• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 37 123411 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 548

Discussione: [2] Coronavirus

Cambio titolo
  1. #1
    Mentore della Palvin L'avatar di Don Dema
    Registrato il
    04-14
    Località
    SS Lazio
    Messaggi
    9.365

    [2] Coronavirus

    Per vedere la parte precedente di questo thread clicca qui: [1]Coronavirus

    Per vedere la parte precedente di questo thread clicca qui: Coronavirus

    Parliamone, specie ora che è arrivato in Italia :sisi:

    SITI UTILI
    Live su Youtube (mondo)
    Mappa interattiva della Johns Hopkins University (mondo)
    Mappa interattiva della Protezione civile (Italia)
    Dati e mappa su Il Sole 24 Ore (Italia)

    DD
    Ultima modifica di Don Dema; 19-03-2020 alle 10:05:31

  2. #2
    sgherro di Takeshi L'avatar di Ene
    Registrato il
    03-07
    Messaggi
    5.841
    l'ingente piano per l'emergenza nazionale adottato in usa:
    - test gratis per tutti (*fino a esaurimento scorte)
    - pagamento giorni in malattia da lavoro se hai i sintomi

    ah il test è aggratisse, mica le cure


  3. #3
    Utente
    Registrato il
    12-16
    Messaggi
    1.263
    Invece il giornalista che scrive sulla nuova venezia le notizie del mio paese (compaesano famoso per gonfiare le notizie) ha fatto la marachella, qui abbiamo 1 malato (a mestre) un guarito e uno in quarantena volontaria a jesolo, da un giorno all'altro scrive che abbiamo 15 casi.
    Peccato si tratti dei familiari di quei 3 in quarantena precauzionale, più altri 2 che si sono auto-isolati per essere stati in contatto col positivo in quarantena a jesolo.

    Però per come ha scritto li fa passare per 15 positivi.

  4. #4
    Utente L'avatar di markus_81
    Registrato il
    07-04
    Messaggi
    10.160
    Tutti questi casi asintomatici nei calciatori, oggi altri 3 della fiorentina, mi fa pensare che facessero il test a tutti troverebbero qualche milione di positivi
    PECCATO,PECCATO,PECCATO...CON TANTI ASSI
    NON CREDO ci sia in giro un altro signore che possa venire dal presidente del Milan e dire te lo porto via (kaka) perchè offro di più...CHIARO??? !
    CARO PSICONANO, CREDEVI MALE

  5. #5
    sgherro di Takeshi L'avatar di Ene
    Registrato il
    03-07
    Messaggi
    5.841
    Citazione markus_81 Visualizza Messaggio
    Tutti questi casi asintomatici nei calciatori, oggi altri 3 della fiorentina, mi fa pensare che facessero il test a tutti troverebbero qualche milione di positivi
    sicuramente...
    nell'ordine dei milioni magari no, pechè vedremmo un rallentamento dei contagi sopratutto nelle zone rosse (il famoso gregge)
    però un ordine di grandezza superiore ai casi testati può essere ( sui 100k).
    d'altronde con 1000 morti, tenendo conto di un tasso di morte del 1% o 2%, si fa presto a fare la proporzione per la stima dei contagi reali


  6. #6
    Citazione markus_81 Visualizza Messaggio
    Tutti questi casi asintomatici nei calciatori, oggi altri 3 della fiorentina, mi fa pensare che facessero il test a tutti troverebbero qualche milione di positivi
    Sicuramente ci sono moltissimi contagiati in questo momento. Per questo è giusto chiudere i luoghi pubblici ed evitare assembramenti. Per questo è ingiusto uscire di testa e farsi prendere dal panoco.
    Molti di noi l'hanno già fatta, io credo di averla fatta in gennaio dato che ho avuto una bronchite fortissima con febbre per quattro giorni. Poi, lavorando a scuola, a fine gennaio e inizio febbraio in ogni classe mancavano 3-5 alunni. Prima delle ferie di carnevale in una classe me ne mancavano 8 (anche se forse alcuni erano in week end coi genitori).
    La pazzia dilagherà... un giorno...

  7. #7
    Utente L'avatar di markus_81
    Registrato il
    07-04
    Messaggi
    10.160
    non farsi prendere dal panico ok, ma nemmeno farsi le diagnosi da solo...ogni anno a gennaio c'è la normale influenza che tiene a casa studenti e chiunque altro... il picco è previsto in quel periodo mi pare normale ci sia più gente malata... specie con l'aumento dei "no vax" ( perlomeno si spera questa virus serva a fargli capire che il vax è meglio col SI)
    PECCATO,PECCATO,PECCATO...CON TANTI ASSI
    NON CREDO ci sia in giro un altro signore che possa venire dal presidente del Milan e dire te lo porto via (kaka) perchè offro di più...CHIARO??? !
    CARO PSICONANO, CREDEVI MALE

  8. #8
    I no wax però sono per i vaccini infantili obbligatori, tipo morbillo (pericolosissimo non farli), mentre quello dell'influenza non è obbligatorio e mi sono vaccinato per la prima volta quest'anno. Non credo che molti siano vaccinati, soprattutto i ragazzi e quando avevo io la loro età quel vaccino lo facevano solo gli anziani.
    La pazzia dilagherà... un giorno...

  9. #9
    Mr 4 cm L'avatar di titan2010
    Registrato il
    07-06
    Località
    Tristram
    Messaggi
    26.769
    Citazione Lord Skop's Visualizza Messaggio
    Sicuramente ci sono moltissimi contagiati in questo momento. Per questo è giusto chiudere i luoghi pubblici ed evitare assembramenti. Per questo è ingiusto uscire di testa e farsi prendere dal panoco.
    Molti di noi l'hanno già fatta, io credo di averla fatta in gennaio dato che ho avuto una bronchite fortissima con febbre per quattro giorni. Poi, lavorando a scuola, a fine gennaio e inizio febbraio in ogni classe mancavano 3-5 alunni. Prima delle ferie di carnevale in una classe me ne mancavano 8 (anche se forse alcuni erano in week end coi genitori).
    questa cosa l'hai già detta, ma è sbagliata, e te ne devi convincere. A dicembre e gennaio non c'era alcun tipo di problema negli ospedali, ora è il delirio. E gli ospedali non mentono, non si mettono a ricoverare la gente per psicosi. Ieri nel reparto di mia sorella hanno requisito i letti usati da chi faceva la guardia notturna, perchè servivano per i pazienti (che non sanno letteralmente più dove mettere). E' quindi chiaro che il covid abbia iniziato a diffondersi a Febbraio (a Gennaio sarà già stato in giro ma in una % infima, che pian piano si è allargata nel nord d'italia). Quindi i tuoi studenti e tu stesso, al 99% avevate l'influenza.

    Detto questo, sono comunque d'accordo che non ci sia motivo di impanicarsi, e che quelli che fanno la passeggiata con la mascherina andrebbero presi a calci. A un mio amico è stato negato l'accesso al supermercato (dopo essersi fatto tutta la fila) perchè non aveva la mascherina, ma scherziamo?!



  10. #10
    Citazione titan2010 Visualizza Messaggio

    Detto questo, sono comunque d'accordo che non ci sia motivo di impanicarsi, e che quelli che fanno la passeggiata con la mascherina andrebbero presi a calci. A un mio amico è stato negato l'accesso al supermercato (dopo essersi fatto tutta la fila) perchè non aveva la mascherina, ma scherziamo?!
    È anche una cosa illegale perché non c'è scritto nel decreto che é obbligatorio uscire in mascherina. Però purtroppo la psicosi sta vincendo, immagino che prima o poi succederà anche qualcosa di più grave, tipo pestaggi.

    Riguardo la prima parte, non la penso così, ma inutile andare avanti per pagine parlando di aria fritta, per ora non possiamo saperlo.
    La pazzia dilagherà... un giorno...

  11. #11
    Mr 4 cm L'avatar di titan2010
    Registrato il
    07-06
    Località
    Tristram
    Messaggi
    26.769
    Citazione Lord Skop's Visualizza Messaggio
    È anche una cosa illegale perché non c'è scritto nel decreto che é obbligatorio uscire in mascherina. Però purtroppo la psicosi sta vincendo, immagino che prima o poi succederà anche qualcosa di più grave, tipo pestaggi.

    Riguardo la prima parte, non la penso così, ma inutile andare avanti per pagine parlando di aria fritta, per ora non possiamo saperlo.
    Ma guarda, per me possiamo anche parlarne dato che purtroppo non ci sono molti altri argomenti di cui discutere, e dato che sei una persona ragionevole e non uno che parla per dare aria alla bocca.

    Quindi tu come spieghi l'evidente contraddizione fra la tua tesi e il fatto che gli ospedali a dicembre e gennaio non avessero un numero anomalo di ricoverati per polmonite?

    Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk



  12. #12
    *I and I* L'avatar di cesa
    Registrato il
    10-06
    Località
    Rimini/Venezia
    Messaggi
    37.328
    Specifichiamo che, AD OGGI, tentare la strategia dell'immunità di gregge per il COVID19 è semplicemente folle, perché:

    1- non abbiamo certezza del fatto che un contagiato guarito diventi immune
    2- non abbiamo un vaccino

    Ammettendo per ipotesi che il punto 1 sia vero, e quindi ci affidassimo all'immunizzazione naturale, chiaramente a fine epidemia avremmo raggiunto il risultato sperato uguale a quello della strategia dell'isolamento, con alle spalle e sulla coscienza però qualche centinaia di migliaia di morti per nazione (e no, non solo gli anziani decrepiti a quel punto)


    Tl;dr: Boris Johnson fa schifo
    - RastaMan vibration yeah -

    "Bob Marley. Il quale suonava, cantava, amava, fumava erba, e giocava a calcio. Anche nelle pause fra una prova e un concerto, come avvenne quella famosa volta che venne in tournée a Milano. Mentre aspettava di esibirsi davanti a ottantamila che provavano a essere più fumati di lui, "spallonava" felice sul prato di San Siro assieme ad amici e compagni di musica. Mi viene da rammentarlo sempre più spesso, in un presente che per il calcio non smette di essere triste, avvelenato, venduto, e privo di poesia."

  13. #13
    Citazione titan2010 Visualizza Messaggio
    Ma guarda, per me possiamo anche parlarne dato che purtroppo non ci sono molti altri argomenti di cui discutere, e dato che sei una persona ragionevole e non uno che parla per dare aria alla bocca.

    Quindi tu come spieghi l'evidente contraddizione fra la tua tesi e il fatto che gli ospedali a dicembre e gennaio non avessero un numero anomalo di ricoverati per polmonite?

    Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk
    https://berlinomagazine.com/2020-il-...-di-sbagliato/
    "Un altro aspetto è stato evidenziato da uno scienziato che ha parlato di polmoniti anomale a Codogno precedenti al caso del paziente numero 1 e 40 casi di polmoniti anomale registrati nell’ospedale a Piacenza già a metà dicembre"
    (Ci sono molte altre fonti analoghe)


    Secondo la mia interpretazione:
    - moltissime fonti sostengono che già a dicembre e gennaio c'erano polmoniti anomale.
    - lo sostiene anche mio fratello che, anche se non è un dottore, lavora in croce bianca.
    - a dicembre/gennaio c'erano pochi contagiati ancora, quindi la situazione era gestibile. Adesso siamo vicini al picco. A maggio tornerà gestibile.
    - non si facevano i tamponi, quindi magari qualcuno è pure morto, ma i motivi non sono stati legati al coronavirus (perché d'altronde i morti diretti da coronavirus sono 3)
    -adesso appena uno ha i sintomi chiama la croce bianca e si fa ricoverare, prima raramente ci si faceva ricoverare per polmonite, e di questo sono sicurissimo per esperienza diretta: ho fatto una pesante e inspiegabile polmonite a giugno 2019 e sono stato fermo due mesi a casa a prendere antibiotici, e poi è passata solo dopo 10 penniciline dolorosissime. Se capitasse ora a qualcuno di età analoga la stessa cosa capitatami a me, sarebbe sicuramente ricoverato. Se capitava a gennaio non lo avrebbero ricoverato.

    Queste le mie argomentazioni, tra qualche mese avremo le idee più chiare e se avrò sbagliato lo dirò.
    La pazzia dilagherà... un giorno...

  14. #14
    Utente L'avatar di markus_81
    Registrato il
    07-04
    Messaggi
    10.160
    Onestamente vista la rapidità di diffusione dubito che fosse in giro da chissà quanto tempo...
    PECCATO,PECCATO,PECCATO...CON TANTI ASSI
    NON CREDO ci sia in giro un altro signore che possa venire dal presidente del Milan e dire te lo porto via (kaka) perchè offro di più...CHIARO??? !
    CARO PSICONANO, CREDEVI MALE

  15. #15
    Chuck Addicted L'avatar di Francutio
    Registrato il
    11-05
    Messaggi
    27.249
    Citazione Lord Skop's Visualizza Messaggio
    -adesso appena uno ha i sintomi chiama la croce bianca e si fa ricoverare, prima raramente ci si faceva ricoverare per polmonite, e di questo sono sicurissimo per esperienza diretta: ho fatto una pesante e inspiegabile polmonite a giugno 2019 e sono stato fermo due mesi a casa a prendere antibiotici, e poi è passata solo dopo 10 penniciline dolorosissime. Se capitasse ora a qualcuno di età analoga la stessa cosa capitatami a me, sarebbe sicuramente ricoverato. Se capitava a gennaio non lo avrebbero ricoverato.

    Ahe Lord! Il problema non è il numero dei ricoverati, il problema è il numero di quelli in terapia intensiva!

    Parte di quelli attualmente ricoverati con sintomi potrebbero stare a casa, è vero, ma in terapia intensiva non ci finisci per gioco o per moda, se ci finisci è perché ne hai bisogno!

    Chi è stato male (anche a lungo) due mesi fa o due anni fa ed è stato a casa non ne aveva bisogno, non c'è nessun fatto psicologico di mezzo.

Pag 1 di 37 123411 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •