Il mio articolo, senza polemiche, su remasterd, remake e reboot

Con l’uscita della Crash Bandicoot: ‘Nsane Trilogy, si é scatenato un piccolo dibattito su come doveva essere classificato il titolo data la sua posizione produttiva particolare che lo ha visto debuttare sul mercato come una riproposizione dei primi giochi della saga del peramele arancione ma con grafica e plasticità dei movimenti dei modelli rinnovati.

Questo dibattito ha poi, a quel punto, anche coinvolto in maniera generale anche tutti i videogiochi che sposano queste terminologie. In occasione quindi della prossima uscita sui mercati del nuovo remastered di Shadow of the colossus (che spiegherò in seguito perché tale e non un remake), la questione mi si é rinnovata in mente, facendomi decidere di parlare della terminologia che coinvolge tali prodotti.
Fondamentalmente, infatti, se si affiancano i termini remake, reboot e remastered, superficialmente tutti e tre indicano un prodotto che in qualche modo é stato modificato in delle componenti per risultare adeguato al periodo di uscita a livello quantitativo: che sia la risoluzione, la grafica, il game desing, e altri particolari, che possono creare seria confusione in chi non ha approfondito a dovere la questione.

Curiosamente, però, tutti i termini elencati, se indagati un momento all’origine e quindi in campo videoludico, trovano subito una loro collocazione naturale in base alla quantità-qualità (e non solo la prima delle due) delle modifiche che vari titoli portano con se rispetto alla controparte originale. Compito di questo pezzo é quindi cercare di ordinare tali termini e fare chiarezza, catalogando e sviscerando l’argomento nella maniera più puntuale possibile.

Il remastered o “remaster”

Questo termine preso in prestito dal cinema e dalla musica, secondo l’enciclopedia ufficiale indica un prodotto che é stato sottoposto a una restaurazione audio e/o video al fine di migliorarne la qualità.
Trasferita la terminologia nel gaming, esempi celebri o meno di rimasterizzazione pura si possono trovare per esempio in Ico Classic HD edition, dove il titolo é stato ripulito graficamente e aggiornato nella risoluzione per poter venire incontro all’avanzamento tecnologico di oggetti fondamentali in parte per gli apparecchi tecnologici video quali i pannelli televisivi o altri tipi di schermi utilizzabili.

Se fosse però tutto fisso e rigido, già a partire da questa terminologia, forse non saremmo neanche umani ma macchine, quindi é necessario riuscire a catalogare già in questa prima categoria anche giochi che non paiono appartenervi, anche per semplificazione terminologica e per favorire le capacità di ragionamento dell’utenza verso futuri prodotti che potrebbero rientrarvi apparendo superficialmente particolari.

Come accennato all’inizio del nostro percorso, la riproposizione di Crash Bandicoot é stata presentata al pubblico come rimasterizzazione dei titoli al suo interno pur annoverando particolari cambiati come la grafica o le musiche. Già da questi particolari si potrebbe asserire che il titolo non appartenga al gruppo delle rimasterizzazioni, visto che praticamente sia le melodie che le immagini sono state ricostruite…
Ma esiste un “però” e questo é legato ad altri fattori che rendono proprio il prodotto allegabile ai remastered nonostante le differenze da una prduzione tipica della categoria.
Se ci si riflette bene infatti, la grafica di Crash, per come é stata analizzata su altri lidi, se é vero che é stata totalmente ricostruita, proviene comunque da dei disegni che si ritrovano con grafica a 32-bit già nelle opere originali.Tramite la ricostruzione grafica quindi, si é partiti dagli stessi progetti di disegno e non da altri nuovi, che sono solo stati riproposti pedissequamente con grafica aggiornata e al passo con i tempi.
Diciamo quindi che il progetto di ricostruzione ha una base vecchia che é stata utilizzata per rifare il look all’estetica grafica, non ripartendo da zero.Tutto ciò è quindi configurabile con il fatto che sembra proprio che il titolo sia stato più che altro aggiornato in questo frangente, riproponendo lo stesso il feeling emotivo originale e storico.
Il medesimo discorso si può applicare anche alle musiche del gioco, che partono dalla stessa base musicale del passato, restituendo in gran parte quel feeling nostalgico, ma che sono state riproposte e arricchite con nuove tecnologie.Un discorso diverso invece riguarda la plasticità dei movimenti dei personaggi in gioco che però non modificano l’imprecisione, per esempio, nei salti.
Si tratta quindi di una tale piccolezza che in pratica sparisce come un neo molto piccolo sul dorso di un elefante, che risulta invisibile o quasi quando lo si guarda nel complesso, per come si dovrebbe guardare anche un videogioco per giudicarlo. Insomma, é praticamente di peso quasi ininfluente.
Stabilita la natura di queste modifiche, il restante 90% della riproposizione della trilogia di Crash rimane praticamente inalterata (se non per altre piccolezze come l’utilizzo di Coco, che é un Crash al femminile nelle azioni, praticamente) rispetto al passato, con gli stessi livelli, la stessa storia, gli stessi personaggi, le stesse meccaniche, le stesse cutscene, portando a una deduzione semplice ed essenziale legata alla sua natura che si può già desumere da tutto quello che é stato detto fin’ora.
Si può parlare a conti fatti, insomma di rimasterizzazione per l’operazione nostalgia di Activision, identica, tra l’altro, nell’impostazione generale e basilare di riproposizione a quella di presentare una qualità video migliorata, che solitamente però, cambia nel focus di quello che si aggiorna nel particolare. Insomma, in Crash si aumenta la qualità video tramite la ricostruzione della grafica pur partendo dagli stessi disegni degli anni 90′, mentre in Ico si parla di miglioramento della qualità video per quanto riguarda la risoluzione e pulizia.
Venendo un attimo quindi al nuovo rifacimento del gioco di Ueda, uscito originariamente per Playstation 2, si tratta di una nuova remastered, visto che il gioco é praticamente identico all’originale se non per la grafica completamente aggiornata e gli asset ricostruiti. Che poi tramite il marketing e la pubblicità lo si vuole spacciare per altro, per un remake, perché attira più l’utenza, é ovviamente un altro paio di maniche.
Cos’é quindi il remastered in un videogioco? Un titolo che propone la stessa storia, le stesse meccaniche di gioco, gli stessi disegni originali per la grafica, gli stessi spartiti di base per la musica e le stesse cutscene, con qualche aggiornamento odierno in cui spicca quello video e audio che però non cambia la grandissima base del titolo originale.
In percentuale parleremmo di un 90% per la base quantitativo-qualitativa tramandata e un 10% per le caratteristiche diverse.
Il remake

Andando per gradi, per come si sta facendo, sicuramente il remake arriva subito dopo la rimasterizzazione per numero di caratteristiche cambiate e influenti rispetto al titolo da cui proviene.
Nel linguaggio cinematografico da cui il videogioco mutua il termine, in un prodotto del genere cambiano le caratteristiche tecniche, gli interpreti che recitano nelle rispettive parti e vengono aggiornati i dialoghi. Trasportando questa terminologia nei videogiochi, quindi un esempio di remake può essere considerato Metal Gear Solid: The Twin Snakes.
La grafica del titolo é stata aggiornata ai tempi che correvano, le meccaniche sono state riviste in maniera rilevante tramite l’inserimento della possibilità di nascondersi negli armadietti o nasconderci proprio i cadaveri, della pistola tranquillante, della barra della stamina, di un’intelligenza artificiale nemica più complessa, e della capacità di sparare e mirare in prima persona.
Inoltre la regia stessa delle cutscene é stata cambiata in linea ai tempi che correvano all’epoca, dove il film Matrix con Keanu Reeves era molto in voga per identificare le emozioni di un tipico film d’azione, e le musiche contengono pezzi del tutto inediti a parte due. Tutti questi aspetti cambiano in linea generale parzialmente il feeling e l’approccio dell’esperienza rispetto all’originale.
In tutto ciò la storia non viene però alterata, così come i personaggi, le meccaniche stealth fondamentali, le caratteristiche dei boss, e i disegni degli ambienti di base e dei personaggi.
Si può dire quindi che il cambio delle caratteristiche tecniche, facendo un parallelo con i remake cinematografici, corrisponde in questo caso a una rivisitazione della regia delle ctutscene, dei pezzi musicali, delle meccaniche di gameplay e a un aggiornamento grafico.
Gli interpreti diversi sono dati invece dalle azioni che i due Snake compiono durante le rispettive cutscene come se fossero attori differenti che interpretano lo stesso ruolo, visto che in molti non riconoscono il “vero” Snake ma un altro Snake nel gioco per Gamecube.
Questa differenza fa in modo che si abbia la sensazione che il ruolo magari sia passato di mano dall’originale al remake, dove ogni attore ci mette del suo per delineare il personaggio.
Il primo é quindi più posato e rigido, mentre il secondo é più plastico e spettacolare. L’unica parte che rimane scoperta in questo senso é l’aggiornamento dei dialoghi, ma solo perché sono rimasti validi nell’arco di uscita intercorso tra i due giochi, quindi non c’era bisogno di alterarli.
In ogni caso, molte delle caratteristiche variate e che corrispondono al remake cinematografico, fanno sì che, nonostante la parte testuale sia rimasta invariata, il gioco rientri tra i remake videoludici.
In percentuale, quindi abbiamo in un remake videoludico che ospita un 65% di contenuto quantitativo-qualitativo proveniente dalla fonte originale, un restante 35% a discrezione di chi ha curato il prodotto facente parte della nuova operazione.
Che cos’é quindi un remake nell’ambito? Si tratta di un videogioco che tecnicamente mantiene molte caratteristiche base del suo predecessore ma anche una non trascurabile mole di contenuto a discrezione dell’autore diversa e/o originale.

Il reboot
Passiamo infine (?) alla categoria che più di tutte rinnova o cambia le caratteristiche rispetto a un titolo originale : il reboot. Il termine, anch’esso mutuato dal cinema, prende una serie o un titolo per riprogettare totalmente la continuità narrativa solitamente partendo da pochissimi elementi mutuati dal passato.
Questa operazione nel cinema, per non confondere gli spettatori, é anche dettata in molti casi dal cambio di attori nei ruoli da interpretare, che variano in parte anche il carattere dei personaggi in caso, oltre che delle tecniche realizzative, pur mantenendo caratteristiche di base e molto generali della produzione di provenienza.
Queste ultime si risolvono come, per esempio, nel collegarsi allo stesso genere, allo stesso nome del franchise di appartenenza e altro.Dunque più per consuetudine che per parola scritta sui dizionari, il cambio di attori e magari di tecniche realizzative del prodotto, insieme al cambio di continuità della storia rientrano nel termine reboot.
Un gioco di successo da poter annoverare in produzioni simili é sicuramente il rilancio di Tomb Raider ad opera di Square-Enix. La storia cambia rispetto a quella sfornata da Eidos così come, in un certo senso, la protagonista.
Volendo fare un parallelo con quanto detto sui reboot nel cinema, dunque, abbiamo una narrativa che viene riscritta nel nuovo gioco, con elementi differenti che spezzano con la continuità temporale antecedente, un cambio delle tecniche realizzative che risiede nel diverso aspetto grafico, molto più realistico, dalle tinte spente e aggiornato per l’occasione, un’impronta del gioco decisamente più action, contornata e integrata dallo stealth, una nuova telecamera e dei QTE.
Per il cambio di attori e relativo carattere, invece Lara cambia rispetto alla serie classica tutta sex appeal e sicurezza, dimostrandosi più “frignona” nel riavvio della saga.
Quello che viene mantenuto invece, é il nome del brand, ovviamente il nome e il sesso della protagonista, l’impostazione generale da titolo d’esplorazione e avventura, le location in luoghi esotici e le tombe da esplorare. Messi tutti insieme questi aspetti, il titolo richiama certamente sempre all’avventura ma con un feeling diverso rispetto al passato del brand.
Di che cosa parliamo, dunque, quando si dibatte di un reboot videoludico? Si tratta di un prodotto che quantitativamente-qualitativamente per più del 80 % é formato da nuove idee realizzative o mutuate da altri prodotti che però mantiene, nel restante 20, alcune caratteristiche cardine del titolo da cui é tratto per conservarne la continuità evocativa.
Il setual e il pretual
Queste ultime due categorie sono una mia creazione originale in termini di definizione ma esistono nei fatti da molto tempo: parliamo dei sequel e prequel spirituali (da questo i nomi di “setual” e “pretual“: una fusione tra le parole sequel e prequel, e spiritual). Si tratta di tutti quei titoli successivi a un prodotto originale che ne condividono alcune caratteristiche chiave nel gameplay, nella tecnica e nel approccio artistico generale, in alcuni casi aggiornate, pur presentando storia e personaggi differenti e senza alcuna correlazione narrativa.
Un caso lampante di setual famoso é senza ombra di dubbio Bayonetta, a cui Devil May Cry ha lasciato il testimone a cavallo tra il 2009 e il 2010.
Si dice che non ci sia due senza tre e dato che siamo arrivati al quarto paragrafo, non esiste detto legato al tre senza quattro, e stiamo parlando di definizioni originali non avremo nessun paragone, legato alla terminologia, con il cinema o altri media, pur essendoci comunque nella produzione esclusivamente filmata, per esempio, con esempi di setual. E proprio per questo, nel caso, era giusto scrivere due righe in merito.
Tornando a noi, ho introdotto nella discussione queste ultime categorie perché collegate fortemente con le altre tramite la condivisione notabile e magari la seguente trasformazione di vari aspetti che li riguardano rispetto al suo predecessore, che si tratti di storia, gameplay grafica musiche e tutto quello che può essere modificato in termini di resa finale in un prodotto videoludico, rendendole le definizioni più congure per una particolare “riproposizione arricchita”.
Come anticipato Bayonetta é il setual di Devil May Cry, ad opera sempre di Hideki Kamiya. Cosa cambia e cosa mantiene però un’opera simile rispetto a quella di partenza. In questo caso sicuramente il fatto di essere un action game, gli argomenti trascendentali e origine trascendentale dei personaggi protagonisti e controllabili, le cutscene e l’azione esagerata, un raffinato comparto di combo, il fare sicuro del protagonista e ambientazioni di matrice gotica, l’attrattiva, che si tratti di carisma o sex appeal, trasmessa anche dal design dei personaggi principali.
Quello che varia, invece, oltre la storia e i protagonisti, é incentrata per esempio sul tipo di esagerazione che il gioco propone. Se infatti Dante mantiene tutte le sue azioni su un atteggiamento più serioso-“tamarro”, Bayonetta é dissacrante, si muove come una valletta, usa pali per la lap dance mentre esegue i suoi balletti mortali contro i nemici, si mostra in continui ammiccamenti e altro ancora.
Un secondo aspetto é legato al raffinamento del gameplay, ridotto in Bayonetta praticamente all’osso, e basato su solo due tasti rispetto al passato (più ovviamente la levetta analogica).
Un approccio del genere, ovviamente, snellisce anche la velocità di movimento con il pad alla mano che si allinea più armonicamente con quello che succede a schermo rispetto alle azioni più macchinose ma sempre acrobatiche e veloci eseguibili dal figlio di Sparda, anche se la velocità del titolo dedicatogli era sicuramente inferiore rispetto al gioco della strega di Umbra.
Venendo all’attrattiva che i due personaggi suscitano nei giocatori, anche qua si innesca un meccanismo di mutazione che muta la simpatia e la stima per un personaggio carismatico in qualcosa di più profondo e sentito. Se infatti Dante nel design suscita stima tramite il carattere, per Bayonetta viene solleticato proprio il desiderio sessuale del giocatore.
Questo discorso legato all’attrattiva sessuale merita un ulteriore approfondimento. In base alle inclinazioni e al sesso del giocatore può essere ad ogni modo coinvolto anche Dante e anche invertito. Infatti se magari le ragazze guarderanno il petto nudo e scolpito del mezzo demone, i maschietti si concentreranno sul lato b della strega.
Questo discorso, quindi, può essere applicato in maniera praticamente aderente anche al Pretual, soltanto che quest’ultimo presenterà magari caratteristiche nella snarrativa o nel gameplay che paiono una sorta di involuzione o sguardo all’indietro nei periodi storici rispetto a quanto affrontato nel titolo originale.
A cosa corrispondono, dunque queste due ultime carategorie? A giochi che hanno sia caratteristiche diverse che simili dall’originale che convenzionalmente si equivalgono a livello quantitativo-qualitativo al 50%. In ogni caso, e questo vale per tutte le categorie, é possibile che accada anche che una o poche varianti possano cambiare profondamente le meccaniche e il feeling generale di un titolo.
Vale ovviamente, al contrario, anche per più meccaniche nuove inserite in un titolo che però sono talmente poco pesanti nelle meccaniche di gioco tanto da non cambiarlo in maniera rilevante rispetto al titolo di origine.
Può succedere quindi che una remastered a livello tecnico possa trasformarsi di fatto in un remake, o addirittura in un reboot. Oppure il reboot o il remake fare il processo inverso.
In questo caso, anche se non é prettamente pertinente a livello tecnico, visto che parliamo di un sequel, ma serve comunque per capire il meccanismo, The legend of Zelda:Majora’s Mask conserva moltissime caratteristiche del suo predecessore Ocarina of Time, ma le tantissime sidequest, la storia principale diversa, il tono più cupo e l’unica meccanica nuova, quella temporale, lo stravolgono rispetto al predecessore, anche se matematicamente parliamo di un buon 80% proveniente dall’incensato titolo del 1998 e un 20% di meccaniche e storie nuove. Ergo, é consigliabile non adagiarsi troppo su questo articolo ma far lavorare la mente caso per caso.
Bene, siamo arrivati alla fine della corsa. Si spera, che questo prontuario sia stato d’aiuto nell’identificare le varie categorie di giochi trattati nell’ambito e che lo stesso non si trasformi in una gabbia non lasciando spaziare la fantasia e la capacità d’inventiva e analisi per individuare magari nuove tipologie di titoli da inserire, in caso, nello stesso.

Mike of the Desert
5-02-2018, 13:39:56
...

Ho in più occasioni approfondito il discorso in ogni modo utile e completo, con pieno supporto di logica e linguaggio da parte di Vicarious Visions (https://www.dualshockers.com/crash-bandicoot-n-sane-trilogy-ps4-remaster-plus/) e Yoshida (http://www.siliconera.com/2017/06/14/sony-boss-shuhei-yoshida-clarifies-shadow-colossus-ps4-remake-not-remaster/).
Quindi no, anche se a priori non ce ne sarebbe più motivo, spazio e volontà in nessun caso, assolutamente d'accordo: nessuna polemica; a maggior ragione visti i precedenti.

Solo una curiosità, però.
Quella sì.

Immagina di avere, su uno scaffale, questi due videogiochi:

- a (http://farm4.static.flickr.com/3162/5793283374_5b1f81b194.jpg)

- b (https://media.playstation.com/is/image/SCEA/shadow-of-the-colossus-special-edition-box-art-02-ps4-us-25jan18?$native$)

Senza barcamenarsi in prolisse e superflue congetture, come li definisci e separi ad una persona.
Più che ovvio comunque che sia Activision che Sony abbiano usato i termini a fini di marketing (contraddicendosi vicendevolmente, e dando quindi totale ineccepibile ragione alla mia idea che stanno a fa casino (https://www.youtube.com/watch?v=qSGid7nMbsA&t=668s)), perché fondamentalmente la cosa più giusta è quella che ha fatto Vicarious. Non a caso chi ha le mani in pasta e conosce perfettamente la differenza, senza dover usare la fantasia, che ben poco ha a che fare con nomenclature tecniche: sono entrambe Remaster Plus.

Ergo, sì, condivido che é consigliabile non adagiarsi troppo su questo articolo ma far lavorare la mente caso per caso, ma sicuramente non con troppa inventiva.

Solidino
5-02-2018, 14:28:21
sono entrambe Remaster Plus.


Di quali giochi parli? Quali sono i 2 remaster plus?
Sia ico ps4 che Crash ps4 sono remake.
Come si puo parlare di remaster (anche con l'aggiunta della paroletta magica plus) se la grafica in questi 2 giochi è stata rifatta da capo?

Mike of the Desert
5-02-2018, 16:33:17
Di quali giochi parli? Quali sono i 2 remaster plus?
Sia ico ps4 che Crash ps4 sono remake.
Come si puo parlare di remaster (anche con l'aggiunta della paroletta magica plus) se la grafica in questi 2 giochi è stata rifatta da capo?

Sono certamente Remake se gli unici due termini che abbiamo sono quei due.
Ma Vicarious, non a caso, non ha MAI definito Crash una Remaster. Quella è stata Activision, come Publisher.

Loro coniarono il termine "Remaster Plus".
Ed è un termine nuovo, che non sostituisce la Remaster, appunto.

Quindi, per me, canonizzarlo ufficialmente in modo più globale sarebbe solo che eccezionale,
per aiutar a distinguere operazioni come quella di Monkey Island, Crash, RE e SotC con quelle di Final Fantasy VII.
Si evitano zone grigie che tanto fan perder fiato e creano CONFUSIONE per chiunque non abbia le idee chiare o la conoscenza tecnica adeguata.

Insomma, abbiamo due operazioni identiche chiamate in modi opposti a livello ufficiale, oggigiorno.
E lo trovo deprimente. Molto deprimente.

TheManBang
6-02-2018, 07:58:09
Ho in più occasioni approfondito il discorso in ogni modo utile e completo, con pieno supporto di logica e linguaggio da parte di Vicarious Visions (https://www.dualshockers.com/crash-bandicoot-n-sane-trilogy-ps4-remaster-plus/) e Yoshida (http://www.siliconera.com/2017/06/14/sony-boss-shuhei-yoshida-clarifies-shadow-colossus-ps4-remake-not-remaster/).
Quindi no, anche se a priori non ce ne sarebbe più motivo, spazio e volontà in nessun caso, assolutamente d'accordo: nessuna polemica; a maggior ragione visti i precedenti.

Solo una curiosità, però.
Quella sì.

Immagina di avere, su uno scaffale, questi due videogiochi:

- a (http://farm4.static.flickr.com/3162/5793283374_5b1f81b194.jpg)

- b (https://media.playstation.com/is/image/SCEA/shadow-of-the-colossus-special-edition-box-art-02-ps4-us-25jan18?$native$)

Senza barcamenarsi in prolisse e superflue congetture, come li definisci e separi ad una persona.
Più che ovvio comunque che sia Activision che Sony abbiano usato i termini a fini di marketing (contraddicendosi vicendevolmente, e dando quindi totale ineccepibile ragione alla mia idea che stanno a fa casino (https://www.youtube.com/watch?v=qSGid7nMbsA&t=668s)), perché fondamentalmente la cosa più giusta è quella che ha fatto Vicarious. Non a caso chi ha le mani in pasta e conosce perfettamente la differenza, senza dover usare la fantasia, che ben poco ha a che fare con nomenclature tecniche: sono entrambe Remaster Plus.

Ergo, sì, condivido che é consigliabile non adagiarsi troppo su questo articolo ma far lavorare la mente caso per caso, ma sicuramente non con troppa inventiva.Ciao.
Beh, semplicemente direi, a chi mi chiede, che sono due remaster ma il primo ha una maggiore definizione dell'immagine e il secondo la super grafica. Oppure, in certi casi, toglierei proprio il termine remaster e direi che sono due versioni aggiornate dello stesso gioco, uno con una maggiore definizione grafica e l'altro con la super grafica.
Ma questo perchè? Bisogna pensare a tutto il pubblico Sony e non solo a una fetta più ristretta di persone che comprende anche me e te. Intendiamoci, Remastered plus é giusto come termine, se si vuole specificare ancora, ma il 75% dell'utenza sony considera il videogioco, per come gli é stato venduto negli ultimi 15 anni dalla casa di Tokyo, come un hobby su cui non pensare molto e basta. Inoltre lo stesso grande pubblico é distratto e troncherebbe, volendo essere ottimisti, subito la definizione in "remaster", invece di ignorarla proprio.
Diciamo che noi siamo il Peter Parker della situazione, che alla prima uscita pubblica vuole farsi chiamare "Aracnide Umana", con la gente che rimbalza questo termine con "Uomo Ragno" per semplificare. Remaster Plus é proprio poco funzionale a livello divulgativo per questo tipo di pubblico, visto che anche queste versioni pompate graficamente, come spiegato nell'articolo, sono Remastered, praticamente.
Non c'é bisogno di spaccare ulteriormente il capello quando già abbiamo tre termini divisori che spiegano le diverse versioni di un gioco originale ritoccato. Tre spiegazioni che la grande maggioranza degli utenti Sony disconosce e per come percepisce il videogioco non é interessata ad imparare.
Perché, mi chiedi? Perché percepisce il media come un prodotto di grande consumo senza arte, un po' come il cinema, come un passatempo leggero su cui non pensare troppo. Le persone tra poco andranno a vedere il quarto reboot di Batman, ma se chiedi in giro, non é che la gente si pone il problema della definizione, asserendo solo che va a vedere il nuovo Batman con Ben Affleck ed é contenta così, non ne ha bisogno.
Da divulgatori dobbiamo consegnare cose utili alla gente, non cose di cui non sanno cosa farsene. Se la maggior parte del pubblico Sony considerasse il videogioco un arte invece che solo un hobby leggero, allora il discorso sarebbe diverso perché capirebbe la priorità culturale di classificare l'arte perché convenzionalmente e magari anche solo in parte sentitamente importante.
In questo senso, inoltre, da divulgatori, é parzialmente inutile, anche se doveroso da fare, spingere sui confronti tra cinema e videogioco per una classificazione terminologica di questo tipo, visto che la stessa gente potrebbe considerare la persona che gli sta parlando di questo parallelo culturale come una perdita di tempo. Il cinema stesso popolarmente, nonostante l'investitura ufficiale, non é entrato nell'immaginario collettivo come opera d'arte e quindi non ha così importanza neanche per valorizzare altro quando si parla a un pubblico medio simile.
Pensa inoltre a tutti i divulgatori che non ne hanno o hanno poco carisma e non acchiappano a prescindere con le parole, come verrebbero sfottuti dalla gente perché "si perde troppo tempo a classificare cose leggere e poco o non culturali".
Bisognerebbe come prima cosa, per far crescere il medium, affiancarlo, quando é possibile, alla letteratura, all'arte riconosciuta come tale popolarmente e non solo ufficializzata nei manuali. Alla cultura identificata come vera dal pubblico e importante, che ha priorità di apprendimento, per farlo abbeverare della stessa fino a far riconoscere come vera arte il videogioco. Un metodo che fa scatenare l'esigenza della classificazione capillare come capita a noi con i "giochi originali ritoccati".
Diciamo quindi che é ancora presto per usare certi termini troppo specifici nei videogiochi. E' presto/ o siamo ancora all'inizio per il cinema con i suoi di termini molto specifici (e ha più di cento anni), figuriamoci per i videogame.
Yoshida (sbagliando) e Vicarious quindi magari, perché non sono degli stupidi, vogliono dare il contentino a quella piccola fetta di utenza che considera il videogioco un'arte importante, ma fondamentalmente ha ragione Activision, oggi come oggi, con la sua semplificazione.
Ovviamente, é vero che stanno facendo casino, ma da persona che deve riportare le notizie mi sembrava importante, giustamente, ricordare come funziona il marketing in questo senso, con ovvio rimando poi per chi legge.

Solidino
6-02-2018, 13:26:51
Alla fine i nomi non contano niente, che sulla cover si Crash stia scritto Remaster, Remake o Remaster plus non cambia assolutamente niente, visto che salta subito all'occhio che si tratta di una "versione potenziata" di Crash.

Con i film è diverso, non puoi fare una comparazione di texture, DEVI sapere in partenza che genere di film stai andando a vedere a meno che non te ne freghi niente, ma questo è un altro discorso, essere ignoranti è un problema personale.

Mike of the Desert
6-02-2018, 13:28:01
Ciao.

Curiosità tolta, ok.
Sulle prime due righe come sulle penultime è sottinteso che sono in disaccordo, ma non serve approfondire perché e come in quanto è tutto reperibilissimo e non solo. D'altronde della chimera marketing avevo appunto parlato anche io, non a caso.

Però, sotto un punto di vista di forzato parallelo, questo film (https://it.wikipedia.org/wiki/Funny_Games_(film_2007)) diventa una Remaster, seguendo il tuo ragionamento.
Mentre il Blu Ray... Un'altra remaster, ma solo con definizione maggiore. Mh.

TheManBang
6-02-2018, 14:11:23
Curiosità tolta, ok.
Sulle prime due righe come sulle penultime è sottinteso che sono in disaccordo, ma non serve approfondire perché e come in quanto è tutto reperibilissimo e non solo. D'altronde della chimera marketing avevo appunto parlato anche io, non a caso.

Però, sotto un punto di vista di forzato parallelo, questo film (https://it.wikipedia.org/wiki/Funny_Games_(film_2007)) diventa una Remaster, seguendo il tuo ragionamento.
Mentre il Blu Ray... Un'altra remaster, ma solo con definizione maggiore. Mh.Certo, ok, ho già visto i video, non serve che ti sbatti ulteriormente. Inoltre, Henake. Mamma mia che film pessimo. Personaggio fuori dal mondo, veramente. Lo vidi al cinema.
Invece quello é un remake per tutti( ma perché nei piani alti non hanno capito come gestire bene la cosa) anche per me, ma perché la presenza di attori diversi, che é una prerogativa del remake, é talmente pesante, che ti viene da considerare tutte le altre caratteristiche del film che lo renderebbero una remaster come delle piccolezze. Come il fatto, per esempio, che é un prodotto girato identico scena per scena all'originale e che ha una resa video migliore sempre rispetto allo stesso.
Qui però si deve fare mercato, e se fossi un capoccia, per mettere ordine e vendere con un metodo sistematico e sicuro, senza fare confusione, direi proprio che é un remaster, perché la gente si fa convincere di più dalla spiegazione cerebrale oggettiva che da quella soggettiva (altrimenti non esisterebbe la società), notoriamente più complicata da sbrogliare e capire. Soprattutto per un mondo fatto di impiegati che lavorano 8-9 ore al giorno, hanno a che fare spesso con problemi oggettivi come le bollette, e non hanno tempo per indagare certe cose "superflue" che si espandono nella soggettività anche in maniera insistita come...il cinema.
In definitiva io lo ritengo un remake, ma per amor di ordine di mercato, é più giusto inserirlo nei remaster.

Mike of the Desert
6-02-2018, 14:19:40
Certo, ok, ho già visto i video, non serve che ti sbatti ulteriormente. Inoltre, Henake. Mamma mia che film pessimo. Personaggio fuori dal mondo, veramente. Lo vidi al cinema.
Invece quello é un remake per tutti( ma perché nei piani alti non hanno capito come gestire bene la cosa) anche per me, ma perché la presenza di attori diversi, che é una prerogativa del remake, é talmente pesante, che ti viene da considerare tutte le altre caratteristiche del film che lo renderebbero una remaster come delle piccolezze. Come il fatto, per esempio, che é un prodotto girato identico scena per scena all'originale e che ha una resa video migliore sempre rispetto allo stesso.
Qui però si deve fare mercato, e se fossi un capoccia, per mettere ordine e vendere con un metodo sistematico e sicuro, senza fare confusione, direi proprio che é un remaster, perché la gente si fa convincere di più dalla spiegazione cerebrale oggettiva che da quella soggettiva (altrimenti non esisterebbe la società), notoriamente più complicata da sbrogliare e capire. Soprattutto per un mondo fatto di impiegati che lavorano 8-9 ore al giorno, hanno a che fare spesso con problemi oggettivi come le bollette, e non hanno tempo per indagare certe cose "superflue" che si espandono nella soggettività anche in maniera insistita come...il cinema.
In definitiva io lo ritengo un remake, ma per amor di ordine di mercato, é più giusto inserirlo nei remaster.

A dire il vero è proprio il voler vedere dei Remake come Remaster la soggettività contro i sempre-citati oggettivi fatti che ne riguardano le differenze.
Un attore diverso non è distante da un engine ed un'estetica, diverse.
Un attore è, dopotutto, un asset.

Insomma... Sì- Ecco il punto. Io non faccio o tantomeno ho intenzione di "fare mercato".
Con un altro estremo, anche Electronic Arts fa mercato,
e chi è nella mia posizione ne discute senza fare apologie al voler
monetizzare fino al punto di distorcere l'utente, l'esperienza ludica ed il medium stesso.

Anzi, Monster Hunter World sta dimostrando al mondo intero cosa si può fare, senza adeguarsi a certe atrocità.

Chiarissimo. Vedremo come si sbroglierà (e temo di dover aggiungere un preoccupante se) la situazione nei prossimi 5-10 anni.

TheManBang
6-02-2018, 14:51:27
A dire il vero è proprio il voler vedere dei Remake come Remaster la soggettività contro i sempre-citati oggettivi fatti che ne riguardano le differenze. Un attore diverso non è distante da un engine ed un'estetica, diverse.
Un attore è, dopotutto, un asset.

Insomma... Sì- Ecco il punto. Io non faccio o tantomeno ho intenzione di "fare mercato".
Con un altro estremo, anche Electronic Arts fa mercato,
e chi è nella mia posizione ne discute senza fare apologie al voler
monetizzare fino al punto di distorcere l'utente, l'esperienza ludica ed il medium stesso.

Anzi, Monster Hunter World sta dimostrando al mondo intero cosa si può fare, senza adeguarsi a certe atrocità.

Chiarissimo. Vedremo come si sbroglierà (e temo di dover aggiungere un preoccupante se) la situazione nei prossimi 5-10 anni. Occhio, quando si vanno a fare queste cose, se si é con la coscienza a posto e si é una persona pulita per la prospettiva legata al bene della comunità (ma ci sono persone che fanno anche cavolate senza essere consapevoli ai piani alti) allora la prospettiva si ribalta e questa non diventa una "distorsione per guadagnare fino all'ultimo centesimo" ma un servizio per la comunità che serve a tutti, sia per chi vende, sia per chi compra da utente (soprattuto quello medio, che magari non si deve scervellare su cose che effettivamente non sono la priorità come una famiglia da mantenere, le bollette e il proprio posto di impiegato). Il punto é che tu stesso, purtroppo, non hai valutato questa prospettiva in questo caso, facendo di tutta l'erba un fascio, a quanto pare. Della serie: siccome molti industriali sono spregiudicati e senza etica nell'utilizzare questo metodo, allora questo metodo é per forza di cose malvagio, ma non é così. E' un metodo neutro, che viene valorizzato dalla persona che lo utilizza in bene o in male, come il sale.
Certamente, se fossi io al comando e una cosa del genere come indirizzare alla remaster, come ho detto, fosse così importante tanto da non far pensare in maniera rilevante la società, sarei il primo a fare come fai tu. Ma siccome non lo é, almeno fino a quando l'utenza in linea generale non cresce in elasticità cominciando da cose più importanti e prioritarie come la politica (e non é colpa sua in linea generale, visto le incombenze oggettive che si trova ad affrontare giorno per giorno mediamente, ma parlare di questo magari li fa un po' rendere conto, non si sa mai) allora per il momento andrebbe bene così.
Venendo al fatto degli asset, non direi che sia così. Quelli sono evidentemente attori diversi che vanno a ricalcare in maniera pesante uno degli aspetti della codificazione del remake, facendo sparire qualsiasi altro tipo di discorso legato alle qualità oggettive del prodotto in termini di remaster, senza una guida ai piani alti chiara che argini una cosa simile.
Facendo avere ragione, in assenza di un accompagnamento di chi sta al comando di queste società, alla parte soggettiva ed individuale della gente, dunque, che sommandosi di persona in persona diventa un coro, anche se la fetta maggiore di pubblico non lo fa con piena consapevolezza, ovviamente.
Queste persone non guidate come si dovrebbe da chi avrebbe dovuto farlo (ma vabeh siamo umani e quindi almeno un margine di giustificazione esiste), quindi, hanno preso una decisione soggettiva in base al caos che c'é nei piani alti. Non c'é altro da dire.
Comunque, sì, vedremo come andrà in futuro. Ne riparleremo.

EDIT: ovviamente, se si capisce la genuinità di questo metodo, più giusto secondo me, per tutti, da divulgatore si va a definire quel film remastered (ovviamente rendendo noto al pubblico tutto il discorso che ho fatto in merito in questi post e che mi hanno portato a questa scelta). E' questione di fare il meglio per tutti, non di trasparenza.

TheManBang
6-02-2018, 16:02:20
Vorrei comunque precisare che con gli ultimi post io stesso mi metto in gioco e mi espongo alle ovvie critiche (perché quando si parla di trasparenza non é mai facile) per far capire quali sono tutti i meccanismi in merito a questo aspetto del mercato e far accettare serenamente certe scelte da parte del pubblico, facendolo di conseguenza crescere, fino a quando non diventa un abuso da parte di chi produce (e là, giustamente, può partire la contestazione). Da parte mia quindi la trasparenza, come sempre, é al 100% nello svelare da divulgatore e adoperarmi come tale, di tutti i meccanismi di una macchina molto grande e molto complessa, che se compresa appieno può anche sedare varie contestazioni e discussioni inutili, far stare più sereni, e far andare il pensiero verso cose davvero importanti.
Altrimenti, se non ci fosse stata trasparenza da parte mia (e ripeto, in un mio articolo su quel film avrei spiegato per filo e per segno come sarei arrivato a definirla remastered, riportando tutto il discorso che ho fatto qua), non avrei risposto in quel modo agli ultimi post di Sabaku, visto che anche mi inchiodava nel secondo di questi su un concetto che effettivamente esiste sul rifacimento di "Funny Games" e che a quel punto, visto che mi esponeva troppo, avrei fatto bene ad evitare. Ma tenendo al mio ruolo, non mi sono tirato indietro.

TheManBang
7-02-2018, 11:09:38
...Miché, che ne dici di fare una live insieme a un mio collega (magari invita anche una persona della tua fazione per par condicio) così cerchiamo un attimino di creare una discussione interessante su sta storia? Fammi sapere.

Mike of the Desert
7-02-2018, 13:16:30
Miché, che ne dici di fare una live insieme a un mio collega (magari invita anche una persona della tua fazione per par condicio) così cerchiamo un attimino di creare una discussione interessante su sta storia? Fammi sapere.
Non so come sia possibile un'alienazione simile, ma ti deve esser sfuggita una serie di comportamenti (per tenerci sul sintetico) che mi han portato a non voler assolutamente avere a che fare con te. Un raro primato. Come io, altri ed infine proprio tu hai sottolineato: è tutto qui (http://www.gamesvillage.it/forum/showthread.php?1040654-10-Sabaku-no-Maiku-Lo-youtuber-raccontato-da-critiche-viscerali-genuinamente-impattanti/page26).

La sola richiesta mi perplime in modo angoscioso per quanto completamente priva di coscienza degli accaduti sia; con tanto di diminutivo alla bro,
e pubblica. Non ignoro il messaggio perché non mi avvicino nemmeno a quel tipo di individuo, ma declino gentilmente,
per quanto la gentilezza non è qualcosa che hai granché dimostrato di avere, o spesso e volentieri meritare, in questa sede.

TheManBang
7-02-2018, 15:18:25
Non so come sia possibile un'alienazione simile, ma ti deve esser sfuggita una serie di comportamenti (per tenerci sul sintetico) che mi han portato a non voler assolutamente avere a che fare con te. Un raro primato. Come io, altri ed infine proprio tu hai sottolineato: è tutto qui (http://www.gamesvillage.it/forum/showthread.php?1040654-10-Sabaku-no-Maiku-Lo-youtuber-raccontato-da-critiche-viscerali-genuinamente-impattanti/page26).

La sola richiesta mi perplime in modo angoscioso per quanto completamente priva di coscienza degli accaduti sia; con tanto di diminutivo alla bro,
e pubblica. Non ignoro il messaggio perché non mi avvicino nemmeno a quel tipo di individuo, ma declino gentilmente,
per quanto la gentilezza non è qualcosa che hai granché dimostrato di avere, o spesso e volentieri meritare, in questa sede.Saba, esistono anche persone come me che non sono rancorose fino a un certo punto, che non se la legano al dito vita natural durante, che dopo che si insultano con un'altra persona, mettono un punto e voltano pagina. Anche perché nonostante la situazione sia stata pesante, non ci siamo insultati le madri, non ci siamo augurati la morte vicendevolmente e non c'é stato nulla di così grave da non far scorrere acqua sotto i ponti e tornare a vivere con serenità.
Cavolo, capisco perché ti lamenti sempre: sei forse troppo rancoroso. Magari fa parte del tuo carattere, ma credimi, cerca di smussarla sta cosa perché non ti porta da nessuna parte a lungo termine. Con gli altri non ti é mai capitato perché si sono sempre comportati come volevi tu, ma esistono anche persone che non rientrano nei tuoi schemi e che magari uno si deve sforzare un attimo di capire. Ti serve anche per il lavoro questo: non si può ricondurre tutto a se stessi: si vive male e non si progredisce mentalmente.
Se una persona é troppo testarda, ma fa parte del suo carattere (sto facendo un esempio, non parlo di me) non é che necessariamente lo fa con malizia, e questo ti aiuta a comprenderla e a capire la genuina normalità delle sue azioni, anche se cozzano con le tue e magari trovate dei punti d'incontro rispettando vicendevolmente i vostri punti cardine del carattere. Comunque ho scritto anche troppo. Cia

Mike of the Desert
7-02-2018, 15:40:02
Saba, esistono anche persone come me che non sono rancorose fino a un certo punto, che non se la legano al dito vita natural durante, che dopo che si insultano con un'altra persona, mettono un punto e voltano pagina. Anche perché nonostante la situazione sia stata pesante, non ci siamo insultati le madri, non ci siamo augurati la morte vicendevolmente e non c'é stato nulla di così grave da non far scorrere acqua sotto i ponti e tornare a vivere con serenità.
Cavolo, capisco perché ti lamenti sempre: sei forse troppo rancoroso. Magari fa parte del tuo carattere, ma credimi, cerca di smussarla sta cosa perché non ti porta da nessuna parte a lungo termine. Con gli altri non ti é mai capitato perché si sono sempre comportati come volevi tu, ma esistono anche persone che non rientrano nei tuoi schemi e che magari uno si deve sforzare un attimo di capire. Ti serve anche per il lavoro questo: non si può ricondurre tutto a se stessi: si vive male e non si progredisce mentalmente.
Se una persona é troppo testarda, ma fa parte del suo carattere (sto facendo un esempio, non parlo di me) non é che necessariamente lo fa con malizia, e questo ti aiuta a comprenderla e a capire la genuina normalità delle sue azioni, anche se cozzano con le tue e magari trovate dei punti d'incontro rispettando vicendevolmente i vostri punti cardine del carattere. Comunque ho scritto anche troppo. Non fare troppo la principessina, mi raccomando. :D

Mamma mia. :'D Mamma_mia. La ciliegina sulla torta non serviva, oh no, ma tantè...
La comica continua con te che analizzi la mia persona, passato, esperienze e carattere con una strafottenza imbarazzante e senza
che neppur tu conoscessi la mia esistenza, prima di trovarmi qui, nel mentre dici che non andrò da nessuna parte. Dai, per ora non è andata così male. :)

Tu, mi raccomando, cerca di trovare un po' di pudore. Non serve dire altro.
Io la mia serenità la trovo proprio nel sapere che ho -finalmente- un carattere abbastanza solido da non farmi collaborare con persone e "divulgatori" così.
E se se uno "agisce genuinamente" di merda, ed in modo recidivo, non lo giustifico di certo.
Al contrario, come anche Mastersumo ti ha sempre reso noto e non solo, inizialmente e con grande insistenza
son il primo che scende ad empatizzare con chiunque, per dialogo.

Ho superato e scherzato con/giocato/perdonato cose pazzesche nel web di questi anni, e qui ancor di più.
Semplicemente sei tu ad esser attaccato come una cozza a delle grosse e gravi deformazioni di percezione.

Anzi, se ricordi io ti saltai subito a difesa quando cancellasti tutto, proprio perché ero io, a fare lo sforzo di capirti e dare rispetto alle tue scelte e persona, mentre antecedentemente punzecchiavi, offendevi e sminuivi... E prima della meravigliosa picchiata kamikaze che abbiamo tutti vissuto successivamente. Con motivi più che validi, ho declinato la tua richiesta, that's it.
Pfff, povero imbecille me. Che dire, grazie ancora delle conferme. ...Era più saggio lasciare l'addio precedente.
edit: (sì, mentre rispondevo il giochino sulla principessina c'era ancora, sorry)
...E tutto questo, fino ad oggi, senza nemmeno chiedere scusa: no, un "miché, famo una live per il mio sito".

Buona progressione mentale.

TheManBang
7-02-2018, 16:23:29
Mamma mia. :'D Mamma_mia. La ciliegina sulla torta non serviva, oh no, ma tantè...
La comica continua con te che analizzi la mia persona, passato, esperienze e carattere con una strafottenza imbarazzante e senza
che neppur tu conoscessi la mia esistenza, prima di trovarmi qui, nel mentre dici che non andrò da nessuna parte. Dai, per ora non è andata così male. :)

Tu, mi raccomando, cerca di trovare un po' di pudore. Non serve dire altro.
Io la mia serenità la trovo proprio nel sapere che ho -finalmente- un carattere abbastanza solido da non farmi collaborare con persone e "divulgatori" così.
E se se uno "agisce genuinamente" di merda, ed in modo recidivo, non lo giustifico di certo.
Al contrario, come anche Mastersumo ti ha sempre reso noto e non solo, son il primo che scende ad empatizzare con chiunque, per dialogo.

Anzi, se ricordi io ti saltai subito a difesa quando cancellasti tutto, proprio perché ero io, a fare lo sforzo di capirti e dare rispetto alle tue scelte e persona, mentre antecedentemente punzecchiavi, offendevi e sminuivi... E prima della meravigliosa picchiata kamikaze che abbiamo tutti vissuto successivamente.
Pfff, povero imbecille me. Che dire, grazie ancora delle conferme. ...Era più saggio lasciare l'addio precedente.
edit: (sì, mentre rispondevo il giochino sulla principessina c'era ancora, sorry)
...E tutto questo, fino ad oggi, senza nemmeno chiedere scusa: no, un "miché, famo una live per il mio sito".

Buona progressione mentale.Ma appunto l'ho cancellato perché poi magari te la prendevi e vabeh, te la sei presa. Ma era fatto anche per ridere e per sottolineare quanto la situazione sia ridicola, oltre ovviamente a prenderti un po' in giro, che ci sta. :asd:
Io non ho mai detto che lo facevamo per il canale nostro, anzi, ti dico pure che potevamo farla anche a perdere, e pubblicarla solo sul tuo canale, non me ne frega niente, come al mio collega. A noi interessa divulgare, i soldi vengono dopo. Io ho un carattere focoso di mio, ma mi sono scusato 200 volte (e ti ho manifestato che mi dispiaceva della nostra ultima litigata), mentre tu, con il tuo carattere mite, ti sei incaponito, per esempio, a dire che la fluidità non é accorpabile alla velocità percepibile, senza fare alcun passo indietro, anzi, facendo teatro e facendomi perdere tempo.
Io stesso inoltre, sono abbastanza disposto a perdonare e a discutere anche con chi magari prima mi ha fatto un torto non molto grave, tu invece dimostri di legartela al dito.
Non funziona così nel mondo, mi dispiace. Se si vuole la pace, si deve anche essere disposti, anche se non sempre, ad accettare quello che ci infastidisce un po' più del dovuto. Con solidino c'ho provato ma alla fine ho mollato la presa e so quanto sta rosicando in questo momento, perché é proprio nel suo carattere incazzarsi quando non riceve risposta, ma io devo pur difendermi.
Inoltre posso dirti che se tu sei sincero davanti alla telecamera, si capisce perfettamente che vuoi che gli altri ti assecondino perché pensi che con il garbo si ottenga tutto. E' un atteggiamento lodevole, ma solo se si ottiene dello spazio per della roba valida, altrimenti non s'ha da fare, come la questione del frame rate, dove sei andato comunque sopra le righe anche tu, anche nei toni.
E ho visto 2000 video tuoi per capire il personaggio, ho letto i tuoi commenti, ho visto come hai ammansito la gente di questo topic che pur con tutto il veleno possibile ed errato, non é che ti diceva cose sbagliate, e a quanto pare e ripeto pare, (come ho scritto sopra), se é vero che sei sincero, forse non mi sbaglio, visto che non ti conosco di persona a confermare una cosa del genere (come vedi mantengo sempre le distanze in questo, non vado mai oltre).
Hai ammansito la gente, magari non volontariamente, sia chiaro, fino a far passare quel tuo video sui remake e remaster come il vangelo con una valanga pazzesca di "mi piace" che per chi conosce il videogioco e si occupa di game design lascia un po' il tempo che trova, riempendoti la bocca di oggettività che nel videogioco é quanto di più repellente possa esserci per la diffusione globale del media con cognizione di causa, un media artistico, mobile e multiforme. Perché non fare un bel video invece dove ti auguri di non vedere più riproposizioni in hd di giochi di 12 anni fa e venduti a prezzo pieno? Sarebbe stato più interessante.
E invece no, fai un video dove dici che un remaster come Crash é un remake, facendo incazzare i veri programmatori di remake che praticamente oltre la grafica, si impegnano molto di più per inserire nuove idee nel loro rifacimento, per ammodernare davvero il sistema di controllo, che rischiano di più e spendono di più dei loro colleghi.
Che poi é inutile che mi fai passare come una persona intrattabile, ho scritto anche da altre parti qua sul forum, sezione cinema, e non ho proprio litigato con nessuno, anzi abbiamo riso un po' su delle controversie su star wars VIII, inoltre sono io stesso a disinnescare più volte gli animi e gli attriti e l'ho fatto anche qua.

Mike of the Desert
7-02-2018, 16:40:20
Perché non fare un bel video invece dove ti auguri di non vedere più riproposizioni in hd di giochi di 12 anni fa e venduti a prezzo pieno?

...Esclusi casi come Skyrim Special Edition, la tremenda epopea MW o, volendo avvicinarci al prezzo, Bulletstorm HD...
A me non sovvengono ste ondate di Remaster full priced nel mercato, a dire il vero. Qualche gruppo di esempi?
Perché per prezzo pieno ci si riferisce dai 59,90 ai 69,90€/$.

Tantomeno mi sembra un argomento più interessante di due compagnie che definiscono la stessa operazione in modi opposti,
in un'epoca di evoluzione come questa. Anzi.

Poi certamente il discorso parallelo costi-spese-consumer è importante, ma non in quel momento e spazio.
Era comunque sottinteso che ho sbagliato io fin dall'inizio a rispondere, as always.
Altrimenti dovrei di nuovo risponderti step by step, passando di nuovo dai discorsi astratti e vaporei arrivando infine persino alla presunta "ira degli sviluppatori di ciò che è un Remake secondo me". ...Ed appunto, va bene così. Basta così.
Bendetta sia Vicarious ed il termine Remaster+, che sento di definire il migliore, e non a caso autonomo.

*back to work

Solidino
7-02-2018, 17:08:28
Con solidino c'ho provato ma alla fine ho mollato la presa e so quanto sta rosicando in questo momento, perché é proprio nel suo carattere incazzarsi quando non riceve risposta, ma io devo pur difendermi.
Ciccio, guarda che sono stato io che ho scritto l'ultimo post in cui ti ho detto che non ti avrei mai piu risposto.
I tuoi sono dei muri di testo incomprensibili, dove tu sei l'unico che crede ci stia scritto qualcosa di profondo e veritiero.

La prossima volta che mi citi in un post, abbi la cortesia ( e il coraggio) di farmelo sapere, perché altrimenti non posso risponderti a tono, non mi va ogni volta di mettermi a scrivere il mio nick nella casella "trova" di Chrome, per vedere se sono stato citato in uno dei tuoi WOT incomprensibili, perché devi sapere che ho smesso di leggerli tempo fa.

Ancora non ho capito come mai @Mike stia ancora perdendo tempo a risponderti, visto che ti sei bruciato parecchi giorni fa.

edit: no niente rosicate, io sto bene dove sto, sei tu quello che rosica visto che il sito latita di visualizzazione e ci sono persone nei commenti che non ci vanno tanto per il sottile quando devono risponderti, quindi quello che si trova in una situazione imbarazzante e problematica sei tu, sei persino arrivato al punto di chiedere a Mike di fare un video per aumentarne le visualizzazoni, madò.

Buon rosicamento

auron.90
7-02-2018, 20:03:28
Nello SdE (sì, ogni tanto qua dentro si parla dei video pubblicati :asd: ) si è arrivati al punto che ha distrutto diverse prime run, ovvero la Reggia del Deserto . Alla mia prima partita faticai più del necessario in quella parte, ma con determinazione riuscii ad andare avanti. :sisi:

Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk

Conte di Montecristo
7-02-2018, 20:31:48
Nello SdE (sì, ogni tanto qua dentro si parla dei video pubblicati :asd: ) si è arrivati al punto che ha distrutto diverse prime run, ovvero la Reggia del Deserto . Alla mia prima partita faticai più del necessario in quella parte, ma con determinazione riuscii ad andare avanti. :sisi:

Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando TapatalkCome mai tutta questa difficoltà? Non lo ricordo ostico :look:

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

auron.90
7-02-2018, 20:40:01
Come mai tutta questa difficoltà? Non lo ricordo ostico :look:

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando TapatalkDiciamo che da bambini al primo jrpg non si è abbastanza esperti da gestire un party (livelli, abilità etc). E in quella location organizzare male un party è più punitivo rispetto ad altre parti del gioco. :asd:

Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk

Mike of the Desert
9-02-2018, 12:57:47
Ragazzi, perdonatemi se non partecipo a discussioni finalmente più leggere, ma volevo condividere con voi la chiusura -spero definitiva- di un capitolo veramente indignante. Perché è qui che è cominciato ed è qui che finira. @TheManBang, io ti giuro che non ho mai conosciuto un tale paraculo senza pudore in tutta la mia vita, nonostante gli approfittatori/furbastri con cui ho avuto a che fare nel mio percorso e crescita.


http://i.cubeupload.com/37MenL.jpg



Sei di un falso, di un ipocrita, di una faccia di bronzo che io non avrei mai potuto immaginare nonostante tutto.
Senza metter in mezzo altre tue richieste precedenti, ti metti in ridicolo, dici bestialità e minchiate gargantuesche, mi chiedi un intervista/discussione per svilupparvi qualcosa di "interessante"... E poi vai in giro nei video di Youtube, a fare i commentini per cercare di sminuirmi con puttanate del genere?

E dicevi che @Solidino ROSICA? Lui? Riuscire ad essere ipocriti verso un utente così è veramente una vittoria grama.
Ragazzone, quando una "minaccia" ad un divulgatore ed articolista è "faccio vedere in giro ciò che scrivi", la situazione è davvero Davvero grave.

...Tu probabilmente nemmeno ricordi cosa scrivi e dici.
La disperata ricerca del convogliare tutto all'argomento percettivo del singolo, che nessuno mai mise in dubbio, lascia basiti quando in quel percorso hai detto ed evidenziato e ridetto delle minchiate ATROCI su hardware, G-Synch/GPU, rendering, animazione e framerate a livello proprio tecnico-conoscitivo-logico. ...E ti sei messo a commentare sotto dei video in questo modo. Picasso. ...Picasso.

E' ormai veramente chiaro che non sei affatto una bella persona, ma ti garantisco che una cosa così patetica non me l'aspettavo nemmeno da te.
Ringraziamo tutti il cielo che sono sul tuo spettro opposto, anche per pudore, umanità e professionalità.

Perché anche pubblicare le tue discussioni e "divulgazioni" sarebbe darti una visibilità che non meriti, negativa che sarebbe, e non meriterai mai, così.
...Ed io ancora che rispettavo qualcosa, di te, stando zitto su alcuni eventi che ti avrebbero reso ancor più.. Diciamo "tale".
Ognuno ci metterà il suo termine.
Fortuna che nessuno che leggerà quel commento sa cosa fai, perché i tuoi colleghi penso non meritino minimamente un collaboratore che li ridicolizzi così, e tantomeno meritano le conseguenze che porterebbe loro se ciò che hai scritto qui vedesse la luce altrove, per quanto è tutto pubblico già così, e se ne sono infatti preoccupati. Uno di loro, perlomeno.

Perché se io continuerò in questo percorso senza mai smetter di studiare e con nel cuore l'orgoglio di parole e risultati ottenuti da personalità che definire "esimie" sarebbe riduttivo, tu fai lo stesso masturbandoti allo specchio, mio caro Bateman, e lo si vedeva sin dai primi WoT. Il tuo riuscire a far vergognare chi lavora con te, ed in un sito così poco seguito ottenere che il seguito che si ha ritenga la "divulgazione" dannosa ed erronea è qualcosa che dovresti VERAMENTE valutare, piuttosto che fare il bimbetto troppo cresciuto su Internet, coprendoti ancor più di qualcosa della quale evidentemente non ti rendi davvero conto. Tragicamente, ma solo per te.

Vedrai, "Emiliè", è così che si fa strada. Vedrai come arrivi lontano con il sangue amaro, l'invidia, il paraculismo ed un ego ipertrofico senza controllo.
Ho_CHIUSO. Com'è che dicesti? Oh.

"Devo pur difendermi in qualche modo". Quindi sarà il caso di non risponderti.
E cos'è che dissi, io? "Addio".

Peccato.

edit: non è mancato l'autore stesso del video a dirmi che anche lui ha un bel curriculum di tuoi commenti nei riguardi del suo lavoro. Così si fa! Daje!

Solidino
9-02-2018, 13:46:35
sempre detto che era un troll, fin da quando fece la sua comparsa qui sopra un paio di mesetti fa, ora sta raccogliendo la sua semina.

Mike of the Desert
9-02-2018, 14:08:58
Ed ho appena scoperto che si è sfogato un po' ovunque, sotto ogni commento che parlava bene di me, ecco perché sto ricevendo le scuse in privato. Peggio che un neonato che fa i capricci. Provo un disgusto mai vissuto, da quando ho aperto il canale. Questo è "l'uomo" che "si pente e torna indietro", questo è colui il quale si percepisce come adulto.

E' esattamente il bimbominkia che fa l'offeso e non si rende conto che sta avendo salvata la faccia dal mio non "divulgare", appunto, ciò che è davvero.

...Che persona. Che tristezza.

E che degrado. Come togliersi l'ultima parvenza di maschera, in una situazione che cercherò di non rivivere mai più.

Speriamo di riuscire a renderla terapeutica, almeno per me.

A questo punto a chi chiede informazioni do queste pagine, d'altronde è lui il primo ad usarle come vanto.Insiste, insiste, insiste?
...E che la gente lo legga, legga, legga. Sono davvero rattristato.

edit: sia chiaro, non lo getto nella se pur meritata gogna pubblica, non spammo/condivido niente a nessuno che non finisca in questo scempio degradante e chieda approfondimenti. Non sono nemmeno vicino all'essere rancoroso come lui, visto che è EVIDENTE come buona parte degli insulti e giudizi che ha sparato a zero sono lo specchio di se stesso, e non degli altri. Ricordatevelo eh, sono io il rancoroso.. :'° Io. E Solidino Rosica! Bleah. ..Davvero, bleah.

_Sklero_
9-02-2018, 16:28:26
non ci credo... sei il vero sabaku? che emozione:fermosi:
comunque Mike lascialo stare... non dare visibilità a certi elementi, hai di meglio da fare... per esempio registrare un nuovo video di Final Fantasy IX o una nuova live su MGS :D
ti adoro

Mike of the Desert
9-02-2018, 16:36:50
non ci credo... sei il vero sabaku? che emozione:fermosi:
comunque Mike lascialo stare... non dare visibilità a certi elementi, hai di meglio da fare... per esempio registrare un nuovo video di Final Fantasy IX o una nuova live su MGS :D
ti adoro
Sommare tutto il tempo passato qui condensandolo in una sola bolla probabilmente sarebbe un intero episodio dell'AOII, il che è, ingiustificabile: touché (e grazie)!

_Sklero_
9-02-2018, 16:49:29
Sommare tutto il tempo passato qui condensandolo in una sola bolla probabilmente sarebbe un intero episodio dell'AOII, il che è, ingiustificabile: touché (e grazie)!

figurati, sei uno dei pochi rimasti per non dire quasi l'unico che seguo ancora con molto piacere e senza pretendere, criticare o giudicare come (purtroppo) fanno in molti sul web spesso in maniera quasi ossessiva, cerco di vivere il tuo operato con spensieratezza godendomi la passione e la forza di volontà che ci metti :D

fight mike

TheManBang
9-02-2018, 17:21:06
...
Sì, sì, ok. Rispondo solo sul fatto che ti volevamo per fare una live. Non era proprio ipocrisia. E' vero che ti volevamo, ma perché nonostante tutto non ti reputiamo un idiota, nonostante quello che dici e le tue scarse conoscenze. E te lo scrissi pure in passato, proprio durante la nostra discussione, che non ti reputavo tale. Una persona va valutata nelle sue potenzialità non solo in base alle conoscenze. Io in te ho visto potenziale di crescita e onestamente mi sono fidato del consiglio, che mi é sembrato giusto, del mio collega di chiedertelo.
A me sembrava a quel punto che le acque fossero calme, infatti ho scritto, quando ho pubblicato il mio articolo qua, "senza polemica". Con un ambiente tranquillizzato dopo una lotta faticosa, si può ragionare meglio solitamente, ma purtroppo tu hai voluto continuare ad inveire nei miei confronti come una persona isterica, dopo che ti ho fatto la domanda, e dopo che avevo esordito con un "senza polemica" a cui, visto i precedenti, si poteva anche rispondere "Emì, non me la sento". Avrei capito.
Poi, beh, il mio atteggiamento su questa discussione mi sembra alquanto lineare su come sono fatto. E' vero che mi scaldo ma poi sono pronto subito a sedare gli animi. Nessuna ipocrisia. Che poi, come ho detto, non vado in giro ad attaccare briga, e ti ho detto anche dove puoi trovare altri post che lo dimostrino.
Detto questo, beh, se continui ad attaccarmi, continui a dire eresie ( le remastered e il loro problema, questa volta, sul prezzo), storpiando i miei discorsi, in quella maniera, é ovvio che tu non abbia capito nulla di quello che ti ho detto, su tutti i discorsi che abbiamo fatto, e quindi vai fermato. E a questo punto credo che il limite mentale sia insormontabile. Ma non da tutte le parti, come dici tu, Quel canale ha un livello culturale alto e non posso permettere che una persona che si comporta così venga innalzato in quel modo, indirettamente non fa bene al mio lavoro e a quello della redazione.

fomento
9-02-2018, 17:30:45
Qualcuno può linkare il canale? O il video inerente, grazie!

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk

Mike of the Desert
9-02-2018, 17:34:22
Sì, sì, ok. Rispondo solo sul fatto che ti volevamo per fare una live. Non era proprio ipocrisia. E' vero che ti volevamo, ma perché nonostante tutto non ti reputiamo un idiota, nonostante quello che dici e le tue scarse conoscenze. E te lo scrissi pure in passato, proprio durante la nostra discussione, che non ti reputavo tale. Una persona va valutata nelle sue potenzialità non solo in base alle conoscenze. Io in te ho visto potenziale di crescita e onestamente mi sono fidato del consiglio, che mi é sembrato giusto, del mio collega di chiedertelo.
A me sembrava a quel punto che le acque fossero calme, infatti ho scritto, quando ho pubblicato il mio articolo qua, "senza polemica". Con un ambiente tranquillizzato dopo una lotta faticosa, si può ragionare meglio solitamente, ma purtroppo tu hai voluto continuare ad inveire nei miei confronti come una persona isterica, dopo che ti ho fatto la domanda, e dopo che avevo esordito con un "senza polemica" a cui, visto i precedenti, si poteva anche rispondere "Emì, non me la sento". Avrei capito.
Poi, beh, il mio atteggiamento su questa discussione mi sembra alquanto lineare su come sono fatto. E' vero che mi scaldo ma poi sono pronto subito a sedare gli animi. Nessuna ipocrisia. Che poi, come ho detto, non vado in giro ad attaccare briga, e ti ho detto anche dove puoi trovare altri post che lo dimostrino.
Detto questo, beh, se continui ad attaccarmi, continui a dire eresie ( le remastered e il loro problema, questa volta, sul prezzo), storpiando i miei discorsi, in quella maniera, é ovvio che tu non abbia capito nulla di quello che ti ho detto, su tutti i discorsi che abbiamo fatto, e quindi vai fermato. Ma non da tutte le parti, come dici tu, Quel canale ha un livello culturale alto e non posso permettere che una persona che si comporta così venga innalzato in quel modo, indirettamente non fa bene al mio lavoro e a quello della redazione.

*sospira con gli occhi al cielo
Definire il tuo atteggiamento lineare è.. Diciamo prezioso, come chiusura.
Che possiam dire, "ti han disegnato così".

In realtà mi avevi detto che c'è un'inondazione di Remaster a full price (quindi il problema lo trovavi e trovi tu, e ritenevi interessante io ne discutessi) e ti ho chiesto dei dati a supporto dell'affermazione, ma dopotutto -come al solito- il tuo "non so come rispondere" è, spesso e volentieri, mutato in quel -paraculo, appunto- "Rispondo solo a quel che voglio". È anche per questo, e non a caso, che io affronto sempre punto per punto tutto ciò che mi viene detto, è una forma di rispetto, anche se non ricevendone facilmente e compensandolo con un malposto e deforme ego, mi rendo conto sia difficile avere la maturità di darlo, al prossimo, per te.

Agivi così fin dai tempi dei tuoi PRIMI post su MGSV, verso le quali risposte ignoravi interi paragrafi e domande, quindi.. Hey, sì, è vero, sei coerente.. Nell'ipocrisia. :) Ti ricordo il "io ci metto la faccia", che ne fu una delle apoteosi... E solo perché accade in ogni tuo post che dai dell'ignorante ad altri mentre fai finta di non esser stato tu, a dire bestialità. Fossi anche solo per un quarto stronzo, prenderei i tuoi post su framerate, animazini e g-synch per postarli in un gruppo di tecnici, per viverne le reazioni. Il modo in cui ignori e fai finta di niente come se fossero gli altri ad aver fatto quella confusione e disinformazione è... Appunto, un'altra "apoteosi" di quell'ipocrisia in cui continui a trovarti. ..Ed è evidente come tu, mentre praticamente ti masturbi, sia irrecuperabile. Il mio parallelo a Bateman, se l'hai colto, era piuttosto on-spot.


Che quel ragazzo del canale si sia mortificato per gli atteggiamenti di un utente (che si spaccia come divulgatore perché scrive su un sito, che equivale ad un neo-blogger che si fa chiamare giornalista, visto che i termini lavoro e professione si creano attraverso cose diverse che il proprio ego) cercandomi in privato è, davvero, esemplare di tutto questo.

...Touché, tutto è lineare, con te. Da come vieni visto da chi legge i tuoi articoli a come ti poni a come hai gestito questa asfissiante e morbosa discussione.

Chapeau.

Mike of the Desert
9-02-2018, 17:35:11
Qualcuno può linkare il canale? O il video inerente, grazie!

~


https://www.youtube.com/watch?v=uIAXwAAG-yA

fomento
9-02-2018, 17:47:03
~


https://www.youtube.com/watch?v=uIAXwAAG-yAAh okay, conosco e l'ho pure visto. Ma i commenti no ^^"

(In questi giorni sto facendo, personale esordio nelle dispute social, educazione civica su un gruppo Facebook chiamato "Sei di Macerata se...", un qualcosa di aberrante e ai limiti del tollerabile).

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk

Mastersumo
9-02-2018, 17:57:48
Sì, sì, ok. Rispondo solo sul fatto che ti volevamo per fare una live. Non era proprio ipocrisia. E' vero che ti volevamo, ma perché nonostante tutto non ti reputiamo un idiota, nonostante quello che dici e le tue scarse conoscenze. E te lo scrissi pure in passato, proprio durante la nostra discussione, che non ti reputavo tale. Una persona va valutata nelle sue potenzialità non solo in base alle conoscenze. Io in te ho visto potenziale di crescita e onestamente mi sono fidato del consiglio, che mi é sembrato giusto, del mio collega di chiedertelo.
A me sembrava a quel punto che le acque fossero calme, infatti ho scritto, quando ho pubblicato il mio articolo qua, "senza polemica". Con un ambiente tranquillizzato dopo una lotta faticosa, si può ragionare meglio solitamente, ma purtroppo tu hai voluto continuare ad inveire nei miei confronti come una persona isterica, dopo che ti ho fatto la domanda, e dopo che avevo esordito con un "senza polemica" a cui, visto i precedenti, si poteva anche rispondere "Emì, non me la sento". Avrei capito.
Poi, beh, il mio atteggiamento su questa discussione mi sembra alquanto lineare su come sono fatto. E' vero che mi scaldo ma poi sono pronto subito a sedare gli animi. Nessuna ipocrisia. Che poi, come ho detto, non vado in giro ad attaccare briga, e ti ho detto anche dove puoi trovare altri post che lo dimostrino.
Detto questo, beh, se continui ad attaccarmi, continui a dire eresie ( le remastered e il loro problema, questa volta, sul prezzo), storpiando i miei discorsi, in quella maniera, é ovvio che tu non abbia capito nulla di quello che ti ho detto, su tutti i discorsi che abbiamo fatto, e quindi vai fermato. Ma non da tutte le parti, come dici tu, Quel canale ha un livello culturale alto e non posso permettere che una persona che si comporta così venga innalzato in quel modo, indirettamente non fa bene al mio lavoro e a quello della redazione.

Ricapitolando
L'incipit è stato: Mike non ti seguo e mi chiedo il perchè la gente ti segua, tuttavia, siccome sono magnanimo e vedo in te delle potenzialità ti insegno come si fa sto lavoro!,
. . .e ti sei stupito delle risposte piccate di Mike!!! Nonostante ciò mi pare che sul piano dei contenuti un confronto con lui e con altri ci sia stato. . . .sul piano delle modalità lasciamo perdere.

Poi è iniziato il delirio: dichiarazioni di guerra, segnalazioni finte, trappole, autoproclamazioni di vittoria e il monito a Mike: E questo ti costerà e come se ti costerà, caro. (al quale immagino sia seguita una torva risata)
. . .dopo di chè: Mike hai voglia di fa re una collaborazione!?!?!?!?!?!?

A parte il fatto che I sembra di vedere un ragazzino delle elementari che tira le trecce della compagna di banco di cui è invaghito . . .

ATTEGGIAMENTO LINEARE???????? Fidati è stata una delle cose più contorte a cui io abbia assistito . . .e ne ho viste tante!

Il fatto che si "calmino le acque" non equivale a premere un reset nella mente delle persone!

Sul rancore poi non ne parliamo . . al suo diniego hai iniziato a spammare critiche inconsistenti anche su youtube!

Il problema di base è proprio quello del lavoro, ti ostini ad attaccare Mike sostenendo una posizione forzatamente simmetrica basata su: il tuo passato da disegnatore, il tuo definirti bravo, il definire Mike non bravo, e tutte un'altra serie di vacuità . . .

Mi pare che più di una persona e in più di un modo abbia tentato di farti capire che il re è nudo . . .ci riproviamo
Un articolo che fa 100, 200 visualizzazioni non è molto . . . Per definirti giornalista, critico o divulgatore hai bisogno di un bacino di utenza ben più ampio! e non solo; bisogna che ti invitino agli eventi , che ti accreditino , che ti diano i codici per i giochi etc etc . . . .insomma, devi guadagnarti un riconoscimento!
Bada bene che qua nessuno, ripeto NESSUNO, tanto meno Mike, pone questo come limite al confronto . . .ma TU non fai altro batterti il petto sul nulla e cercare di spiegare alla gente come si sta al modo.

Veramente quando parli del tuo lavoro, per quello che hai detto, non so cosa intendi . . . ma sicuramente non è lo stesso di Mike . . .e so già che concordi con questa affermazione in accezione distorta che pone te nell'olimpo dei divulgatori puri . . .ma veramente vista . . da fuori . . .fa un po' sorridere

Mike of the Desert
9-02-2018, 18:01:29
Ricapitolando
L'incipit è stato: Mike non ti seguo e mi chiedo il perchè la gente ti segua, tuttavia, siccome sono magnanimo e vedo in te delle potenzialità ti insegno come si fa sto lavoro!,
. . .e ti sei stupito delle risposte piccate di Mike!!! Nonostante ciò mi pare che sul piano dei contenuti un confronto con lui e con altri ci sia stato. . . .sul piano delle modalità lasciamo perdere.

Poi è iniziato il delirio: dichiarazioni di guerra, segnalazioni finte, trappole, autoproclamazioni di vittoria e il monito a Mike: E questo ti costerà e come se ti costerà, caro. (al quale immagino sia seguita una torva risata)
. . .dopo di chè: Mike hai voglia di fa re una collaborazione!?!?!?!?!?!?

A parte il fatto che I sembra di vedere un ragazzino delle elementari che tira le trecce della compagna di banco di cui è invaghito . . .

ATTEGGIAMENTO LINEARE???????? Fidati è stata una delle cose più contorte a cui io abbia assistito . . .e ne ho viste tante!

Il fatto che si "calmino le acque" non equivale a premere un reset nella mente delle persone!

Sul rancore poi non ne parliamo . . al suo diniego hai iniziato a spammare critiche inconsistenti anche su youtube!

Il problema di base è proprio quello del lavoro, ti ostini ad attaccare Mike sostenendo una posizione forzatamente simmetrica basata su: il tuo passato da disegnatore, il tuo definirti bravo, il definire Mike non bravo, e tutte un'altra serie di vacuità . . .

Mi pare che più di una persona e in più di un modo abbia tentato di farti capire che il re è nudo . . .ci riproviamo
Un articolo che fa 100, 200 visualizzazioni non è molto . . . Per definirti giornalista, critico o divulgatore hai bisogno di un bacino di utenza ben più ampio! e non solo; bisogna che ti invitino agli eventi , che ti accreditino , che ti diano i codici per i giochi etc etc . . . .insomma, devi guadagnarti un riconoscimento!
Bada bene che qua nessuno, ripeto NESSUNO, tanto meno Mike, pone questo come limite al confronto . . .ma TU non fai altro batterti il petto sul nulla e cercare di spiegare alla gente come si sta al modo.

Veramente quando parli del tuo lavoro, per quello che hai detto, non so di cosa stai parando ma sicuramente non è lo stesso di Mike . . .e so già che concordi con questa affermazione in accezione distorta che pone te nell'olimpo dei divulgatori puri . . .ma veramente vista . . da fuori . . .fa un po' sorridere

G R A Z I E .

Essendo pressapoco sempre solo, in questo delirio, è miracolante la conclusiva evidenziazione dell'ovvio, "a volo d'aquila", di qualcuno di esterno.
...Ed anche per questo sei stato estremamente sintetico e conciso, visti i dettagli che hai vissuto "in ritardo", essendotici introdotto postumamente.

Ormai e giustamente anche persone come Fomento se ne stan alla larga, pur se è evidente quello che direbbero a riguardo.
Quindi.. Grazie. Almeno così la pietra sopra è esterna, e ve ne era un clinico bisogno.

_Sklero_
9-02-2018, 18:38:34
G R A Z I E .

Essendo pressapoco sempre solo, in questo delirio, è miracolante la conclusiva evidenziazione dell'ovvio, "a volo d'aquila", di qualcuno di esterno.
...Ed anche per questo sei stato estremamente sintetico e conciso, visti i dettagli che hai vissuto "in ritardo", essendotici introdotto postumamente.

Ormai e giustamente anche persone come Fomento se ne stan alla larga, pur se è evidente quello che direbbero a riguardo.
Quindi.. Grazie. Almeno così la pietra sopra è esterna, e ve ne era un clinico bisogno.




in poche parole questo prima ti smerda a destra e a manca e poi vuole fare pure la live incolpandoti e dandoti
consigli della serie "non prendertela e volemose bbbene" assurdo...

per me è solo invidia nei tuoi confronti. lascia perde

Solidino
10-02-2018, 10:16:24
https://i.ytimg.com/vi/eZvac6NMja4/maxresdefault.jpg

TheManBang
11-02-2018, 14:26:29
*sospira con gli occhi al cielo
Definire il tuo atteggiamento lineare è.. Diciamo prezioso, come chiusura.
Che possiam dire, "ti han disegnato così".

In realtà mi avevi detto che c'è un'inondazione di Remaster a full price (quindi il problema lo trovavi e trovi tu, e ritenevi interessante io ne discutessi) e ti ho chiesto dei dati a supporto dell'affermazione, ma dopotutto -come al solito- il tuo "non so come rispondere" è, spesso e volentieri, mutato in quel -paraculo, appunto- "Rispondo solo a quel che voglio". È anche per questo, e non a caso, che io affronto sempre punto per punto tutto ciò che mi viene detto, è una forma di rispetto, anche se non ricevendone facilmente e compensandolo con un malposto e deforme ego, mi rendo conto sia difficile avere la maturità di darlo, al prossimo, per te.

Agivi così fin dai tempi dei tuoi PRIMI post su MGSV, verso le quali risposte ignoravi interi paragrafi e domande, quindi.. Hey, sì, è vero, sei coerente.. Nell'ipocrisia. :) Ti ricordo il "io ci metto la faccia", che ne fu una delle apoteosi... E solo perché accade in ogni tuo post che dai dell'ignorante ad altri mentre fai finta di non esser stato tu, a dire bestialità. Fossi anche solo per un quarto stronzo, prenderei i tuoi post su framerate, animazini e g-synch per postarli in un gruppo di tecnici, per viverne le reazioni. Il modo in cui ignori e fai finta di niente come se fossero gli altri ad aver fatto quella confusione e disinformazione è... Appunto, un'altra "apoteosi" di quell'ipocrisia in cui continui a trovarti. ..Ed è evidente come tu, mentre praticamente ti masturbi, sia irrecuperabile. Il mio parallelo a Bateman, se l'hai colto, era piuttosto on-spot.


Che quel ragazzo del canale si sia mortificato per gli atteggiamenti di un utente (che si spaccia come divulgatore perché scrive su un sito, che equivale ad un neo-blogger che si fa chiamare giornalista, visto che i termini lavoro e professione si creano attraverso cose diverse che il proprio ego) cercandomi in privato è, davvero, esemplare di tutto questo.

...Touché, tutto è lineare, con te. Da come vieni visto da chi legge i tuoi articoli a come ti poni a come hai gestito questa asfissiante e morbosa discussione.

Chapeau. Vedi dove sta la differenza? Tu mi dai del pazzo, cercando di nascondere le tue mancanze, io fino all'ultimo ho esaltato le tue qualità in accoppiamento ai difetti, visto che non ho niente da nascondere. Anche perché, sembrerà paradossale, ma sei così smunto, stempiato e fragile che ho paura di farti venire un attacco di cuore e non ti voglio sulla coscienza. Anzi, vai a fare sport e mangia di più, così ragioni anche meglio. La piscina non é male. Puoi sforzarti quanto vuoi, tanto la verità é quella, nero su bianGo.
Il sito non ha diminuito le sue visualizzazioni di un millimetro con la mia presenza, anzi, da quando discuto con te, da dicembre, siamo sempre in crescendo, anche esponenziale, passando dalle 9000 visite mensili a circa 20000 in un solo mese, così come le iscrizioni non si sono fermate o diminuite per indignazione popolare dovute al tuo buttare letame e a nascondere la verità. E i commenti negativi non esistono sui miei articoli, a parte 2 non argomentati o argomentati male e a parte i meno messi provvidenzialmente dai tuoi fan in larga parte, che poi non argomentano nulla sulla pagina facebook... Cavolo, significa che questo signore qualcosa ha da dire e non a vanvera. Non sarò ancora iscritto all'albo dei giornalisti, ma sono un giornalista nello spirito e tanto basta. Non c'é molto altro da dire.
Il mio comportamento é assolutamente sistematico qua dentro, sul topic: apertura amichevole-arrabbiatura-passo indietro in caso- sedare gli animi e così via in un giro giro tondo. E poi, ripeto, basta leggermi in giro.
Chi sta leggendo, sa perfettamente che avevo postato un bel elenco di rimasterizzazioni a prezzo elevato in linea generale (e non pieno, come dici tu. Mai parlato di prezzo pieno) ma il gioco non valeva la candela, il discorso era esaurito, quindi ho lasciato correre (solidino, dillo che l'ho postata quella lista di rimasterizzazioni, che ti ho visto in linea, dato che ti ritieni oggettivo). Poi c'é stata la questione su quel canale, ma ho valutato che parlo con una persona che per lo stress può rimetterci le penne, quindi mi sono fermato e tranquillo della mia posizione, ti ho lasciato fare come volevi nel postare discussioni e sfogarti con chi che sia. Non ho manco ribattuto ai tuoi post su youtube, se hai notato, a un certo punto. E' un futuro di miseria morale quello che ti stai tracciando, occhio.

Mike of the Desert
11-02-2018, 15:48:10
Vedi dove sta la differenza? Tu mi dai del pazzo, cercando di nascondere le tue mancanze, io fino all'ultimo ho esaltato le tue qualità in accoppiamento ai difetti, visto che non ho niente da nascondere. Anche perché, sembrerà paradossale, ma sei così smunto, stempiato e fragile che ho paura di farti venire un attacco di cuore e non ti voglio sulla coscienza. Anzi, vai a fare sport e mangia di più, così ragioni anche meglio. La piscina non é male. Puoi sforzarti quanto vuoi, tanto la verità é quella, nero su bianGo.
Il sito non ha diminuito le sue visualizzazioni di un millimetro con la mia presenza, anzi, da quando discuto con te, da dicembre, siamo sempre in crescendo, anche esponenziale, passando dalle 9000 visite mensili a circa 20000 in un solo mese, così come le iscrizioni non si sono fermate o diminuite per indignazione popolare dovute al tuo buttare letame e a nascondere la verità. E i commenti negativi non esistono sui miei articoli, a parte 2 non argomentati o argomentati male e a parte i meno messi provvidenzialmente dai tuoi fan in larga parte, che poi non argomentano nulla sulla pagina facebook... Cavolo, significa che questo signore qualcosa ha da dire e non a vanvera. Non sarò ancora iscritto all'albo dei giornalisti, ma sono un giornalista nello spirito e tanto basta. Non c'é molto altro da dire.

No: ti do del falso, paraculo ipocrita senza pudore.
E questa risposta, in cui di nuovo menti (con i tuoi post "tutti" rileggibli e recuperabili, quindi proprio :yes:) e pensi che attaccare (disperatamente, come classico comportamento da bullo all'angolo) sul personale in modo per te apparentemente "sneaky" ti faccia mantenere/recuperare una faccia che non hai più, quando è lapalissiano l'opposto, ne è.. Una riprova finale che davvero, ma davvero.. Non serviva. ..Anche perchè da parte tua, in questa discussione, una coscienza continuo a dire di non averla mai vista.

Tuttavia, come spesso è accaduto, hai quel pizzico di ragione che mi permette di cedere nel risponderti: "Che se ne parli male, purché se ne parli", touché.
Ti ho dato attenzione, malposto rispetto, tempo; tutti errori. Normale sia pubblicità, negativa che sia rimane tale, ma fortunatamente la tua redazione ha anche altri elementi, immagino anche umanamente migliori. Nel mentre io vengo appunto esaltato da persone, personalità, professionisti e "canali di alta cultura", tu sei qui a fare la bestia invidio-rancorosa che non si rende conto di urlare, in modo volgare e con una insostenibile e sbriciolata maschera di saccente serietà, "vorrei ma non posso, quindi distruggo e faccio i capricci". Partecipare alla fiera, ieri, mi ha fatto tornare un momento a fare i conti con la realtà, e su quanto ho sbagliato qui.


Non ho manco ribattuto ai tuoi post su facebook, se hai notato, a un certo punto.

Quali, post su Facebook. Tu ti stai continuamente coprendo di un'importanza che non hai, di te o del tuo sito non ho mai parlato.
Il tuo esser sistematico esiste in ciò che ho detto poc'anzi, e che ha evidenziato Mastersumo, che come spesso accade viene ignorato in una percentuale quasi assoluta. ..Sempre per quel discorso sul tuo evidente ignorare ciò che ti mette in quell'angolo ove, invece, con me pensi di riuscire a fare il bulletto, di nuovo, troppo cresciuto. Insomma, da quel che scrivi e come, sembri ormai il tipo di persona che arriverebbe persino alle mani, per non sentirsi schiacciato dai suoi stessi errori ed ignominia! ..E come ha detto il ragazzo, niente di tutto questo era presente, prima, niente: you brought this on yourself (e visto che tu spari a zero, me lo concedo: googla un po', e studia anche l'inglese dai).



Chi sta leggendo, sa perfettamente che avevo postato un bel elenco di rimasterizzazioni a prezzo elevato in linea generale (e non pieno, come dici tu. Mai parlato di prezzo pieno) ma il gioco non valeva la candela, il discorso era esaurito, quindi ho lasciato correre (solidino, dillo che l'ho postata quella lista di rimasterizzazioni, che ti ho visto in linea, dato che ti ritieni oggettivo).

Abbiamo ormai una dimostrazione tristemente concreta di quasi ogni aggettivo che ti è stato affibiato, per quanto con quest'ultima risposta se ne aggiungerebbero persino altri, ma vedi... È questo che intendo quando asserisco che sei un gran paraculo. ..E non parlo del fatto che tu abbia realizzato una lista e poi l'abbia cancellata/ri-editata o meno, ma di come tu nemmeno hai cura di ricordare o pensare, alle cose che fai e dici, senza poi neppure la cura o l'attenzione di ricontrollarle, che ri-riconferma e spiega appunto la tua incapacità (probabilmente del tutto cosciente e quindi ancor più negativa e maliziosa) di renderti conto della tua posizione, bestialità/mancanze dichiarate anche a livello culturare-tecnico e così via. ...E psst, non è il tesserino di giornalista che ti rende divulgatore, nemmeno hai capito cosa ti ha detto, Master, in quel post, e non sei tu a poter proclamare di avere un tale spirito, anzi. ...Ma sappiamo che, appunto, sei proprio così. ...Anche perché sentirti asserire di non esser malizioso, e poi rileggersi i tuoi post passati e questo... Crea un quadro che lascia basito chiunque abbia la testa sulle spalle, come ampiamente dimostrato. Persino qui.

http://cubeupload.com/im/ZcStWa.jpg
http://i.cubeupload.com/ZcStWa.jpg

Perché non fare un bel video invece dove ti auguri di non vedere più riproposizioni in hd di giochi di 12 anni fa e venduti a prezzo pieno? Sarebbe stato più interessante.

Insomma, siamo ad un vergognoso ma finalmente tale capolinea.
Ci sono momenti in cui è davvero meglio tacere, e non ne hai colto uno, mai.
Taccerò io, dunque.

E per quanto su questo Forum i moderatori permisero per tempo immemorabile che si dicessero atrocità un po' ovunque, se han permesso a questa discussione, con i tuoi modi di porti, di continuare, mi posso anche permettere di chiudere con qualcosa che tutti, ormai, qui non "pensano", ma sanno: sei stato, e per ora almeno sei, un buffone.

(edit: non commento minimamente sul fatto che quello a buttare letame sei TU, che è inopinabile al punto che sembri veramente alienato dal mondo, e che io ho sempre detto che nonostante il tuo essere una bestia, io non avrei mai fatto lo stesso, rimanendo infatti sempre e solo qui a discutere con te: sei un bugiardo, un falso, ed una persona che si vuol davvero dimostrare tremenda.. E non oso immaginare cosa sia, nella tua testa, "la verità occultata", brrrr... ...brr.)



E' un futuro di miseria morale quello che ti stai tracciando, occhio.

Dovrai davvero andare letteralmente "through the looking glass", ragazzone. E' impressionante come scrivi ad altri ciò che rifletti.
..E su ogni cosa, da chi si sta "sforzando" qui (ricordiamoci la retata di commenti, eh, proprio ciò che avrei fatto i- ah), ad ogni presunta malizia. E' destabilizzante.
Fine. ...Fine.

/

TheManBang
11-02-2018, 20:02:14
No: ti do del falso, paraculo ipocrita senza pudore.
E questa risposta, in cui di nuovo menti (con i tuoi post "tutti" rileggibli e recuperabili, quindi proprio :yes:) e pensi che attaccare (disperatamente, come classico comportamento da bullo all'angolo) sul personale in modo per te apparentemente "sneaky" ti faccia mantenere/recuperare una faccia che non hai più, quando è lapalissiano l'opposto, ne è.. Una riprova finale che davvero, ma davvero.. Non serviva. ..Anche perchè da parte tua, in questa discussione, una coscienza continuo a dire di non averla mai vista.

Tuttavia, come spesso è accaduto, hai quel pizzico di ragione che mi permette di cedere nel risponderti: "Che se ne parli male, purché se ne parli", touché.
Ti ho dato attenzione, malposto rispetto, tempo; tutti errori. Normale sia pubblicità, negativa che sia rimane tale, ma fortunatamente la tua redazione ha anche altri elementi, immagino anche umanamente migliori. Nel mentre io vengo appunto esaltato da persone, personalità, professionisti e "canali di alta cultura", tu sei qui a fare la bestia invidio-rancorosa che non si rende conto di urlare, in modo volgare e con una insostenibile e sbriciolata maschera di saccente serietà, "vorrei ma non posso, quindi distruggo e faccio i capricci". Partecipare alla fiera, ieri, mi ha fatto tornare un momento a fare i conti con la realtà, e su quanto ho sbagliato qui.



Quali, post su Facebook. Tu ti stai continuamente coprendo di un'importanza che non hai, di te o del tuo sito non ho mai parlato.
Il tuo esser sistematico esiste in ciò che ho detto poc'anzi, e che ha evidenziato Mastersumo, che come spesso accade viene ignorato in una percentuale quasi assoluta. ..Sempre per quel discorso sul tuo evidente ignorare ciò che ti mette in quell'angolo ove, invece, con me pensi di riuscire a fare il bulletto, di nuovo, troppo cresciuto. Insomma, da quel che scrivi e come, sembri ormai il tipo di persona che arriverebbe persino alle mani, per non sentirsi schiacciato dai suoi stessi errori ed ignominia! ..E come ha detto il ragazzo, niente di tutto questo era presente, prima, niente: you brought this on yourself (e visto che tu spari a zero, me lo concedo: googla un po', e studia anche l'inglese dai).




Abbiamo ormai una dimostrazione tristemente concreta di quasi ogni aggettivo che ti è stato affibiato, per quanto con quest'ultima risposta se ne aggiungerebbero persino altri, ma vedi... È questo che intendo quando asserisco che sei un gran paraculo. ..E non parlo del fatto che tu abbia realizzato una lista e poi l'abbia cancellata/ri-editata o meno, ma di come tu nemmeno hai cura di ricordare o pensare, alle cose che fai e dici, senza poi neppure la cura o l'attenzione di ricontrollarle, che ri-riconferma e spiega appunto la tua incapacità (probabilmente del tutto cosciente e quindi ancor più negativa e maliziosa) di renderti conto della tua posizione, bestialità/mancanze dichiarate anche a livello culturare-tecnico e così via. ...E psst, non è il tesserino di giornalista che ti rende divulgatore, nemmeno hai capito cosa ti ha detto, Master, in quel post, e non sei tu a poter proclamare di avere un tale spirito, anzi. ...Ma sappiamo che, appunto, sei proprio così. ...Anche perché sentirti asserire di non esser malizioso, e poi rileggersi i tuoi post passati e questo... Crea un quadro che lascia basito chiunque abbia la testa sulle spalle, come ampiamente dimostrato. Persino qui.

http://cubeupload.com/im/ZcStWa.jpg
http://i.cubeupload.com/ZcStWa.jpg


Insomma, siamo ad un vergognoso ma finalmente tale capolinea.
Ci sono momenti in cui è davvero meglio tacere, e non ne hai colto uno, mai.
Taccerò io, dunque.

E per quanto su questo Forum i moderatori permisero per tempo immemorabile che si dicessero atrocità un po' ovunque, se han permesso a questa discussione, con i tuoi modi di porti, di continuare, mi posso anche permettere di chiudere con qualcosa che tutti, ormai, qui non "pensano", ma sanno: sei stato, e per ora almeno sei, un buffone.

(edit: non commento minimamente sul fatto che quello a buttare letame sei TU, che è inopinabile al punto che sembri veramente alienato dal mondo, e che io ho sempre detto che nonostante il tuo essere una bestia, io non avrei mai fatto lo stesso, rimanendo infatti sempre e solo qui a discutere con te: sei un bugiardo, un falso, ed una persona che si vuol davvero dimostrare tremenda.. E non oso immaginare cosa sia, nella tua testa, "la verità occultata", brrrr... ...brr.)




Dovrai davvero andare letteralmente "through the looking glass", ragazzone. E' impressionante come scrivi ad altri ciò che rifletti.
..E su ogni cosa, da chi si sta "sforzando" qui (ricordiamoci la retata di commenti, eh, proprio ciò che avrei fatto i- ah), ad ogni presunta malizia. E' destabilizzante.
Fine. ...Fine.

/Beh, se dici Patrick Bateman e parli di brakedown mentale su Youtube su di me (a proposito, era youtube, poi ho corretto. Sto sfasando magari io a starti appresso e ad ascoltare le tue fesserie) ...non so a cosa pensi la gente... Ma va, va... :asd:
Cavolo, ho scritto prezzo pieno. Beh, ho sbagliato. Ad ogni modo, non voglio giustificarmi, rettifico e via. Per il resto, beh, non tutto viene per nuocere. Se poi non capisci i miei discorsi o li trovi sfuggenti, studia.I discorsi che ho fatto in precedenza, sbagliati su mgsv, rimangono tali e non c'é stato da parte mia un arrampicarmi sugli specchi quando mi sono accorto dell'errore. Negli altri non ce ne sono e ti lamenti perché sono falsamente rivedibili in altra chiave. E sul giornalismo, mi raccomando, facciamo populismo di base fascista, non basiamoci su principi etici quali l'onestà intellettuale, la preparazione, e la vocazione per la missione che io so di avere e anche altre persone mi stanno riconoscendo, oltre che la redazione, spolliciando in su i miei articoli. E io non faccio la vittima quando divulgo o il simpaticone per accattivarmi il benestare delle persone...
E guarda che l'unico pagliaccio qua dentro sei tu. ;)

Mastersumo
11-02-2018, 21:13:02
Beh, se dici Patrick Bateman e parli di brakedown mentale su Youtube su di me (a proposito, era youtube, poi ho corretto. Sto sfasando magari io a starti appresso e ad ascoltare le tue fesserie) ...non so a cosa pensi la gente... Ma va, va... :asd:
Cavolo, ho scritto prezzo pieno. Beh, ho sbagliato. Ad ogni modo, non voglio giustificarmi, rettifico e via. Per il resto, beh, non tutto viene per nuocere. Se poi non capisci i miei discorsi o li trovi sfuggenti, studia.I discorsi che faccio hanno tutti dei principi di errore se poi si rivelano sbagliati, come ho fatto per mgsv. Qua non ce ne sono e ti lamenti perché sono falsamente rivedibili in altra chiave.
E guarda che l'unico pagliaccio qua dentro sei tu. ;)
" *breakdown " mentale . . .immagino, anche se qualche "freno" non farebbe male. Solitamente non punzecchio così, ma pare che questa sia diventata la sagra del fastidio: nell'ultimo post c'erano più emoticon che contenuti. . .e la frase: "I discorsi che faccio hanno tutti dei principi di errore se poi si rivelano sbagliati" per me non ha senso, ma sicuramente starai citando Godel o Heisenberg e io devo solo tornare a studiare.

Quello che apprezzo di Mike non è tanto il suo lavoro, quanto il modo di che ha di "intendere" il suo lavoro; sopratutto rispetto a come si relaziona con chi lo segue (e lo critica). Lo considero il più delle volte estremamente educativo.
Non starò qui spiegarne le motivazioni, in parte l'ho già fatto, ma, sopratutto, non credo che potresti accoglierle.

Ti assicuro che è la prima volta che vedo Mike così "astioso" con qualcuno. . . è una cosa che proprio non gli appartiene, come del resto non appartiene a me. . . eppure. . .

Quindi, visto che in questo ti riconosco un primato, mi stavo domandano il perchè. Come al solito le tue parole sono estremamente esplicative . . .


Il mio comportamento é assolutamente sistematico qua dentro, sul topic: apertura amichevole-arrabbiatura-passo indietro in caso- sedare gli animi e così via in un giro giro tondo. E poi, ripeto, basta leggermi in giro.
Sul fatto che sia sistematico non lo metto in dubbio, ma l'apertura amichevole" non è proprio arrivata. Come tu ti percepisci, o come vorresti essere percepito è infinitamente diverso da come REALMENTE vieni percepito . . .ti prego, mettiti un attimino in dubbio almeno in questo. . .non hai avvertito un generale "allontanamento". . .potrebbe essere un problema per chi DIVULGA .Ti sembra che gli animi si siano sedati? Anche qua, le intenzioni sono una cosa . . la realtà un altra . . .ma sicuramente il tuo approccio è giusto . . gli altri sono sbagliati.


Se poi non capisci i miei discorsi o li trovi sfuggenti, studia.
ECCO questo è il modo in cui sei stato percepito . . .il maestro che è entrato in aula ad insegnare . . dall'alto . . di che cosa??? Di una laurea? Del fatto che sei un giornalista perchè te lo senti dentro?
!n ultimo anche guida morale!

Sono qua, in qualche modo, a dare un supporto a Mike che prova a lottare strenuamente, non contro di te bada bene, ma contro quel l'idea FOLLE che qui basti ripetere in continuazione una cosa per farla diventare vera! Che l'affermazione "ho solo due commenti negativi" sia una valida argomentazione.
Te l'ho già detto . . .hai poche critiche perchè hai poca copertura . . .
Non puoi giocare con i numeri come più ti aggrada . . e non puoi ignorare l'aspetto qualitativo . . .
Rispetto alla "questione su quel canale youtube" puoi metterla come vuoi, ma quello che si osserva è che, da un lato, c'è una persona della caratura di Wesa (penso che gli si possa riconoscere una certa cultura e capacità di argomentare . . o manco a lui?) che elogia Mike rispetto alla sua ideologia (opinabile naturalmente) ,dall'altro qualcuno che, in maniera spasmodica, rincorre i commenti positivi su Mike con un "non è vero non è bravo" . . .senza neanche provare ad intercettare i contenuti del video in questione, cosa che, tra l'altro, reputo scortese nei confronti dell'autore. Con quali argomentazioni a supporto? Le stesse che sono state utilizzate qui, riassumibili con un "fidatevi lo so io che sono più bravo di lui"

Ora l'"astio" appare più comprensibile . .

Qui non si tratta di contenuti o modalità . . qui si parla di intenti.
Non puoi acquisire un ruolo cercando di screditare ad ogni costo chi è già riconosciuto in quel ruolo . . significa essere distruttivi in maniera assolutamente gratuita e, per quanto da fuori appaia come "arrancare" (e questo è veramente un eufemismo), per chi lo subisce rimane comunque incredibilmente fastidioso.

E ora basta, perchè ho paura che tu possa veramente credere di avere, nel bene o nel male, una particolare importanza . . .ho utilizzato questa "discussione" (a senso unico) come espediente per depositare delle considerazioni in senso molto più ampio; lo stesso, sono certo, vale anche per Mike. . .e, per favore, non parlare di riottosità . . . è semplicemente una genuina distanza.

P.S: giusto per prevenire, il mio essere infastidito non è proprio dell'ottusità del "Fan", ma dell'indignazione verso la scorrettezza..

TheManBang
11-02-2018, 23:03:32
" *breakdown " mentale . . .immagino, anche se qualche "freno" non farebbe male. Solitamente non punzecchio così, ma pare che questa sia diventata la sagra del fastidio: nell'ultimo post c'erano più emoticon che contenuti. . .e la frase: "I discorsi che faccio hanno tutti dei principi di errore se poi si rivelano sbagliati" per me non ha senso, ma sicuramente starai citando Godel o Heisenberg e io devo solo tornare a studiare.

Quello che apprezzo di Mike non è tanto il suo lavoro, quanto il modo di che ha di "intendere" il suo lavoro; sopratutto rispetto a come si relaziona con chi lo segue (e lo critica). Lo considero il più delle volte estremamente educativo.
Non starò qui spiegarne le motivazioni, in parte l'ho già fatto, ma, sopratutto, non credo che potresti accoglierle.

Ti assicuro che è la prima volta che vedo Mike così "astioso" con qualcuno. . . è una cosa che proprio non gli appartiene, come del resto non appartiene a me. . . eppure. . .

Quindi, visto che in questo ti riconosco un primato, mi stavo domandano il perchè. Come al solito le tue parole sono estremamente esplicative . . .


Sul fatto che sia sistematico non lo metto in dubbio, ma l'apertura amichevole" non è proprio arrivata. Come tu ti percepisci, o come vorresti essere percepito è infinitamente diverso da come REALMENTE vieni percepito . . .ti prego, mettiti un attimino in dubbio almeno in questo. . .non hai avvertito un generale "allontanamento". . .potrebbe essere un problema per chi DIVULGA .Ti sembra che gli animi si siano sedati? Anche qua, le intenzioni sono una cosa . . la realtà un altra . . .ma sicuramente il tuo approccio è giusto . . gli altri sono sbagliati.


ECCO questo è il modo in cui sei stato percepito . . .il maestro che è entrato in aula ad insegnare . . dall'alto . . di che cosa??? Di una laurea? Del fatto che sei un giornalista perchè te lo senti dentro?
!n ultimo anche guida morale!

Sono qua, in qualche modo, a dare un supporto a Mike che prova a lottare strenuamente, non contro di te bada bene, ma contro quel l'idea FOLLE che qui basti ripetere in continuazione una cosa per farla diventare vera! Che l'affermazione "ho solo due commenti negativi" sia una valida argomentazione.
Te l'ho già detto . . .hai poche critiche perchè hai poca copertura . . .
Non puoi giocare con i numeri come più ti aggrada . . e non puoi ignorare l'aspetto qualitativo . . .
Rispetto alla "questione su quel canale youtube" puoi metterla come vuoi, ma quello che si osserva è che, da un lato, c'è una persona della caratura di Wesa (penso che gli si possa riconoscere una certa cultura e capacità di argomentare . . o manco a lui?) che elogia Mike rispetto alla sua ideologia (opinabile naturalmente) ,dall'altro qualcuno che, in maniera spasmodica, rincorre i commenti positivi su Mike con un "non è vero non è bravo" . . .senza neanche provare ad intercettare i contenuti del video in questione, cosa che, tra l'altro, reputo scortese nei confronti dell'autore. Con quali argomentazioni a supporto? Le stesse che sono state utilizzate qui, riassumibili con un "fidatevi lo so io che sono più bravo di lui"

Ora l'"astio" appare più comprensibile . .

Qui non si tratta di contenuti o modalità . . qui si parla di intenti.
Non puoi acquisire un ruolo cercando di screditare ad ogni costo chi è già riconosciuto in quel ruolo . . significa essere distruttivi in maniera assolutamente gratuita e, per quanto da fuori appaia come "arrancare" (e questo è veramente un eufemismo), per chi lo subisce rimane comunque incredibilmente fastidioso.

E ora basta, perchè ho paura che tu possa veramente credere di avere, nel bene o nel male, una particolare importanza . . .ho utilizzato questa "discussione" (a senso unico) come espediente per depositare delle considerazioni in senso molto più ampio; lo stesso, sono certo, vale anche per Mike. . .e, per favore, non parlare di riottosità . . . è semplicemente una genuina distanza.

P.S: giusto per prevenire, il mio essere infastidito non è proprio dell'ottusità del "Fan", ma dell'indignazione verso la scorrettezza..Se una persona mi introduce in un certo modo, sbagliando, io sono stato troppo sincero nell'ammettere che già ero debilitato dal voler discutere, inizialmente, ma comunque l'ho fatto e non ho smentito il ragazzo. E' una ammissione di trasparenza, per quanto possa rivelarsi fastidiosa. E in ogni caso ho cominciato con il sorriso aprendomi a tutte le domande fin da subito. Poi ho sempre cercato di sedare tutto.
Ho poca copertura, é vero ma si deve pur sempre relativizzare. Su 20000 visite mensili e 15000 iscritti totali mi pare assodato che la gente non ha nulla da dire contro e anzi, spollicia pure in su, basta guardare la pagina. 2 commenti negativi tra l'altro non argomentati o argomentati male, su 50000 mila visite in tre mesi e 15000 iscritti mi pare un po' poco, non trovi? Mi pare che sia tu a giocare con i numeri.
Le argomentazioni sono tutte là e qua, E di Mike non parlo più, anche perché ho fatto un fioretto e sono preoccupato per lui, So che significa lo stress.
Wesa ha una gran cultura ma la usa malissimo. Basta vedere almeno una decina dei suoi video per rendersene conto tra arte e politica, tanto che poi, dopo un mio messaggio ha dovuto rintuzzare e pubblicare il video "perché andrò a votare". Poi cavolo, chi liscia il pelo a Synergo, dopo tutti i casini che ha combinato, per esempio, non si spiega un po' da solo?
Io sono consapevole del mio valore e di certo non sarai tu a strapparmelo via con discorsi ridicoli e fuori luogo.
La stima mi arriva da tutte le parti, non preoccuparti, e io già ne sono cosciente del mio valore, non sono uno stupido che ha bisogno per forza del consenso popolare per capire se ha valore o meno, anche se ovviamente serve per sentirsi meglio e per campare.
Vogliamo andare sul professionale? A Nintendo ha fatto molto piacere leggere il mio approfondimento su "Mario Odyssey", per esempio. Ma me lo sono voluto tenere per me perché voglio farcela da solo, con le mie argomentazioni e non con il supporto esterno per orgoglio. E risale a prima di iniziare la mia discussione con Sabaku. Ma visto che mi costringi a dimostrarti un po' della mia "importanza nulla", ti mostro un bello screen così ti spegni https://imgur.com/HISpJP2 .
Ma il mio comportamento come dovrebbe essere, scusa, a un certo punto, con gente che non capisce nulla come solidino e da solo fastidio e con gente che nega la verità? E' normale che sbotti per il carattere che ho. Sono percepito male qua dentro? Una persona intelligente va a cercarsi altri commenti miei in giro e vede se mi comporto alla stessa maniera. E non mi pare sia così.
Ma vedo che ti piace commentare quello che vuoi tu. Il discorso sull'onestà intellettuale nel giornalismo non ti interessa... Ah, quel pezzo l'ho modificato nella maniera giusta, ma sono fisiologicamente davvero stanco di tanto ciarpame mediatico.

fomento
12-02-2018, 04:17:09
Però le pierrate sono sempre pierrate e un po' tutte uguali [emoji16]

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk

TheManBang
12-02-2018, 07:49:44
Però le pierrate sono sempre pierrate e un po' tutte uguali [emoji16]

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk
Però le pierrate sono sempre pierrate e un po' tutte uguali [emoji16]

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando TapatalkPoteva anche scrivere solo, come fanno di solito, "grazie, ci ha fatto piacere leggerlo", oppure solo "grazie, si vede che vi siete impegnati". Le risposte sono molteplici al ribasso in questo senso visto che gli arriva una caterva di roba e non solo la nostra. Che bisogno c'era di mettere "molto", quindi?
E poi, cavolo, non vi va bene niente.
In secondo luogo, basta con questa storia del professore, nessuno ha la scienza infusa, Nel topic di Star Wars, per esempio, potevo tranquillamente dire, ad esempio, per confermare il vostro concetto, di "studiare e che non capivano un cazzo di cinema" e invece no. Ho visualizzato qual era il problema e ho solo invitato a riflettere sulle sequenze in maniera leggerissima e rispettosa. Se uno crede in se stesso e si incazza non é che per forza vi prende a calci in culo per un senso malposto di chissà che cosa.

fomento
12-02-2018, 12:38:14
Le conosco le pierrate, ho anche io un po' di esperienza nel settore. Era solo per ribadire che magari è meglio riportare altri (o ulteriori) attestati di stima.

Con Star Wars cos'è successo perché?

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk

TheManBang
12-02-2018, 17:23:25
Le conosco le pierrate, ho anche io un po' di esperienza nel settore. Era solo per ribadire che magari è meglio riportare altri (o ulteriori) attestati di stima.

Con Star Wars cos'è successo perché?

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando TapatalkAnche io, fidati e come in tutte le cose umane esiste uno standard ma anche la discriminazione soggettiva nello standard e statisticamente non é che arrivano tanti di questi messaggi (anche se é comunque l'unico al momento perché é l'unico approfondimento che abbiamo mandato a un'azienda, ma siamo troppo giovani e ne arriveranno altri di approfondimenti che invieremo). In ogni caso, i commenti negativi davvero rilevanti a zero su tanti follower in proporzione, le spolliciate sulla pagina facebook e sul sito positive e l'impennata di visite e gli iscritti continui nonostante mi sia confrontato per mesi con un colosso di 150 mila iscritti e non in modo troppo piacevole, con altri che mi davano contro e nessuno dalla mia parte, dovrebbero già mettere una bella pietra sopra in positivo.anche perché abbiamo cominciato da circa 7-8 mesi e non abbiamo una frotta di fan che ci difendono alla cieca.
Su Star Wars, niente, praticamente tutti criticavano il volo nello spazio della principessa Leia quando fanno esplodere la nave ribelle perché lo ricollegavano a superman e sembrava ridicolo. A me invece é piaciuto, mi hanno dato del troll, ridendo, su questo appunto ma apprezzando la mia critica generake sul film e io ho ricambiato ridendo ma dicendo che secondo me la questione di quel volo era da interpretare in maniera diversa. In pratica si parte dal presupposto che in una condizione davvero critica come quella, con la libertà appesa a un filo, con Leia che ha addirittura il figlio a cui tiene da parte dei cattivi, tutte cause a cui tiene moltissimo, é normale un certo meccanismo. Leia é sorella di Luke, che ha Forza in lui e ne é maestro, che ci tiene tantissimo, in maniera estrema a queste battaglie che sta perdendo e nel non volersi arrendere fa risvegliare la Forza anche in lei che le permette il volo. Anche se prima non l'aveva mai utilizzata. In secondo luogo, beh, il brand di Star Wars é molto più importante di quello di Superman a livello cinematografico e mediatico in linea generale dalla fine dei film con C.Reeve, quindi é normalissimo per moltissimi spettatori, visto anche il target commerciale del prodotto, che vanno al cinema, non ricollegare quel volo a Superman facendolo apparire ridicolo. Esiste per molti di questi, quindi, solo il collegamento alla spinta dell'amore di una madre dotata di poteri particolari contestualizzati all'universo di Lucas, visto che il Brand dell'erore in calzamaglia della DC é parecchio offuscato alla mente a livello di popolarità globale e quindi non balzabile in testa o non subito perché trascurato dalla gente. Metti questi due appunti positivi schiaccianti a livello narrativo e a livello di ricezione della massa globale, e rimangono solo un gruppo molto contenuto di persone che non é riuscita a cogliere purtroppo, a mio avviso, bene il meccanismo, di una dinamica simile.

TheManBang
12-02-2018, 19:07:43
Vorrei un attimo, ad ogni modo, espandere il discorso su quelli che non hanno capito il meccanismo e introdurre quello legato alle persone che l'hanno capito ma lo rifiutano ugualmente protestando o accettando tale scelta.
Ovviamente uno può fare il chiarificatore della questione, ma ci sono sempre varie ed eventuali. Se in una discussione informale che ci si trova ad affrontare da chiarificatori un ragazzo é davvero convinto di quello che dice, pur non capendo quello che ha visto ai nostri occhi, e trova fastidioso che gli si venga a dire che non é così, visto che parliamo di cinema commerciale anche, bisognerebbe desistere, perché quella persona é contenta con quella scelta e non inficia nulla in modo pericoloso. E va bene così, almeno chi vuole portare chiarezza ha fatto anche il suo, chi ascolta é contento, tanti saluti e tutti contenti. E' anche una questione di rispetto nei confronti della persona con cui si parla.
Poi ci sono quelli che capiscono che quel tipo di meccanismo é per loro, in base alla loro cultura, troppo inficiato da Superman ma non riescono ad accettarlo per loro. Sono persone molto mirabili perché accettano le scelte della massa ma allo stesso tempo dicono la propria, spiegandola e tracciando magari un confine soggettivo su quella opinione che poi può anche liberamente espandersi ad altre persone, per carità.
E infine quelli che rifiutano la scelta e continuano a protestare. Senza fare di tutta l'erba un fascio, questa categoria é problematica perché si tratta o di persone superficiali o davvero in gamba che però hanno un brutto rapporto con il mondo, solitamente. Con la prima quindi si deve scendere un po' a patti, alleggerendo molto il discorso con battute e comportamento leggero e scherzoso per dimostrare le proprie ragioni e con la seconda dimostrargli che ci sono persone pronte ad accogliere le loro ragioni in maniera gentile per dimostrargli che non tutto é una jungla e poi dire la propria. Poi, ovviamente, ognuno può rimanere della propria opinione, ci mancherebbe.
Detto questo, si tratta di un prontuario abbastanza generale che esclude altre cose, ma che potrebbe essere utile anche a voi.
Ovviamente queste cose fatele con il cuore e quando lo sentite necessario in bene (visto che la gente é fin troppo avvelenata, oggi), perché altrimenti, se servono solo per avere ragione ed ingannare gli altri per avere ragione, non solo vi avvelenate voi ma insegnate un principio giusto in modo sbagliato anche agli altri. Ditelo che siete aperti e sinceri quando lo fate perché volete farlo.
Minchia...Shadow of the Colossus.

Mastersumo
12-02-2018, 20:15:37
Ho poca copertura, é vero ma si deve pur sempre relativizzare. Su 20000 visite mensili e 15000 iscritti totali mi pare assodato che la gente non ha nulla da dire contro e anzi, spollicia pure in su, basta guardare la pagina. 2 commenti negativi tra l'altro non argomentati o argomentati male, su 50000 mila visite in tre mesi e 15000 iscritti mi pare un po' poco, non trovi? Mi pare che sia tu a giocare con i numeri.
Oh mi piace un sacco relativizzare!!!
Quindi . . .15000 iscritti generano 5-6 like a post?
L'articolo più recente ha 15 letture (due sono mie).
Rispetto ai 2 commenti negativi mal argomentati . . .Li trovo pochi ? Si! ma i commenti in generale!
Sotto quell'articolo da 250 views sono gli unici 2 !!!! . Dovrei quindi dire che sono il 100% negativi? No, sono semplicemente irrilevanti.
Possiamo concludere che, a dispetto degli iscritti e dei visitatori, l'impatto generale è irrilevante?

Ovvio che poi vai a cercare il """confronto""" con il colosso, ma non ha avuto un minimo di risonanza; e non per non darti visibilità ma, piuttosto, per la correttezza di Mike.

L'ultimo post è veramente difficile da decifrare. . .

Ps: rispetto alla pagina FB . . .belle le grafiche! com'era la questione del gusto estetico di chi faceva il disegnatore?

TheManBang
12-02-2018, 20:32:47
Oh mi piace un sacco relativizzare!!!
Quindi . . .15000 iscritti generano 5-6 like a post?
L'articolo più recente ha 15 letture (due sono mie).
Rispetto ai 2 commenti negativi mal argomentati . . .Li trovo pochi ? Si! ma i commenti in generale!
Sotto quell'articolo da 250 views sono gli unici 2 !!!! . Dovrei quindi dire che sono il 100% negativi? No, sono semplicemente irrilevanti.
Possiamo concludere che, a dispetto degli iscritti e dei visitatori, l'impatto generale è irrilevante?

Ovvio che poi vai a cercare il """confronto""" con il colosso, ma non ha avuto un minimo di risonanza; e non per non darti visibilità ma, piuttosto, per la correttezza di Mike.

L'ultimo post è veramente difficile da decifrare. . .

Ps: rispetto alla pagina FB . . .belle le grafiche! com'era la questione del gusto estetico di chi faceva il disegnatore?Matersumo questo deve essere un luogo edificante. Se non hai niente di edificante da dire, sparisci ,va via.

Mastersumo
12-02-2018, 21:15:51
Matersumo questo deve essere un luogo edificante. Se non hai niente di edificante da dire, sparisci ,va via.

Ooook siamo all'arrabbiatura . . .l'aperturamichevole me la sono persa ancora. . .ma ti prego . . .avvisami quando fai il passo indietro!

TheManBang
12-02-2018, 22:01:45
https://imgur.com/a/EPRYk https://imgur.com/a/tYrCX



...
Passo indietro un cazzo. Due screen perché certe cose dette da certe persone mi fanno girare i coglioni. Lui é Salvo Di Marco, disegnatore di fumetti che ha lavorato per grandissime testate americane e adesso lavora per Disney, mio direttore alla scuola del fumetto, con cui non avevo un grandissimo rapporto, non avendocelo in classe. Inoltre non lo vedo da anni (per garantire il senso di neutralità di questo post).
Coglionazzo, io non curo le grafiche della pagina facebook, ci pensano altre persone e per me, nella loro semplicità, sono comunque ben fatte. Dico, vale più il parere entusiasta sul mio giudizio estetico da parte di un professionista, in caso, visto che mi porti a questo, o il tuo? Ah, tra i mi piace a quel post, il mio, c'é anche quello di un altro professionista.
E siamo a due. Come vedete non mi manca l'apprezzamento di professionisti, caz.

TheManBang
13-02-2018, 04:14:06
Oh mi piace un sacco relativizzare!!!

Si, ti piace
Quindi . . .15000 iscritti generano 5-6 like a post?
C'é da dire che siamo gli ultimi arrivati in un panorama già intasato da altra offerta, quindi molta gente non mette il like magari alle news perché gli avversari sono più attrezzati di noi, al momento, che non arriviamo prima molto spesso: quindi tutta l'offerta che abbiamo a disposizione é coinvolta spesso. Ma noi puntiamo moltissimo sulla qualità dei nostri ragazzi e così usciremo dal marasma, come già stiamo facendo, a poco a poco.
Le guide ad ogni modo stanno facendo benissimo, ma anche là su 20000 visite da ottobre, per esempio, in una specifica, abbiamo "solo" 45 like. Ma tutto é riconducibile a quanto ho detto su. Io mi sono mantenuto stabile sulle 120-150 visite ad articolo e ho continuato a ricevere i miei bei "like" anche quando parlavo qua con voi, sempre in proporzione a quanto ho detto su. Anche perché non é che faccio proprio pezzi facilissimi, ci si deve spremere un pochino le meningi e questo causa anche rifiuto, me ne posso rendere conto. Ma ho fiducia.
Mettendoci in mezzo che ho parlato aspramente con Sabaku nel frattempo, e con tutti voi, tutto ciò ha del miracoloso. Dovevamo perdere, facendo un confronto tra 15mila e 160mila, se le cose si fossero svolte a suo favore, almeno 500 iscritti, contando quanto i suoi fan vogliano proteggerlo e invece siamo continuati a salire negli iscritti e nelle visualizzazioni. Nessuno però é venuto a lamentarsi in bacheca di me, gli hater incurabili (giusto una manciata, per fortuna) hanno fatto il loro lavoro da ipnotizzati mettendomi dei provvidenziali dislike e via. Ma qua non c'era niente da spargere in giro per bloccarmi e la shitstorm si é fermata quasi sul nascere. Va bene l'affetto, l'empatia, ma gli esseri umani sono anche fatti di intelligenza, anche intuitiva.Quindi non posso lamentarmi
L'articolo più recente ha 15 letture (due sono mie).
Bravo, fai salire il contatore. E da qua mi ricollego al discorso delle guide che hanno fatto tutte insieme a partire da luglio, credo, 40000 visite. Da luglio, eh... Con i risultati più grandi ottenuti su un pubblico ad ampio raggio (COD) e risultati molto più contenuti ma comunque rilevanti su roba non troppo da cliccata su internet. Ah, ovviamente per truffare l'utenza stiamo tutto il giorno a refreshare le pagine... Non sia mai che ci siano numeri inferiori alle nostre aspettative.
Rispetto ai 2 commenti negativi mal argomentati . . .Li trovo pochi ? Si! ma i commenti in generale!
Sotto quell'articolo da 250 views sono gli unici 2 !!!! . Dovrei quindi dire che sono il 100% negativi? No, sono semplicemente irrilevanti.
La gente per il momento non commenta per un mio "vizietto" nel fargli spremere le meningi. Sono troppo abituati alla matematica oggettiva ancora, più che alla poesia soggettiva. Sono confusi in gran parte, e li capisco, ma ho fiducia perché sto cercando di fornirgli il meglio, e i like arrivano anche se non commentati. Sarebbe più facile per me dal vivo, ma faccio questo di mestiere e quindi va bene così.
Io di mio so di essere chiaro in quello che scrivo (altrimenti lo cancello, o lo modifico, come ho fatto qua), quindi é solo questione di tempo. Anche perché la maggior parte dei dislike, sempre pochi, mi sono arrivati, guarda caso, dopo che ho parlato qua dentro e senza nessun commento perché...anche gli hater si sentono probabilmente confusi.
Possiamo concludere che, a dispetto degli iscritti e dei visitatori, l'impatto generale è irrilevante?
Direi di no per tutto quello che hai letto su. Non é meglio che ti dedichi di più alla tua famiglia,e ai tuoi hobby invece di stare qua a combattere contro i mulini a vento? (e lo dico senza malizia)
Tutto in grassetto.

Solidino
13-02-2018, 08:18:52
L'ultimo post è veramente difficile da decifrare. . .

tutto quello che scrive non ha senso, non lo ha da dicembre da quando ha iniziato a postare wot inutili (come quello di cui parli)

non starci a perdere tempo è solo un troll, non ti porterà mai da nessuna parte, fai come me, salta tutti i suoi post e vai avanti (non c'è un tasto ignore in questo forum?) è solo tempo sprecato, non farti prendere in giro. (hai visto, da bravo troll qual'è, come ti ha risposto? :rotfl: )

La violenza (in questo caso verbale) è sempre l'arma di chi non ha mai niente da dire.

Alienware
13-02-2018, 11:10:22
Passo indietro un cazzo. Due screen perché certe cose dette da certe persone mi fanno girare i coglioni. Lui é Salvo Di Marco, disegnatore di fumetti che ha lavorato per grandissime testate americane e adesso lavora per Disney, mio direttore alla scuola del fumetto, con cui non avevo un grandissimo rapporto, non avendocelo in classe. Inoltre non lo vedo da anni (per garantire il senso di neutralità di questo post).
Coglionazzo, io non curo le grafiche della pagina facebook, ci pensano altre persone e per me, nella loro semplicità, sono comunque ben fatte. Dico, vale più il parere entusiasta sul mio giudizio estetico da parte di un professionista, in caso, visto che mi porti a questo, o il tuo? Ah, tra i mi piace a quel post, il mio, c'é anche quello di un altro professionista.
E siamo a due. Come vedete non mi manca l'apprezzamento di professionisti, caz.

TheManBang, ricevi un'ammonizione a causa della seguente infrazione: Flame

Mike of the Desert
13-02-2018, 13:06:23
Mettendoci in mezzo che ho parlato aspramente con Sabaku nel frattempo, e con tutti voi, tutto ciò ha del miracoloso. Dovevamo perdere, facendo un confronto tra 15mila e 160mila, se le cose si fossero svolte a suo favore, almeno 500 iscritti, contando quanto i suoi fan vogliano proteggerlo e invece siamo continuati a salire negli iscritti e nelle visualizzazioni. Nessuno però é venuto a lamentarsi in bacheca di me, gli hater incurabili (giusto una manciata, per fortuna) hanno fatto il loro lavoro da ipnotizzati mettendomi dei provvidenziali dislike e via. Ma qua non c'era niente da spargere in giro per bloccarmi e la shitstorm si é fermata quasi sul nascere.


I suoi post ripetuti, rabbiosi e con desiderio di costante risposta, ormai, segnano un po' il vero finale di questa storia: "Va bene, lo 'spettacolo' è finito, non c'è niente da vedere". Questo è ormai proprio un monito a tutti, per quanti sia purtroppo più che ovvio con cosa e chi abbiamo a che fare.

E' destabilizzante che in tutto questo, l'individuo non si sia ancora reso conto (suo incontrollabile costante negazionismo, giunto a totale alienazione dalla realtà ben oltre ciò che si definirebbe sano) che ha parlato, qui, solo con me (e talvolta 2-3 utenti) come persona. Non con un canale da "pochi, insufficienti e prova di pessimo lavoro" 160'000 iscritti del quale non condivido watch time e percentuali di fidelizzazione per evitare i confronti già evidenziati. I dati, giunti qui, son veramente scioccherie prive di senso. Nessuno deve dimostrare nulla. Nulla.

Vi ricordate la frase del Dr. Manhattan ad Ozymandias?

Il mio canale, pubblico, copertura, colleghi e lavoro non si sono mai introdotti perché nemmeno sanno che esiste, questo forum, lui, il sito, questo scempio; prima per rispetto e poi per pietà non l'ho mai condiviso, discusso, citato. Salvo poi l'imbarazzo e vergogna dei suoi comportamenti sotto il canale di Wesa, ove ho quindi risposto ai commenti. Credo sia completamente incapace di anche sol pensare a cosa accadrebbe (e quello sarebbe, forse, il vero miracolo in caso di una sua presa di coscienza) se io avessi fatto pubblicamente non una disamina, guai, ma proprio una semplice asettica lettura di tutto questo, mettendo quindi di conseguenza (l'avrebbero ben scoperta, così) in mezzo chi, a differenza sua, questa professione la fa per davvero e come tale, e non solo attraverso perversa distorsione egocentrica. Qui ha solo ricevuto ammonizioni tecniche, umane e professionali da pressapoco ognuno dei pochi utenti presenti. Anche sol postare le sue descrizioni dell'epoca "nvidia" in un forum di tecnici creerebbe il panico. Non ha idea di cosa sia, una shitstorm, ma è riuscito comunque ad inimicarsi tutti, e dico tutti, anche in un piccolo gruppo come questo. Si è reso tale in mezzo ad individui che costruirono un topic per criticarmi.

...E' vero, ha generato primati per molte persone questo personaggio, ma anche penso per il modo di intendere la realtà e riuscire a distorcerla come essere umano; pezzo dopo pezzo, dato dopo dato.

Come non è un caso il mio parlarne in modo distaccato, ora: la "soggettiva poesia" è tutta qui, come sempre... Ma è finalmente finita, dopo meritati "addio".
Infatti.. Basta, evidenziare le accecate follie che asserisce e come vive in una sua bolla completamente alienata dalla realtà sarebbe una costante troppo comune. Ogni volta che parla, riesce a trasformare quel che riceve e vive in qualcosa di diverso, al punto da dire "facciamo visite, ma nessuno si interessa perché altri hanno strumenti".

Ci si potrebbe scrivere davvero una poesia, su un'affermazione (?) del genere.
Davvero, tornate a commentare le mie live su MGS piuttosto, che l'ultima non è stata -per me mediocre- come la precedente. :)

Più o meno ognuna delle poche entità di questo angolo di web si son messe a fare il gioco del silenzio,
giustamente, per nemmeno avvicinarsi al degrado di questa roba. Chi ha parlato, ha dato moniti agli altri di starne alla larga.

Gli ho dato spazio, gli ho permesso di usare il mio successo e lavoro per cercare di parassitarlo in modo così volgare e malizioso.
A questo punto, con davvero l'aver visto scavare ben oltre "il cucchiaio in fondo al pozzo", possiamo anche dire basta tutti, anche chi ha cercato di, per noia o per curiosità, vedere fin dove arrivava... Toh, ecco qui dove. A rendersi così agli occhi di tutti, mentre asserisce che altri sono su un percorso di "miseria morale".

Ecco qui, dove. Oltre ogni immaginazione. Un ricordo, senz'altro.
Bello no, ma sicuramente tale, e tale rimarrà.



...
"se le cose si fossero svolte a suo favore". :fermosi::asd:

Solidino
13-02-2018, 13:53:49
Davvero, tornate a commentare le mie live su MGS piuttosto, che l'ultima non è stata -per me mediocre- come la precedente. :)


cos'hai combinato? :rotfl:

TheManBang
13-02-2018, 13:58:48
I suoi post ripetuti, rabbiosi e con desiderio di costante risposta, ormai, segnano un po' il vero finale di questa storia: "Va bene, lo 'spettacolo' è finito, non c'è niente da vedere". Questo è ormai proprio un monito a tutti, per quanti sia purtroppo più che ovvio con cosa e chi abbiamo a che fare.

E' destabilizzante che in tutto questo, l'individuo non si sia ancora reso conto (suo incontrollabile costante negazionismo, giunto a totale alienazione dalla realtà ben oltre ciò che si definirebbe sano) che ha parlato, qui, solo con me (e talvolta 2-3 utenti) come persona. Non con un canale da "pochi, insufficienti e prova di pessimo lavoro" 160'000 iscritti del quale non condivido watch time e percentuali di fidelizzazione per evitare i confronti già evidenziati. I dati, giunti qui, son veramente scioccherie prive di senso. Nessuno deve dimostrare nulla. Nulla.

Vi ricordate la frase del Dr. Manhattan ad Ozymandias?

Il mio canale, pubblico, copertura, colleghi e lavoro non si sono mai introdotti perché nemmeno sanno che esiste, questo forum, lui, il sito, questo scempio; prima per rispetto e poi per pietà non l'ho mai condiviso, discusso, citato. Salvo poi l'imbarazzo e vergogna dei suoi comportamenti sotto il canale di Wesa, ove ho quindi risposto ai commenti. Credo sia completamente incapace di anche sol pensare a cosa accadrebbe (e quello sarebbe, forse, il vero miracolo in caso di una sua presa di coscienza) se io avessi fatto pubblicamente non una disamina, guai, ma proprio una semplice asettica lettura di tutto questo, mettendo quindi di conseguenza (l'avrebbero ben scoperta, così) in mezzo chi, a differenza sua, questa professione la fa per davvero e come tale, e non solo attraverso perversa distorsione egocentrica. Qui ha solo ricevuto ammonizioni tecniche, umane e professionali da pressapoco ognuno dei pochi utenti presenti. Anche sol postare le sue descrizioni dell'epoca "nvidia" in un forum di tecnici creerebbe il panico. Non ha idea di cosa sia, una shitstorm, ma è riuscito comunque ad inimicarsi tutti, e dico tutti, anche in un piccolo gruppo come questo. Si è reso tale in mezzo ad individui che costruirono un topic per criticarmi.

...E' vero, ha generato primati per molte persone questo personaggio, ma anche penso per il modo di intendere la realtà e riuscire a distorcerla come essere umano; pezzo dopo pezzo, dato dopo dato.

Come non è un caso il mio parlarne in modo distaccato, ora: la "soggettiva poesia" è tutta qui, come sempre... Ma è finalmente finita, dopo meritati "addio".
Infatti.. Basta, evidenziare le accecate follie che asserisce e come vive in una sua bolla completamente alienata dalla realtà sarebbe una costante troppo comune. Ogni volta che parla, riesce a trasformare quel che riceve e vive in qualcosa di diverso, al punto da dire "facciamo visite, ma nessuno si interessa perché altri hanno strumenti".

Ci si potrebbe scrivere davvero una poesia, su un'affermazione (?) del genere.
Davvero, tornate a commentare le mie live su MGS piuttosto, che l'ultima non è stata -per me mediocre- come la precedente. :)

Più o meno ognuna delle poche entità di questo angolo di web si son messe a fare il gioco del silenzio,
giustamente, per nemmeno avvicinarsi al degrado di questa roba. Chi ha parlato, ha dato moniti agli altri di starne alla larga.

Gli ho dato spazio, gli ho permesso di usare il mio successo e lavoro per cercare di parassitarlo in modo così volgare e malizioso.
A questo punto, con davvero l'aver visto scavare ben oltre "il cucchiaio in fondo al pozzo", possiamo anche dire basta tutti, anche chi ha cercato di, per noia o per curiosità, vedere fin dove arrivava... Toh, ecco qui dove. A rendersi così agli occhi di tutti, mentre asserisce che altri sono su un percorso di "miseria morale".

Ecco qui, dove. Oltre ogni immaginazione. Un ricordo, senz'altro.
Bello no, ma sicuramente tale, e tale rimarrà.



...
"se le cose si fossero svolte a suo favore". :fermosi::asd:
Ma proprio per questo abbiamo fatto un po' di iscritti, stanotte, e stamattina, per esempio (quasi una decina), senza pubblicare niente, perché tu hai ragione.Ti sprono a pubblicare tutto questo su canali più grossi, anche sul tuo. Fai, fai, per favore, a me piace che venga condivisa la verità. Sei allo sbando, proprio. Sei proprio tu quello alienato. La follia é proprio qua in tutti questi tuoi post. E questo per non fare 2 passetti indietro. A me non piace vedere gente che cade in disgrazia, ma se proprio ci tieni, continua.

Mike of the Desert
13-02-2018, 14:03:58
Ma proprio per questo abbiamo fatto un po' di iscritti, stanotte, e stamattina, per esempio (quasi una decina), senza pubblicare niente, perché tu hai ragione.Ti sprono a pubblicare su canali più grossi, anche sul tuo. Fai, fai, per favore, a me piace che venga condivisa la verità. Non sai cos'é una "shitstorm"? Grave per uno che deve conoscere il mondo di internet e fare soldi conoscendolo, interpretando al meglio terminologie e meccanismi per fornire un prodotto valido. E' uno dei termini basilari. Sei allo sbando, proprio. La follia é proprio qua in tutti questi tuoi post. E questo per non fare 2 passetti indietro. A me non piace vedere gente che cade in disgrazia, ma se proprio ci tieni, continua.


Non ha idea di cosa sia, una shitstorm, ma è riuscito comunque ad inimicarsi tutti, e dico tutti, anche in un piccolo gruppo come questo. Si è reso tale in mezzo ad individui che costruirono un topic per criticarmi.

So che la tua scusa, ormai usata molte volte, per i tuoi strafalcioni e distrazioni è che "ti mando fuori di testa", ma per quanto il comunicare o l'italiano non ti sia chiaramente di facile uso, come ampiamente evidenziato in queste tristi e da dimenticare settimane, io ho scritto "Non ha idea di cosa sia, una shitstorm", è la terza persona singolare, Emilio. Si parlava di te.

Pietà. Sì. Addio.

TheManBang
13-02-2018, 14:23:01
So che la tua scusa, ormai usata molte volte, per i tuoi strafalcioni e distrazioni è che "ti mando fuori di testa", ma per quanto il comunicare o l'italiano non ti sia chiaramente di facile uso, come ampiamente evidenziato in queste tristi e da dimenticare settimane, io ho scritto "Non ha idea di cosa sia, una shitstorm", è la terza persona singolare, Emilio. Si parlava di te.

Pietà. Sì. Addio.
Modificato. Ma sono esausto anche io dopo mesi. Si perde un po' di lucidità, sono umano anche io. E il tuo aggrapparti a queste piccolezze su post e post impeccabili su una discussione di 2-3 mesi, dopo post su post tuoi letteralmente deliranti e video su youtube di anni e anni dove sbagli forme verbali e inventi neologismi improbabili (manco la gialappa's band), credo dica tutto. Credo che in tutto questo la gente sia capace di discernere. Io sono stanco di parlare con te, ma é stata una discussione impegnativa a causa della tua voglia di difendere l'indifendibile. Tu, invece, con tutto l'amore dei tuoi 160mila follower, della stima di professionisti del settore, e sicuro e tranquillo di te a livello numerico e affettivo, mi fai video improbabili sulle remastered, mi dividi a compartimenti stagni fluidità e velocità, dici minchiate a raffica. Per il resto, sì, addio. La gente é capace di capire i miei strafalcioni, visto che l'italiano lo conosce e capisce, individuandoli come piccolezze, visto che sono anche trasparentissimo (non faccio pubblicità a Game Therapy. Neanche se mi danno un milione di euro). Quindi ti rinnovo, per favore, a condividere questa discussioni in canali grossi.
Penoso.

TheManBang
13-02-2018, 14:30:08
Consiglio a tutti di vedere Tagadà, ora, "La 7", per capire cos'é un prodotto "feeling good", che invece di trasmettere contenuti punta a coinvolgerti emotivamente. Come in gran parte fa Sabaku con i suoi follower.

EDIT: Cavolo, altre 3 iscrizioni. E ancora non abbiamo pubblicato una notizia sulla pagina facebook.

Solidino
13-02-2018, 14:42:52
Consiglio a tutti di vedere Tagadà, ora, "La 7", per capire cos'é un prodotto "feeling good", che invece di trasmettere contenuti punta a coinvolgerti emotivamente. Come in gran parte fa Sabaku con i suoi follower.

ma tu che contributi porti su youtube? Questo?

https://www.youtube.com/watch?v=CBhhWrnMFRE

l'articolo multiredattore? (che serietà!!)

Gli unboxing? (praticamente sono video riempitivi per mettere nel canale qualcosa e non lo si tiene vuoto, come lo è adesso)

Sta roba?

https://www.youtube.com/watch?v=B1gl8vOrmPU

ma siete seri?

https://www.youtube.com/watch?v=61deSeLBe08

Zelda il nostro speciale ----> 4 minuti scarsi con un tizio che parla come il colonnello Campbell?

Anche qui la famosa domanda. Ma siete seri o ci fate?

Gli iscritti non li nascondete, daltronde siete nati 2 anni fa, immagiano ne abbiate almeno 100 no?

nb: dai ti ho fatto almeno 3 visualizzazioni aggratisse.

Mike of the Desert
13-02-2018, 15:03:32
Ti rinnovo, per favore, a condividere questa discussioni in canali grossi.

No. :)
Non ti darò nemmeno la "soddisfazione" (?) di essere deriso, o di venir più nominato. E' una visibilità che non meriti.
Non permetterò più biechi abusi verso persone evidentemente migliori di te.
Trovo anzi veramente troppo finto, troppo irreale che tu dica cose come 'é stata una discussione impegnativa a causa della tua voglia di difendere l'indifendibile', perché si arriva a pensare a reali patologie, ove tutto ciò che fai lo vedi riflesso negli altri, inconsapevole di te stesso.


Chiunque, per sempre, potrà venir qui se condotto da qualcuno, a vedere ogni cosa.
...E ringrazio Internet che questo sia possibile.


In tutto questo la gente sia capace di discernere / é capace di capire i miei strafalcioni

...
Insomma, nel tuo aver dimenticato/sovrascritto le cose che hai detto, pensando che convincerti siano diverse (rileggerti è e sarà sempre possibile) cambi l'indelebile dei quote o delle tue parole, insistendo in questo ancor ora, ben oltre il fondo del baratro... Beh...
Ho già definito con termini molto espliciti questi comportamenti. Ormai ti sei esaurito, e mai -nessuno- avrebbe immaginato così.
It's done: da me, non avrai mai più niente.

Nemmeno una menzione.
Al massimo, come la terra bruciata che continui a crearti intorno, un ammonimento.

O ban. Come quello, pubblico, di Wesa, di cui mi è stato mandato un parziale screen.

http://i.cubeupload.com/PEAP1T.jpg

Sulle parole che ho ricevuto in privato su questa storia, beh... Sì, mi ci crogiolerò da solo, dando loro l'intimità che meritano.
...E sul dispiacerti di vedere persone che cadono in disgrazia, occhio agli specchi in casa.
Perché anche se ti sei comportato in molto poco umano, e magari non ti riflettono (*pun),
una profonda riflessione dovresti invece farla, su ogni cosa accaduta.

E qui, chiudo, in modo definitivo. "E' tutto qui."http://cubeupload.com/im/1NdlEe.jpg

Mike of the Desert
13-02-2018, 15:34:19
Povero Wesa, almeno lui ha corretto il tiro facendo il video giusto di correzione, nonostante si sia continuato a difendere in maniera inutile e si sia sentito sollevato dal fatto che non gli abbia scritto più (dicendo tra l'altro che lui parlava del mio stesso argomento di cui mi lamentavo con lui già nella stessa mattinata sulla sua pagina facebook...anche se io mi ero lamentato il giorno prima con lui, pubblicamente. E le prove sono tutte là.), Ma io comprendo e la lascio respirare la gente. Sono una persona magnanima, vedo uno spiraglio importante, un passo indietro importante, nei fatti, e quindi cerco il più possibile di essere soft. Ti sei chiesto perché abbia continuato a scrivere sotto un suo video vecchio di un anno, riferendomi a quello nuovo appena pubblicato di correzione?
Non volevo fargli, forse, troppa cattiva pubblicità, visto che aveva fatto una cosa importante? Che sciocco che sei. Mi riempio di risate e basta.Continua così, mi raccomando.

Un finale meraviglioso.
Che appunto, "tutti", potranno discernere e comprendere.
Non serve farne disamina. Non serve. Qui è la mia etica e morale a farmi dire "vorrei ma non posso".

...Da incorniciare. Forse persino condividere a Riccardo, insieme a tutto questo.
Così "un canale grande", come dici tu, vedrà la verità.


Anche se, ovviamente, tutto questo è stato, dopotutto, solo amarezza e peggio di questo.

/

TheManBang
13-02-2018, 15:50:06
Ah, é possibile che il video di Wesa sia stato opportunamente modificato anche nel contenuto in corsa, dato che il titolo é diverso. Ovviamente per cercare di pararsi il culo e farmi passare per la testa di cazzo che non sono.

Mike of the Desert
13-02-2018, 15:55:51
https://www.youtube.com/watch?v=tAG8N5XQfpM

TheManBang
13-02-2018, 18:47:18
Ripubblico con un piccolo chiarimento, una cosa scritta male, perché é importantissimo. Ve la sottolineo.
No. :)
Non ti darò nemmeno la "soddisfazione" (?) di essere deriso, o di venir più nominato. E' una visibilità che non meriti.
Non permetterò più biechi abusi verso persone evidentemente migliori di te.
Trovo anzi veramente troppo finto, troppo irreale che tu dica cose come 'é stata una discussione impegnativa a causa della tua voglia di difendere l'indifendibile',
perché si arriva a pensare a reali patologie, ove tutto ciò che fai lo vedi riflesso negli altri, inconsapevole di te stesso.


Chiunque, per sempre, potrà venir qui se condotto da qualcuno, a vedere ogni cosa.
...E ringrazio Internet che questo sia possibile.



...
Insomma, nel tuo aver dimenticato/sovrascritto le cose che hai detto, pensando che convincerti siano diverse (rileggerti è e sarà sempre possibile, con tutto il tuo far finta di aver detto cose assennate o da "umano") cambi l'indelebile dei quote o delle tue parole, insistendo in questo ancor ora, ben oltre il fondo del baratro... Beh... Ho già definito con termini molto espliciti questi comportamenti. Ormai ti sei esaurito, e mai -nessuno- avrebbe immaginato così.
It's done: da me, non avrai mai più niente.

Nemmeno una menzione.
Al massimo, come la terra bruciata che continui a crearti intorno, un ammonimento.

O ban. Come quello, pubblico, di Wesa, di cui mi è stato mandato un parziale screen.

http://i.cubeupload.com/PEAP1T.jpg

Sulle parole che ho ricevuto in privato su questa storia, beh... Sì, mi ci crogiolerò da solo, dando loro l'intimità che meritano.
...E sul dispiacerti di vedere persone che cadono in disgrazia, occhio agli specchi in casa.
Perché anche se ti sei comportato in molto poco umano, e magari non ti riflettono (*pun),
una profonda riflessione dovresti invece farla, su ogni cosa accaduta.

E qui, chiudo, in modo definitivo. "E' tutto qui."http://cubeupload.com/im/1NdlEe.jpgPovero Wesa (guarda cosa fa la persona a cui lisci il pelo in più video, ti mette nei guai), almeno lui ha corretto il tiro facendo il video giusto di correzione, nonostante si sia continuato a difendere in maniera inutile e si sia sentito sollevato dal fatto che non gli abbia scritto più (dicendo tra l'altro che lui parlava del mio stesso argomento nella stessa mattinata sulla sua pagina facebook, facendo intendere che lui era all'oscuro di quel mio messaggio su youtube e che era scardinato dal mio richiamo...anche se io mi ero lamentato il giorno prima con lui, pubblicamente, proprio perché faceva cadere le braccia su come divideva il paese. E le prove sono tutte là.), Ma io comprendo e la lascio respirare la gente. Sono una persona magnanima, vedo uno spiraglio importante, un passo indietro importante, nei fatti, e quindi cerco il più possibile di essere soft. Ti sei chiesto perché abbia continuato a scrivere sotto un suo video vecchio di un anno, riferendomi a quello nuovo appena pubblicato di correzione?
Non volevo fargli, forse, troppa cattiva pubblicità, visto che aveva fatto una cosa importante? Che sciocco che sei. Mi riempio di risate e basta.Continua così, mi raccomando.
Sei una persona migliore di me? Ma io non ti vedo neanche a miglia e miglia di distanza per correttezza, nell'essere umanamente migliore. Non riesco neanche a distinguerti da un filo d'erba.Per quanto i fili d'erba siano correttissimi svolgendo il lavoro che la natura gli ha assegnato. Pessimo, pessimo, pessimo. Sei.

Ah, il video a cui mi riferisco, ragazzi, visto che mi rifiuto categoricamente di passare per cazzaro e pagare per gli errori grossi degli altri, soprattutto per una cosa importante come la politica, é "Da che parte sto". Là trovate tutti i commenti. (questo messaggio viene prima del post con il video pubblicato da Sabaku).

TheManBang
13-02-2018, 20:02:27
Mi devo prendere una vacanza, ragazzi, sono al limite, quindi faccio il post di fine stagione.

Ragazzi, lettori, persone di coscienza che mi seguite in maniera silente su queste pagine e che a poco a poco vi iscrivete alla pagina facebook, grazie di cuore, sul serio. L'appoggio della gente serve, anche se non è sempre strettamente necessario e per questo vi ringrazio.
Fare il divulgatore mette dei limiti etici, quindi con la totalità di voi, anche se pare impossibile, mi impegnerò sempre a non diventare mai vostro amico. Uno per uno. Sarò invece come ho sempre fatto, la cassa di risonanza per un lavoro pulito, per tutti quelli che stanno aderendo pian piano al sito. In questo caso sarò sempre il vostro paladino, se lotterete con me per un mondo più giusto, come state facendo. Ovviamente finisce qua perché gli errori di battitura e di formulazione delle frasi stanno cominciando a sommarsi troppo, e così, da persona onesta, mollo la presa per prendermi una pausa...anche per lasciarvi più tranquilli.
Grazie.

fomento
13-02-2018, 20:50:49
Il thread è quasi (quasi) peggio del gruppo "Sei di Macerata se..." dove sto impazzendo da giorni dietro ai deliri delle persone (mi sono preso addirittura del "TERRORISTA" senza motivo ahaha).

Non ho capito: sulle scienze umane deboli (e altre, "non scienze") il beneficio del dubbio è lecito; su quelle forti un po' meno. Quindi dove sono le prove che smentiscano o avvalorino le dichiarazioni fatte qui dentro?

Sull'italiano passo avanti, perché sul parlato non recitato (meno sorvegliato, più propenso all'errore e più informale quindi) possono essere comprensibili certi errori; ma nello scritto già meno (e qui chi ha dato prova di una difficoltà espositiva non è stato, per una volta!!!:), Michele. Fare mille passi indietro, cercare di capire i perché dietro a tali ammonimenti, anche duri e mal posti, è importante per crescere e capire che probabilmente la concezione che si ha di quello che trasportare del proprio operato non è poi così intoccabile come si pensa - e parlare di utenti che si iscrivono giornalmente non sposta il discorso; io ho creato una pagina oggi, per un nuovo progetto non legato ai videogiochi che partirà a breve, e senza pubblicare niente, neanche avendo inserito immagini del profilo e copertina, ho fatto più di dieci like.

Non voglio dire che i numeri non siano importanti, sotto una certa ottica, ma che non siano per forza (per forza) un indice di qualità da sbandierare a destra e a manca (e io scrivo per un sito videoludico che ha quasi 90k mi piace su FB, e non è che lo dico ogni due per tre).

Ho proprio difficoltà nel comprendere perché mantenere un certo grado di "bipolarismo" se non per stuzzicare l'interlocutore: in molti qui hanno attaccato Michele, anche io l'ho ripreso un paio di volte per alcune cose che volevo fargli notare, ma non ho mai visto un tale "altalenismo" nelle distanze prese/da prendere con una persona.





Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk

TheManBang
13-02-2018, 21:49:09
Il thread è quasi (quasi) peggio del gruppo "Sei di Macerata se..." dove sto impazzendo da giorni dietro ai deliri delle persone (mi sono preso addirittura del "TERRORISTA" senza motivo ahaha).

Non ho capito: sulle scienze umane deboli (e altre, "non scienze") il beneficio del dubbio è lecito; su quelle forti un po' meno. Quindi dove sono le prove che smentiscano o avvalorino le dichiarazioni fatte qui dentro?

Sull'italiano passo avanti, perché sul parlato non recitato (meno sorvegliato, più propenso all'errore e più informale quindi) possono essere comprensibili certi errori; ma nello scritto già meno (e qui chi ha dato prova di una difficoltà espositiva non è stato, per una volta!!!:), Michele. Fare mille passi indietro, cercare di capire i perché dietro a tali ammonimenti, anche duri e mal posti, è importante per crescere e capire che probabilmente la concezione che si ha di quello che trasportare del proprio operato non è poi così intoccabile come si pensa - e parlare di utenti che si iscrivono giornalmente non sposta il discorso; io ho creato una pagina oggi, per un nuovo progetto non legato ai videogiochi che partirà a breve, e senza pubblicare niente, neanche avendo inserito immagini del profilo e copertina, ho fatto più di dieci like.

Non voglio dire che i numeri non siano importanti, sotto una certa ottica, ma che non siano per forza (per forza) un indice di qualità da sbandierare a destra e a manca (e io scrivo per un sito videoludico che ha quasi 90k mi piace su FB, e non è che lo dico ogni due per tre).

Ho proprio difficoltà nel comprendere perché mantenere un certo grado di "bipolarismo" se non per stuzzicare l'interlocutore: in molti qui hanno attaccato Michele, anche io l'ho ripreso un paio di volte per alcune cose che volevo fargli notare, ma non ho mai visto un tale "altalenismo" nelle distanze prese/da prendere con una persona.





Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando TapatalkSe é riferito a me, di quale difficoltà espositiva parli? Di una frasetta su 2000 righe a post? Di quando non ero in me ma mi sono scusato e ho cancellato tutto (giusto 5-6 post 3 mesi fa)? Io sono un perfezionista e mi rendo conto che postare su un forum é molto differente dallo scrivere un articolo pensandolo per qualche giorno. Chiedi quante modifiche ho fatto sui miei articoli a chi legge il sito, invece di dire buffonate.
Le mie modifiche sono sempre atte, qua, per mostrare la verità dei fatti nella maniera più chiara esponibile. Perché magari mi rendo conto che (e guarda l'eccesso di zelo) anche se va bene, può essere scritta ancora meglio per fornire un servizio il più possibile elevato. E questo la gente l'ha visto, perché l'ho fatto alla luce del sole e l'ho pure detto (hanno visto che i post erano sempre gli stessi al 95%), non c'é bisogno di dire altro. Dovevamo perdere un bel po' di utenti, anche perché Michele ha postato su Youtube questa discussione e i suoi fan sfegatati, che lo vogliono porteggere l'hanno vista...e invece va tutto benissimo, e la gente si affilia, ancora. Caso emblematico ieri notte e questa mattina: una decina di persone, con niente pubblicato a livello di contenuti sulla pagina e sul sito...che si aggiungono
Meglio Michele che non corregge mai, per cui le scuse non esistono, che vi ammorba di concetti sbagliati vita natural durante, di una grammatica discutibile, di piagnistei e verbosità inutile. E in tutto questo vuole essere pure ossequiato.
Non c'é nessun bipolarismo. Mi scaldo e basta, ma voglio sempre recuperare la situazione, fino alla fine. Fa parte del mio carattere nelle situazione più dure. Ma siccome voi avete paura del giudizio degli altri, non vi fate conoscere per come siete, altrimenti "le altre mani chissà che pensano". Questo per me non é un problema perché, in base a come sono fatto, faccio una bella selezione naturale su misura, una cernita (guarda quanto é bella la lingua italiana!) per ritagliarmi le persone con cui sto meglio, senza stress e altra roba opprimente. Potendo anche fare bene, così, il mio lavoro.

E qui chiudo.

fomento
13-02-2018, 22:36:29
Buffonate?
Mi riferisco ai discorsi qui dentro - ma se non ricordi male ti ho pure consigliato di rivedere un articolo pubblicato sul sito per correggere refusi e/o altro. Quindi tutt'altro che buffonate (e ci risiamo, piuttosto che far tesoro dei consigli preferisci attaccare).

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk

TheManBang
13-02-2018, 22:56:16
Buffonate?
Mi riferisco ai discorsi qui dentro - ma se non ricordi male ti ho pure consigliato di rivedere un articolo pubblicato sul sito per correggere refusi e/o altro. Quindi tutt'altro che buffonate (e ci risiamo, piuttosto che far tesoro dei consigli preferisci attaccare).

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk
Sì, sono buffonate e anche io mi riferisco ai discorsi qui dentro, dove quando ho corretto, ripeto, a parte l'inizio, é sempre stato (a parte l'inizio) per un'affermazione sbagliata o un periodo scritto male o che poteva essere ancora più esplicativo. Piuttosto che accettare i consigli? Ma se sei stato proprio tu a segnalarmi gli errori su sulla recensione (l'unica segnalatami, tra l'altro) e io ho colto subito l'occasione per segnalarlo, ringraziandoti pure...
Fomento, ma di che parliamo?Mi sa che forse e dico forse, dovresti rivedere un attimo il miscuglio tra buona educazione e carattere personale per giudicare l'operato di una persona. Lo so che viviamo tra i replicanti (non sempre consapevoli), ma questa é l'occasione buona per fare esperienza. L'educazione non deve essere MAI una gabbia per coprire la personalità ma un mezzo. Un tramite per far vedere agli altri che teniamo alla vita di società pur non coprendo la nostra personalità.

Gib9
14-02-2018, 08:09:59
Mike ma stasera vai "in amore" o continui mgs3?

fomento
14-02-2018, 11:55:02
Vocaboli come "educazione" è meglio se li lasci fuori.

Allora, io non ce l'ho con te però mi sembra palese che quasi tutti qui dentro ti abbiano rimproverato (chi prima chi dopo) di avere scarsa chiarezza espositiva - questo senza mettere in mezzo Michele, il quale qui dentro è ben lontano dall'essere visto e lodato come un idolo dorato.

Chiudo il discorso ribadendo che le critiche vanno accettate e accolte: nel mondo della critica specializzata (o generalista, ma anche nel giornalismo più in generale) non si smette mai di imparare (e parlo anche per me).

P.S. contattate un buon editor

P.P.S. se vuoi ti faccio un esempio partendo da un testo non editato (tipo quello su remastered, remake, reboot, visti i refusi e la sintassi da rivedere in alcune frasi).

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk

Lop
14-02-2018, 13:28:55
Ho letto due post in croce dopo tanto che non entravo e non capisco perché stiate dando adito a questo tipo in cerca di considerazione.

TheManBang
14-02-2018, 13:40:13
Vocaboli come "educazione" è meglio se li lasci fuori.

Allora, io non ce l'ho con te però mi sembra palese che quasi tutti qui dentro ti abbiano rimproverato (chi prima chi dopo) di avere scarsa chiarezza espositiva - questo senza mettere in mezzo Michele, il quale qui dentro è ben lontano dall'essere visto e lodato come un idolo dorato.

Chiudo il discorso ribadendo che le critiche vanno accettate e accolte: nel mondo della critica specializzata (o generalista, ma anche nel giornalismo più in generale) non si smette mai di imparare (e parlo anche per me).

P.S. contattate un buon editor

P.P.S. se vuoi ti faccio un esempio partendo da un testo non editato (tipo quello su remastered, remake, reboot, visti i refusi e la sintassi da rivedere in alcune frasi).

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk
Ti leggo, Fomento. Esponi pure. Come l'altra volta, d'altra parte. Vediamo.

Solidino
14-02-2018, 14:10:23
Ho letto due post in croce dopo tanto che non entravo e non capisco perché stiate dando adito a questo tipo in cerca di considerazione.

piu che altro è incredibile il fatto che si continui a cercare di imbastire un dialogo, quando non c'è proprio la base di partenza per poter intavolare niente di utile. Don Mazzi direbbe "Lasciate perdere, è roba irrecuperabile".

TheManBang
14-02-2018, 15:40:49
...
Solo una cosa ti chiedo, cortesemente: abbreviamo i tempi perché voglio proprio staccarmi dal forum per un po' e il prima possibile.

Sergej Vladimirovic Michalkov
14-02-2018, 16:45:38
Hai rotto il cazzo.

fomento
14-02-2018, 17:58:28
Sono a "lavoro", appena posso ti posto un confronto fra un articolo così com'è pubblicato online e una sua versione editata.

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk

Gherman
14-02-2018, 18:20:37
Era da qualche mese che non davo uno sguardo a queste discussioni, e negli ultimi giorni approfittando delle pause seduto sul trono ho recuperato qualcosa, ma ora soprattutto nelle ultime pagine cosa cazzo sto leggendo...?:fermosi:


Hai rotto il cazzo.
Ooohh, ma finalmente...

Questo sta trollando da settimane e l'unico che a quanto pare ha capito con chi ha a che fare è il ragazzo dell'altro canale in cui è andato a rompere i coglioni, che (se ho capito bene) lo ha silurato al secondo post delirante senza passare dal via:asd:

Ormai non fa più nemmeno finta di nascondere che vuole solo pubblicità (la richiesta della live è stata meravigliosa :asd:), visualizzazioni e iscrizioni, ha iniziato pure a snocciolare i numeri, l'unica cosa che non è ancora del tutto chiara è se dietro ci sia una strategia o un problema più serio, ma direi anche 'sticazzi.

Lop
14-02-2018, 19:24:30
Sono a "lavoro", appena posso ti posto un confronto fra un articolo così com'è pubblicato online e una sua versione editata.

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk
Ma non ti ci sprecare nemmeno, per carità.

TheManBang
14-02-2018, 19:45:19
Hai rotto il cazzo.Anche tu, hai rotto il cazzo e parecchio. Almeno gli altri si esprimono.

TheManBang
14-02-2018, 19:46:33
Sono a "lavoro", appena posso ti posto un confronto fra un articolo così com'è pubblicato online e una sua versione editata.

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando TapatalkAttendo, ok.

@Gherman: Mi ha silurato?ahahahahaha Ma tu neanche sai dov'é casa tua. Il post delirante é proprio il tuo. Sparisci.

auron.90
14-02-2018, 20:39:58
24 minuti di SdE fanno male al cuore, ma in effetti era giusto non caricarlo di troppa trama e location. Per quanto riguarda S&S, la strega del lago è l'unico boss della parte "avanzata" per cui ho dovuto cambiare equipaggiamento. :sisi:
P. S. Ho ricominciato S&S su Vita con un personaggio Dex/Fth chiamato Nike in onore del protagonista di Guru Guru. In effetti i buff aiutano tantissimo. :asd:

Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk

Sergej Vladimirovic Michalkov
14-02-2018, 20:42:05
Anche tu, hai rotto il cazzo e parecchio. Almeno gli altri si esprimono.Quelli a cui intimi di sparire?
Non sei un amante della meritocrazia, secondo me.

Abbiamo capito che stai intasando il topic con l'intento di spazientire l'utenza, e quindi di allontanarla da questo thread, ma accetta una cosa: macchiare la fama di youtuber più famosi di te non incrementerà la tua notorietà.

Il solito leone da tastiera che dal vivo non andrebbe oltre lo sguardo TRUCEbaldazzi.

_Sklero_
14-02-2018, 20:50:44
io non ho capito ancora dove vuole andare a parare... nel senso, per porre fine a tutta la discussione deve arrivare uno a dirgli che è più bravo di Mike a scrivere o più competente? giuro, non ho capito quale sia la "soluzione" 88: o se auspica solo appunto a fare visite nel proprio sito, che triste però farlo in questa maniera.

ps: @Sab stasera live di MGS3 o fai l'ammmore? :D

Gherman
14-02-2018, 22:32:11
io non ho capito ancora dove vuole andare a parare... nel senso, per porre fine a tutta la discussione deve arrivare uno a dirgli che è più bravo di Mike a scrivere o più competente? giuro, non ho capito quale sia la "soluzione" 88: o se auspica solo appunto a fare visite nel proprio sito, che triste però farlo in questa maniera.

Diciamo che l'ipotesi migliore è che sia solo un troll che prima o poi si sgonfierà una volta che si smetterà di dargli retta rispondendogli seriamente (o anche solo dandogli quell'impressione). Magari iniziare a cancellargli i messaggi clamorosamente OT qui, spostando lo spam da un'altra parte, potrebbe velocizzare il processo, ma questo devono valutarlo i moderatori.

L'alternativa è decisamente più triste e probabilmente è meglio non approfondire.