• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 22 di 28 PrimoPrimo ... 1219202122232425 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 316 a 330 di 407

Discussione: [120] [Cinema] - Che film avete visto oggi?

Cambio titolo
  1. #316
    Vero Sarriano L'avatar di Reverendo Senzadio
    Registrato il
    11-14
    Messaggi
    1.462
    Citazione eskimo12 Visualizza Messaggio
    Ho iniziato un lavoraccio in OP dove recupero tutti i consigli dati in modo da poterli ricordare e prenderli come spunto se a qualcuno viene qualche domanda su cose discusse in passato. Ci vorrà parecchio tempo ma con calma metterò a pari. Spero verrà apprezzato sennò pazienza, lo faccio per me.
    Grandissimo eski!

    Visto ora che hai messo tutti i miei sproloqui su Godzillone. tvb
    Ultima modifica di Reverendo Senzadio; 22-06-2022 alle 17:17:00

  2. #317
    dormiente L'avatar di bertuccia2004
    Registrato il
    05-04
    Località
    vicolo di racon city
    Messaggi
    18.549
    Citazione eskimo12 Visualizza Messaggio
    Ho iniziato un lavoraccio in OP dove recupero tutti i consigli dati in modo da poterli ricordare e prenderli come spunto se a qualcuno viene qualche domanda su cose discusse in passato. Ci vorrà parecchio tempo ma con calma metterò a pari. Spero verrà apprezzato sennò pazienza, lo faccio per me.
    oddio ti amiamo

  3. #318
    Utente L'avatar di markus_81
    Registrato il
    07-04
    Messaggi
    14.340
    Da oggi doctor strange su Disney plus


    Lightyear dal 22 luglio
    Ultima modifica di markus_81; 22-06-2022 alle 18:28:57
    PECCATO,PECCATO,PECCATO...CON TANTI ASSI
    NON CREDO ci sia in giro un altro signore che possa venire dal presidente del Milan e dire te lo porto via (kaka) perchè offro di più...CHIARO??? !
    CARO PSICONANO, CREDEVI MALE

  4. #319
    Esci da me Veleno! L'avatar di eskimo12
    Registrato il
    02-06
    Località
    Houston
    Messaggi
    56.896
    Ma Moonfall è un The day after tomorrow spaziale?

    Ho visto il trailer su sky, non ne avevo mai visto uno.
    Dov'è quel coniglio? Ah! se lo piglio, ha preso i miei soldi.

    CAMPIONE
    Fantamaster League GV 2013/2014

  5. #320
    Esci da me Veleno! L'avatar di eskimo12
    Registrato il
    02-06
    Località
    Houston
    Messaggi
    56.896
    Citazione Reverendo Senzadio Visualizza Messaggio
    Grandissimo eski!

    Visto ora che hai messo tutti i miei sproloqui su Godzillone. tvb
    Beh dovevo cominciare da Godzillone!
    Dov'è quel coniglio? Ah! se lo piglio, ha preso i miei soldi.

    CAMPIONE
    Fantamaster League GV 2013/2014

  6. #321
    Vero Sarriano L'avatar di Reverendo Senzadio
    Registrato il
    11-14
    Messaggi
    1.462
    Citazione eskimo12 Visualizza Messaggio
    Ma Moonfall è un The day after tomorrow spaziale?

    Ho visto il trailer su sky, non ne avevo mai visto uno.
    Ma magari lo fosse

    Moonfall l'ho visto (in streaming ) qualche giorno fa, ti consiglio di evitarlo come la peste.
    A livello di idiozia se la gioca con il sequel di Indipendence Day, effetti visivi stra-superati, personaggi stereotipatissimi e scritti malissimo (come in tutti i film catastrofici o quasi), attori palesemente svogliati, e tende a prendersi troppo sul serio.

    Sembra veramente un film Asylum con qualche soldo in più. Trash, ma di quel tipo non divertente.
    Ultima modifica di Reverendo Senzadio; 22-06-2022 alle 23:35:05

  7. #322
    Mister Y L'avatar di Mister Y
    Registrato il
    09-05
    Località
    Fresis (UD)
    Messaggi
    14.108
    Uff, ma che tristezza.

  8. #323
    Vero Sarriano L'avatar di Reverendo Senzadio
    Registrato il
    11-14
    Messaggi
    1.462
    Stasera non faccio nulla e ho deciso di farmi del male (nel senso buono) e di guardare Million Dollar Baby, che è da anni che non rivedo. Uno dei pochi film che mi ha fatto scendere le lacrime, un vero pugno nello stomaco, un capolavoro.
    Ultima modifica di Reverendo Senzadio; 25-06-2022 alle 10:31:10

  9. #324
    dormiente L'avatar di bertuccia2004
    Registrato il
    05-04
    Località
    vicolo di racon city
    Messaggi
    18.549
    Citazione Reverendo Senzadio Visualizza Messaggio
    Stasera non faccio nulla e ho deciso di farmi del male (nel senso buono) e di guardare Million Dollari Baby, che è da anni che non rivedo. Uno dei pochi film che mi ha fatto scendere le lacrime, un vero pugno nello stomaco, un capolavoro.
    Mai visto pur volendolo, ho paura che di essere troppo emotiva per guardarlo.

  10. #325
    Vero Sarriano L'avatar di Reverendo Senzadio
    Registrato il
    11-14
    Messaggi
    1.462
    Citazione bertuccia2004 Visualizza Messaggio
    Mai visto pur volendolo, ho paura che di essere troppo emotiva per guardarlo.
    Guardalo è un film sensazionale. Film che spesso viene semplicemente etichettato come "pro-eutanasia" ma questo significa sminuirlo. È un film che parla di parecchie cose, un film certo sulla vita e sulla morte, ma anche sull'amicizia, sui rapporti intergenerazionali, sulla famiglia (a volte l'amore più sincero e genuino ti viene da chi ci si aspetterebbe di meno e non dalla vera famiglia, che anzi risulta meschina ed approfittatrice), su un certo tipo di America dimenticata dove le occasioni sono inesistenti e le prospettive sono nulle.

  11. #326
    dormiente L'avatar di bertuccia2004
    Registrato il
    05-04
    Località
    vicolo di racon city
    Messaggi
    18.549
    Citazione Reverendo Senzadio Visualizza Messaggio
    Guardalo è un film sensazionale. Film che spesso viene semplicemente etichettato come "pro-eutanasia" ma questo significa sminuirlo. È un film che parla di parecchie cose, un film certo sulla vita e sulla morte, ma anche sull'amicizia, sui rapporti intergenerazionali, sulla famiglia (a volte l'amore più sincero e genuino ti viene da chi ci si aspetterebbe di meno e non dalla vera famiglia, che anzi risulta meschina ed approfittatrice), su un certo tipo di America dimenticata dove le occasioni sono inesistenti e le prospettive sono nulle.
    Solo questa descrizione mi dà la certezza di un gran pianto. Non so se ce la posso fare.

  12. #327
    Esci da me Veleno! L'avatar di eskimo12
    Registrato il
    02-06
    Località
    Houston
    Messaggi
    56.896
    Million Dollar Vaby un pugno sullo stomaco ma devi vederlo Bertuccia.

    Comunque visto Predator con 35 anni di ritardo. Mi spiegate perchè:

    1) il predator non vede Dutch dopo essere uscito dal lago? Troppo sporco per rilevare le tracce termiche?

    2) non lo uccide quando lo appende all'albero?

    Momento più bello la seconda battuta di Hawkins su sua morosa.

    Mi dispiace per Mac, non me l'aspettavo ci lasciasse le penne, in quel modo poi tremendo.
    Dov'è quel coniglio? Ah! se lo piglio, ha preso i miei soldi.

    CAMPIONE
    Fantamaster League GV 2013/2014

  13. #328
    Vero Sarriano L'avatar di Reverendo Senzadio
    Registrato il
    11-14
    Messaggi
    1.462
    È da parecchio che non vedo il primo Predator, diciamo che lo ricordo in maniera generale con qualche scena che ricordo più nitidamente (i nomi a parte Dutch non mi dicono nulla ) ma la risposta alla tua seconda domanda credo che possa essere semplicemente il fatto che il predator si volesse divertire ancora un po' (un po' come fa il gatto col topo, ce l'ha tra le grinfie e lo potrebbe uccidere ma lo lascia andare per riprenderlo, uccidendolo solo quando non ne ha più voglia). Il predator è un cacciatore, e in quanto tale prolungare la caccia significa prolungare il divertimento, soprattutto se la preda è "degna".


    Invece sempre di Clint Eastwood ho visto Richard Jewell (il suo penultimo film, di tre anni fa mi sembra). Se un film come "The post" di Spielberg (ottimo film che consiglio) è un elogio alla stampa libera, che pur di pubblicare e rendere noti i documenti governativi top secret di cui è entrata in possesso è pronta ad affrontare le pressioni e le intimidazioni del governo e i tentativi di censura, Richard Jewell è l'altra faccia della medaglia, un film che ci presenta una stampa scandalistica pronta a tutto pur di vendere una copia in più, anche se questo comporta sbattere il presunto mostro in prima pagina anche se non c'è la benché minima prova della sua colpevolezza, o almeno prove che non siano basate sul "rispetta perfettamente l'identikit del bianco frustrato che vorrebbe fare parte delle forze dell'ordine e quindi si comporta da mitomane per attirare l'attenzione ". Quindi nessuna prova. Anche se questo significa rovinare la vita del presunto colpevole e di chi gli sta vicino. Anche l'FBI ne esce con le ossa rotte, visto che fanno la figura degli inetti pezzi di merda a cui l'unica cosa che interessa non è cercare la verità ma trovare l'utile idiota a cui affibbiare la colpa per poter dire all'opinione pubblica di aver arrestato il colpevole.
    Non uno dei migliori film di Eastwood ma comunque un grandissimo film, molto bello.

    La trama (non è spoiler visto che è una storia vera) verte su questa guardia della sicurezza sovrappeso e un pochettino tonta (Richard Jewell) che durante le Olimpiadi ad Atlanta del 1996 si accorge di un pacco strano, chiama gli artificieri (che scoprono che è effettivamente una bomba) e cerca di fare evacuare il maggior numero di persone (la bomba poi esplode causando due morti e oltre 100 feriti). Inizialmente Jewell viene acclamato come un eroe (avendo col suo intervento limitato al minimo morti e feriti), ma l'FBI reputa il suo profilo perfettamente sovrapponibile a quello del mitomane sostenendo che possa essere stato lui stesso a mettere la bomba per poter auto-sventare l'attentato, in modo da avere attenzioni ed entrare in polizia (che sarebbe tipo il suo sogno), anche se non c'è la benché minima prova della sua colpevolezza. Situazione che poi peggiora quando c'è una fuga di notizie che arriva a una giornalista arrivista e decisamente troia (mi perdonerete per il francesismo ma quando ci vuole ci vuole) che non ci pensa due secondi a sbattere il presunto "mostro" in prima pagina rovinandogli vita e reputazione.
    Ottimo film.
    Ultima modifica di Reverendo Senzadio; 25-06-2022 alle 18:33:19

  14. #329
    Mister Y L'avatar di Mister Y
    Registrato il
    09-05
    Località
    Fresis (UD)
    Messaggi
    14.108
    Citazione eskimo12 Visualizza Messaggio
    il predator non vede Dutch dopo essere uscito dal lago? Troppo sporco per rilevare le tracce termiche? Momento più bello la seconda battuta di Hawkins su sua morosa.
    "Che fica grande che hai... Che fica grande che hai" ?

    Si era agli albori della visione ad infrarossi (almeno nei film), dopo il bagno gelido e il fango ancora freddo il predator non lo vede più con la sua percezione a calore. Anche se da Predator 2 cambieranno questa cosa e aggiungeranno anche modalità di visione alternative.

  15. #330
    Esci da me Veleno! L'avatar di eskimo12
    Registrato il
    02-06
    Località
    Houston
    Messaggi
    56.896
    Citazione Reverendo Senzadio Visualizza Messaggio
    È da parecchio che non vedo il primo Predator, diciamo che lo ricordo in maniera generale con qualche scena che ricordo più nitidamente (i nomi a parte Dutch non mi dicono nulla ) ma la risposta alla tua seconda domanda credo che possa essere semplicemente il fatto che il predator si volesse divertire ancora un po' (un po' come fa il gatto col topo, ce l'ha tra le grinfie e lo potrebbe uccidere ma lo lascia andare per riprenderlo, uccidendolo solo quando non ne ha più voglia). Il predator è un cacciatore, e in quanto tale prolungare la caccia significa prolungare il divertimento, soprattutto se la preda è "degna".


    Invece sempre di Clint Eastwood ho visto Richard Jewell (il suo penultimo film, di tre anni fa mi sembra). Se un film come "The post" di Spielberg (ottimo film che consiglio) è un elogio alla stampa libera, che pur di pubblicare e rendere noti i documenti governativi top secret di cui è entrata in possesso è pronta ad affrontare le pressioni e le intimidazioni del governo e i tentativi di censura, Richard Jewell è l'altra faccia della medaglia, un film che ci presenta una stampa scandalistica pronta a tutto pur di vendere una copia in più, anche se questo comporta sbattere il presunto mostro in prima pagina anche se non c'è la benché minima prova della sua colpevolezza, o almeno prove che non siano basate sul "rispetta perfettamente l'identikit del bianco frustrato che vorrebbe fare parte delle forze dell'ordine e quindi si comporta da mitomane per attirare l'attenzione ". Quindi nessuna prova. Anche se questo significa rovinare la vita del presunto colpevole e di chi gli sta vicino. Anche l'FBI ne esce con le ossa rotte, visto che fanno la figura degli inetti pezzi di merda a cui l'unica cosa che interessa non è cercare la verità ma trovare l'utile idiota a cui affibbiare la colpa per poter dire all'opinione pubblica di aver arrestato il colpevole.
    Non uno dei migliori film di Eastwood ma comunque un grandissimo film, molto bello.

    La trama (non è spoiler visto che è una storia vera) verte su questa guardia della sicurezza sovrappeso e un pochettino tonta (Richard Jewell) che durante le Olimpiadi ad Atlanta del 1996 si accorge di un pacco strano, chiama gli artificieri (che scoprono che è effettivamente una bomba) e cerca di fare evacuare il maggior numero di persone (la bomba poi esplode causando due morti e oltre 100 feriti). Inizialmente Jewell viene acclamato come un eroe (avendo col suo intervento limitato al minimo morti e feriti), ma l'FBI reputa il suo profilo perfettamente sovrapponibile a quello del mitomane sostenendo che possa essere stato lui stesso a mettere la bomba per poter auto-sventare l'attentato, in modo da avere attenzioni ed entrare in polizia (che sarebbe tipo il suo sogno), anche se non c'è la benché minima prova della sua colpevolezza. Situazione che poi peggiora quando c'è una fuga di notizie che arriva a una giornalista arrivista e decisamente troia (mi perdonerete per il francesismo ma quando ci vuole ci vuole) che non ci pensa due secondi a sbattere il presunto "mostro" in prima pagina rovinandogli vita e reputazione.
    Ottimo film.
    Richard Jewell visto al tempo al cinema e mi è piaciuto moltissimo. C'è da dire che a me le storie vere hanno sempre attirato molto (se poi ci sono i processi in mezzo ancora di più).

    Di Clint suggerisco anche The Mule.
    Dov'è quel coniglio? Ah! se lo piglio, ha preso i miei soldi.

    CAMPIONE
    Fantamaster League GV 2013/2014

Pag 22 di 28 PrimoPrimo ... 1219202122232425 ... UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •