alibi-wedge
  • In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 21 di 27 PrimoPrimo ... 1118192021222324 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 301 a 315 di 391

Discussione: [26] Coronavirus

Cambio titolo
  1. #301
    Esci da me Veleno! L'avatar di eskimo12
    Registrato il
    02-06
    Località
    Houston
    Messaggi
    54.399
    Citazione Serge91 Visualizza Messaggio
    Io non contesto la scelta di estendere l'obbligo del GP ai lavoratori (mi lascia perplesso tuttavia non richiedere il controllo ai clienti che accedono in un luogo chiuso che però non è bar/ristorante, ma vabbé lasciamo perdere).

    Quello che contesto è che tutti i giorni mi devono verificare lo stesso certificato, pur in assenza di cause o situazioni che possano minare la sua validità. Mi spiego meglio.
    Ho un GP che scade il 30 giugno 2002. Se non mi ammalo nel frattempo o se non succede nulla per cui io debba fare un tampone di verifica, per quale motivo tu ogni giorno controlli lo stesso GP che sai già scade il 30 giugno 2022?



    In realtà grandi lo posso capire, perché è impossibile tenere tutti sotto traccia ogni giorno (ed infatti le linee guida parlano di controlli a campione fatti a rotazione, giustamente). Ma in realtà piccole come quella in cui vivo io, con altri due dipendenti oltre a me ed il capo, un controllo giornaliero non ha nessun senso.

    Come al solito si è deciso di fare le cose alla svelta senza riflettere un minimo sulle conseguenze.

    Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
    E' la stessa domanda che ho fatto al mio responsabile della sicurezza. Mi ha risposto dicendomi che chi controlla, per un discorso di privacy non è tenuto a sapere, o meglio non deve sapere se uno si presenta con un GP da vaccino o da tampone quindi non sapendo nulla (in realtà in azienda o nel reparto tutti sanno di tutti ma è un altro discorso) si fanno i controlli ogni giorno.

    Questo discorso va beh posso anche capirlo ma poi vengo a scoprire che con la app C19 se uno si presenta con un GP da vaccino ti viene la spunta verde mentre se si presenta con il GP da tampone la spunta è blu. Allora che cazzo è una presa in giro.
    Dov'è quel coniglio? Ah! se lo piglio, ha preso i miei soldi.

    CAMPIONE
    Fantamaster League GV 2013/2014

  2. #302
    dormiente L'avatar di bertuccia2004
    Registrato il
    05-04
    Località
    vicolo di racon city
    Messaggi
    17.177
    Ma più che altro di che nazionalità sono questi camionisti? Lungi da me giustificarli, ma se sono di svariate nazionalità, come fanno ad essere all'altezza delle nostre percentuali di vaccini?

  3. #303
    Tiroaggiro L'avatar di crash88
    Registrato il
    01-03
    Località
    Partenope
    Messaggi
    79.443
    Citazione Francutio Visualizza Messaggio
    Se pensi sia un errore che finora si sia ragionato solo sul breve termine (ed è vero che finora è andata così) dovresti spingere perché si passi il prima possibile a ragionamenti sul lungo termine, al solito il singolo contributo è insignificante ma tutto fa brodo, il governo non spinge per provvedimenti a breve termine perché ah i banchieri. ah riparta la produzione, lo fa perché la popolazione tutta ha una fretta immane interiorizzata. E vale per qualsiasi tema, non solo il covid.
    eh ma se non ci pensa il governo, io che posso fare? nel mio piccolo ho cercato di fare il divulgatore scientifico il più possibile tra i miei parenti/conoscenti, e molti risultati li ho effettivamente ottenuti e alcuni solo dopo mesi, ma anch'io ad un certo punto mi son dovuto "fermare" davanti a convinzioni inscalfibili e sorde. mia sorella mi stima come persona, sa gli studi che ho fatto e che sto facendo, aveva fatto tutte le vaccinazioni ai suoi 3 figli, e nonostante questo se provo a mettere in mezzo l'argomento ci manca poco che mi butti giù dal balcone è arrivata ad un livello di rifiuto tale che ha rimandato 3 volte il matrimonio perché dice che non si sposerà finché i camerieri potranno non dover portare la mascherina.

    ma la cosa preoccupante è che sto vedendo sempre più persone (anche mia madre stessa, che avevo faticosamente convinto a vaccinarsi con astrapippa) che stanno maturando un rifiuto al pensiero di farsi la 3a dose, c'è solo da augurarsi di aver raggiunto un punto di non-ritorno (in positivo) quando inevitabilmente esploderà la questione


    Citazione Serge91 Visualizza Messaggio
    Io non contesto la scelta di estendere l'obbligo del GP ai lavoratori (mi lascia perplesso tuttavia non richiedere il controllo ai clienti che accedono in un luogo chiuso che però non è bar/ristorante, ma vabbé lasciamo perdere).

    Quello che contesto è che tutti i giorni mi devono verificare lo stesso certificato, pur in assenza di cause o situazioni che possano minare la sua validità. Mi spiego meglio.
    Ho un GP che scade il 30 giugno 2002. Se non mi ammalo nel frattempo o se non succede nulla per cui io debba fare un tampone di verifica, per quale motivo tu ogni giorno controlli lo stesso GP che sai già scade il 30 giugno 2022?


    In realtà grandi lo posso capire, perché è impossibile tenere tutti sotto traccia ogni giorno (ed infatti le linee guida parlano di controlli a campione fatti a rotazione, giustamente). Ma in realtà piccole come quella in cui vivo io, con altri due dipendenti oltre a me ed il capo, un controllo giornaliero non ha nessun senso.

    Come al solito si è deciso di fare le cose alla svelta senza riflettere un minimo sulle conseguenze.
    hai ragione, non ha alcun senso richiederlo più di una volta. l'unica cosa logica da fare sarebbe stata creare un database con i GP e relative scadenze per tutti i dipendenti, e richiederlo solo dopo la scadenza che stava segnata. ma per quella puttanata della privacy non possiamo manco leggere nome e cognome sul foglio...

  4. #304
    Chuck Addicted L'avatar di Francutio
    Registrato il
    11-05
    Messaggi
    28.345
    Citazione crash88 Visualizza Messaggio
    eh ma se non ci pensa il governo, io che posso fare? nel mio piccolo ho cercato di fare il divulgatore scientifico il più possibile tra i miei parenti/conoscenti, e molti risultati li ho effettivamente ottenuti e alcuni solo dopo mesi, ma anch'io ad un certo punto mi son dovuto "fermare" davanti a convinzioni inscalfibili e sorde. mia sorella mi stima come persona, sa gli studi che ho fatto e che sto facendo, aveva fatto tutte le vaccinazioni ai suoi 3 figli, e nonostante questo se provo a mettere in mezzo l'argomento ci manca poco che mi butti giù dal balcone è arrivata ad un livello di rifiuto tale che ha rimandato 3 volte il matrimonio perché dice che non si sposerà finché i camerieri potranno non dover portare la mascherina.

    ma la cosa preoccupante è che sto vedendo sempre più persone (anche mia madre stessa, che avevo faticosamente convinto a vaccinarsi con astrapippa) che stanno maturando un rifiuto al pensiero di farsi la 3a dose, c'è solo da augurarsi di aver raggiunto un punto di non-ritorno (in positivo) quando inevitabilmente esploderà la questione
    Ma sì, a me sembra che tu ti stia già adoperando "bene" (per me si intende ), per tua sorella non saprei cosa dire non conoscendola, ma una motivazione per il suo rifiuto (soprattutto così netto) da qualche parte ci sarà, però è inutile ipotizzare a caso

  5. #305
    dormiente L'avatar di bertuccia2004
    Registrato il
    05-04
    Località
    vicolo di racon city
    Messaggi
    17.177
    Sentivo al tg che, effettivamente, molti camionisti sono vaccinati con preparati non autorizzati da noi e quindi, è come se non lo fossero (ovvero, non hanno il GP).

  6. #306
    Mr 4 cm L'avatar di titan2010
    Registrato il
    07-06
    Località
    Tristram
    Messaggi
    29.043
    secondo me diventa anche una questione di principio, o di orgoglio. Se uno ha fatto 3 mesi a dire che non si voleva vaccinare, a fare il grosso con gli amici dicendo che non si fa iniettare roba ecc, ora non torna sui suoi passi. E' una cazzata ma sono convinto che ci sia tanta gente che la veda così

    Citazione bertuccia2004 Visualizza Messaggio
    Sentivo al tg che, effettivamente, molti camionisti sono vaccinati con preparati non autorizzati da noi e quindi, è come se non lo fossero (ovvero, non hanno il GP).
    un altro bel problema. Anche perchè questi avrebbero un motivo valido per davvero per non volersi vaccinare di nuovo con pfizer\moderna, perchè non credo ci siano studi a riguardo. Dipende poi da quanto tempo fa hanno fatto il loro vaccino, ecc...



  7. #307
    Utente
    Registrato il
    12-16
    Messaggi
    1.873
    C'è tot gente che per la fretta si è vaccinata con lo sputnik o il sinovac, non approvati in europa.

    Tipo quelli di san marino, che non han potuto andare in vacanza estiva in italia, perchè appunto vaccinati con sputnik.

  8. #308
    *I and I* L'avatar di cesa
    Registrato il
    10-06
    Località
    Rimini/Venezia
    Messaggi
    39.954
    Guardavo dei servizi a pranzo, e mi son venute in mente le parole di Francutio sull'educare le persone

    I portuali di Trieste che ancora urlano "mi spiegate perché mi devo vaccinare se un vaccinato e un non vaccinato hanno la STESSA possibilità di infettare altri?"

    No, caro Francutio, ormai il grosso delle persone educabili è stato raggiunto, a questi non li smuovi più. Non solo è stato ripetuto in tutte le salse che, pur non azzerandosi, un vaccinato ha un rischio di molto inferiore di potersi contagiare e quindi di contagiare altri, ma soprattutto c'è pure la cruda realtà a verificare questa tesi: fondamentalmente i casi stanno "sparendo".

    E' diventato un partito preso, non un comprensibile dubbio. Qualche altro lo potrai raggiungere, ma chi va in piazza a manifestare a qualsiasi titolo no
    - RastaMan vibration yeah -

    "Bob Marley. Il quale suonava, cantava, amava, fumava erba, e giocava a calcio. Anche nelle pause fra una prova e un concerto, come avvenne quella famosa volta che venne in tournée a Milano. Mentre aspettava di esibirsi davanti a ottantamila che provavano a essere più fumati di lui, "spallonava" felice sul prato di San Siro assieme ad amici e compagni di musica. Mi viene da rammentarlo sempre più spesso, in un presente che per il calcio non smette di essere triste, avvelenato, venduto, e privo di poesia."

  9. #309
    Chuck Addicted L'avatar di Francutio
    Registrato il
    11-05
    Messaggi
    28.345
    Citazione cesa Visualizza Messaggio
    Guardavo dei servizi a pranzo, e mi son venute in mente le parole di Francutio sull'educare le persone

    I portuali di Trieste che ancora urlano "mi spiegate perché mi devo vaccinare se un vaccinato e un non vaccinato hanno la STESSA possibilità di infettare altri?"

    No, caro Francutio, ormai il grosso delle persone educabili è stato raggiunto, a questi non li smuovi più. Non solo è stato ripetuto in tutte le salse che, pur non azzerandosi, un vaccinato ha un rischio di molto inferiore di potersi contagiare e quindi di contagiare altri, ma soprattutto c'è pure la cruda realtà a verificare questa tesi: fondamentalmente i casi stanno "sparendo".

    E' diventato un partito preso, non un comprensibile dubbio. Qualche altro lo potrai raggiungere, ma chi va in piazza a manifestare a qualsiasi titolo no
    Certo che si trasforma in partito preso, se dall'altra parte LO slogan ormai è #vaccinateviebasta, cosa ci trovi di strano?

    Comunque proprio perché le argomentazioni dei no vax sono così facilmente falsificabili, armandosi di pazienza e buona disposizione io non vedo davvero difficoltà nel far ammettere che non c'è razionale dietro alle loro scelte ma "solo" paura. Circoscritte le motivazioni alla dimensione psicologica qualcuno competente in materia si dovrebbe adoperare per far superare questi blocchi.

  10. #310
    Utente L'avatar di el pollo diablo
    Registrato il
    12-17
    Messaggi
    2.813
    Domanda: chi controlla il green pass di un titolare di ditta indivuale, unico lavoratore nonché titolare della stessa? Oppure: chi controllerà che il datore di lavoro controlli il green pass dei dipendenti?

  11. #311
    Mezzala L'avatar di frankie85
    Registrato il
    02-05
    Località
    Asti
    Messaggi
    56.571
    Citazione el pollo diablo Visualizza Messaggio
    Domanda: chi controlla il green pass di un titolare di ditta indivuale, unico lavoratore nonché titolare della stessa? Oppure: chi controllerà che il datore di lavoro controlli il green pass dei dipendenti?
    Prima domanda: che bisogno c'è di controllare uno che lavora da solo?
    Seconda domanda: le forze dell'ordine

  12. #312
    Utente L'avatar di el pollo diablo
    Registrato il
    12-17
    Messaggi
    2.813
    Citazione frankie85 Visualizza Messaggio
    Prima domanda: che bisogno c'è di controllare uno che lavora da solo?
    Non è anche lui obbligato, in quanto lavoratore, ad avere il green pass?
    Citazione frankie85 Visualizza Messaggio
    Seconda domanda: le forze dell'ordine
    Fonte? Non ho trovato nulla in proposito.

  13. #313
    Mezzala L'avatar di frankie85
    Registrato il
    02-05
    Località
    Asti
    Messaggi
    56.571
    Citazione bertuccia2004 Visualizza Messaggio
    Sentivo al tg che, effettivamente, molti camionisti sono vaccinati con preparati non autorizzati da noi e quindi, è come se non lo fossero (ovvero, non hanno il GP).
    In realtà stanno già arrivando direttive atte a far passare per buoni alcuni certificati vaccinali esteri (lavoro in un'azienda di logistica e oggi ci hanno detto che i russi vaccinati con lo Sputnik li potremo far entrare).

    Citazione el pollo diablo Visualizza Messaggio
    Non è anche lui obbligato, in quanto lavoratore, ad avere il green pass?
    Non credo, ma è una risposta di mero buon senso la mia.
    Citazione el pollo diablo Visualizza Messaggio
    Fonte? Non ho trovato nulla in proposito.
    Non credo ci sia bisogno di fonti, tutti i controlli sulle restrizioni legate al Covid vengono fatti dalle forze dell'ordine.
    Ultima modifica di frankie85; 14-10-2021 alle 18:05:12

  14. #314
    Utente L'avatar di el pollo diablo
    Registrato il
    12-17
    Messaggi
    2.813
    Citazione frankie85 Visualizza Messaggio
    Non credo ci sia bisogno di fonti, tutti i controlli sulle restrizioni legate al Covid vengono fatti dalle forze dell'ordine.
    Da quello che leggo e che sento al telegiornale dei controlli dovrà occuparsi il datore di lavoro. Ma nessuno parla dei controlli AL datore di lavoro, né assolutamente vengono menzionate le forze dell'ordine.
    Caso mio particolare: lavoro per conto di una persona che non è fisicamente mai presente in negozio, e che non ha il green pass. Sono l'unico dipendente. Chi controllerà lei e chi controllerà me?

  15. #315
    Mezzala L'avatar di frankie85
    Registrato il
    02-05
    Località
    Asti
    Messaggi
    56.571
    Citazione el pollo diablo Visualizza Messaggio
    Da quello che leggo e che sento al telegiornale dei controlli dovrà occuparsi il datore di lavoro. Ma nessuno parla dei controlli AL datore di lavoro, né assolutamente vengono menzionate le forze dell'ordine.
    Caso mio particolare: lavoro per conto di una persona che non è fisicamente mai presente in negozio, e che non ha il green pass. Sono l'unico dipendente. Chi controllerà lei e chi controllerà me?
    Sarà lei a dover controllare il tuo GP e se non lo farà ne pagherà le eventuali conseguenze.
    I controlli ai datori di lavoro non vedo chi li possa fare se non le forze dell'ordine, è talmente scontato che non credo debbano specificarlo da nessuna parte.

Pag 21 di 27 PrimoPrimo ... 1118192021222324 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •