alibi-wedge
  • In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 22

Discussione: il ragazzo che aiuta a spendere meno per il viaggio in aereo

Cambio titolo
  1. #1
    Utente L'avatar di vince87
    Registrato il
    06-05
    Messaggi
    12.466

    il ragazzo che aiuta a spendere meno per il viaggio in aereo

    Le compagnie aeree americane sono in guerra con un ventiduenne. Si chiama Aktarer Zaman e ha la colpa, o il merito, di aver escogitato un trucco per pagare meno i biglietti aerei, un meccanismo così utile, che ha generato un motore di ricerca, assai frequentato, skiplagged.com.

    Il metodo si basa sulla cosiddetta città nascosta: per raggiungere una destinazione spesso si è costretti a uno scalo, ma se la città dello scalo fosse la reale destinazione, per qualche strano gioco di tariffe, si finisce per risparmiare. Per fare un esempio europeo se si deve raggiungere Parigi partendo da Torino, skiplagged consiglia di prendere un Torino-Londra con sosta a Parigi. Il passeggero si limita a non presentarsi nella seconda tratta del viaggio essendo già arrivato a destinazione. Unico limite: viaggiare con il bagaglio a mano, le valigie spedite, infatti, finiscono alla meta finale. Un trucco, insomma, apparentemente legale che però complica la vita alle compagnie.
    http://www.lastampa.it/2015/01/05/es...RJ/pagina.html

    che dire? fà bene? sbaglia chi usa questo metodo o è la compagnia che fà "strani" prezzi?

    edit: provato con alcune tratte da milano e non funziona, forse è solo per i viaggi dentro gli usa.
    ah per il momento è bloccato.
    Ultima modifica di vince87; 6-01-2015 alle 09:37:17

  2. #2
    Mathematical Classicist L'avatar di Mvesim
    Registrato il
    03-09
    Messaggi
    5.669
    Non complica solo la vita alle compagnie ma crea noie alle persone che fanno l'imbarco e ai gestori di terminale. Se una persona non si presenta all'imbarco del volo, i gestori del volo devono perdere tempo chiamando la persona più volte tramite annuncio e poi prendersi la briga a trovare il bagaglio da tirare giù dall'aereo. A questo segue ovvio ritardo da parte dell'aereo e delle persone che sono all'interno dei voli.
    A ciò si aggiunge che magari io non sono riuscito a prendere un volo perché qualcuno ha comprato il sedile che lascerà vuoto a seguire.

    Sicuramente è una "furbata" che va sistemata, ma se sapessi che qualcuno fa una cosa del genere gli darei un calcio carpiato sui denti per i disagi che potrebbe procurarmi.
    Mvesim dal 1996
    "Utenza, vogliamo parlarci chiaro. In dieci anni di GamesVillage tu hai imparato di molte cose. Oramai non ti lasci gabbare dalle frasi. Sai leggere fra le righe e conosci il valore delle gonfie dichiarazioni e delle declamazioni solenni d'altri tempi. La tua educazione politica è matura. L'arguzia, l'esprit ti affascina ancora, ma l'enfasi ti lascia fredda e la violenza ti dà fastidio. Vuoi che si dica pane al pane e non si faccia una trave d'una fessura. Sai che un fatto è un fatto ed una parola non è che una parola, e sai che in politica, più che nelle altre cose di questo mondo, dalla parola al fatto, come dice il proverbio, v'ha un gran tratto. Il sottoscritto dunque lascia da parte la retorica e viene a parlarti chiaro.
    Ai thread dello scandalo e della calunnia sostituiamo i thread della discussione pacata ed arguta, della verità fedelmente esposta, degli studi geniali, delle grazie decenti, rialziamo i cuori e le menti, non ci accasciamo in un'inerte sonnolenza, manteniamoci svegli col pungolo dell'emulazione, e non ne dubitiamo, il forum potrà farsi posto senza che della sua nascita abbiano a dolersi altri che gli avversari comuni."
    Libera reintepretazione del primo editoriale del Corriere della Sera

  3. #3
    Utente L'avatar di vince87
    Registrato il
    06-05
    Messaggi
    12.466
    infatti c'è scritto di viaggiare solo con il bagaglio a mano.
    comunque non credo che in europa sia applicabile perchè anche le tratte più lunghe durano 3 ore al massimo, se devono fare scalo non fanno scendere i passeggeri.

    spiegami perchè un viaggio più lungo costa meno di quello diretto. a me pare un modo per far guadagnare di più alle compagnie.

  4. #4
    Mathematical Classicist L'avatar di Mvesim
    Registrato il
    03-09
    Messaggi
    5.669
    Cosa intendi dire che non fanno scendere i passeggeri?

    Mai visto uno scalo in Europa in cui i passeggeri non scendono dall'aereo. Ma forse te intendi qualcos'altro.

    spiegami perchè un viaggio più lungo costa meno di quello diretto. a me pare un modo per far guadagnare di più alle compagnie.
    Mi autoquoto.

    Sicuramente è una "furbata" che va sistemata
    Mvesim dal 1996
    "Utenza, vogliamo parlarci chiaro. In dieci anni di GamesVillage tu hai imparato di molte cose. Oramai non ti lasci gabbare dalle frasi. Sai leggere fra le righe e conosci il valore delle gonfie dichiarazioni e delle declamazioni solenni d'altri tempi. La tua educazione politica è matura. L'arguzia, l'esprit ti affascina ancora, ma l'enfasi ti lascia fredda e la violenza ti dà fastidio. Vuoi che si dica pane al pane e non si faccia una trave d'una fessura. Sai che un fatto è un fatto ed una parola non è che una parola, e sai che in politica, più che nelle altre cose di questo mondo, dalla parola al fatto, come dice il proverbio, v'ha un gran tratto. Il sottoscritto dunque lascia da parte la retorica e viene a parlarti chiaro.
    Ai thread dello scandalo e della calunnia sostituiamo i thread della discussione pacata ed arguta, della verità fedelmente esposta, degli studi geniali, delle grazie decenti, rialziamo i cuori e le menti, non ci accasciamo in un'inerte sonnolenza, manteniamoci svegli col pungolo dell'emulazione, e non ne dubitiamo, il forum potrà farsi posto senza che della sua nascita abbiano a dolersi altri che gli avversari comuni."
    Libera reintepretazione del primo editoriale del Corriere della Sera

  5. #5
    Utente L'avatar di vince87
    Registrato il
    06-05
    Messaggi
    12.466
    Citazione Mvesim Visualizza Messaggio
    Cosa intendi dire che non fanno scendere i passeggeri?
    Mai visto uno scalo in Europa in cui i passeggeri non scendono dall'aereo. Ma forse te intendi qualcos'altro.
    che non ha senso far scendere i passeggeri se tutti devono andare alla destinazione finale e per fare riforniemento carburante prende 10-15 minuti a dir tanto.

    basterebbe che la compagnai dicesse subito "se tutti i passeggeri hanno destinazione finale, non garantiamo lo scalo per essi", così non sarebbe più possibile far quel giochetto perchè c'è il rischio di andare da un altra parte.
    Ultima modifica di vince87; 6-01-2015 alle 10:08:47

  6. #6
    mmk L'avatar di X-Jack
    Registrato il
    01-08
    Località
    Ecuador
    Messaggi
    6.493
    Citazione vince87 Visualizza Messaggio
    che non ha senso far scendere i passeggeri se tutti devono andare alla destinazione finale e per fare riforniemento carburante prende 10-15 minuti a dir tanto.
    Spesso gli scali durano diverse ore in realtà
    .

  7. #7
    Tanking since 1995 L'avatar di fullmetalshinigami
    Registrato il
    06-07
    Località
    Bologna
    Messaggi
    68.489
    Citazione Mvesim Visualizza Messaggio
    Cosa intendi dire che non fanno scendere i passeggeri?

    Mai visto uno scalo in Europa in cui i passeggeri non scendono dall'aereo. Ma forse te intendi qualcos'altro.
    Ha ragione, ma ne ho visti solo per voli nazionali
    I MIEI PROFILI: Goodreads | aNobii


  8. #8
    Utente L'avatar di vince87
    Registrato il
    06-05
    Messaggi
    12.466
    tratte intraeuropee?? con lo stesso aereo?

  9. #9
    ryanmaverick
    Ospite
    È un vecchio e famoso trucco. Tra l'altro puoi anche viaggiare con il bagaglio da stiva, ma devi farti annullare l'ultima tratta. Ad esempio: voli da A a C passando per B, che è la tua destinazione. Al ritorno voli da C a B ma al check in ti fai annullare la tratta da B ad A e il bagaglio te lo lasciano a B. Chiaramente, quest'ultima cosa, conviene solo se il viaggio e gli scali sono brevi. È legale, anche se le compagnie ti guardano male. Diciamo che è una questione di codice etico, ma alla fine c'è tanta gente che lo fa senza problemi, anche se io non l'ho mai fatto. Non ricordo se era stata la United o la American che aveva provato a perseguire i passeggeri che lo facevano, ma poi hanno rinunciato. Di trucchi ce ne sono tanti. Ad esempio, se sul sito di Alitalia tedesco mettono una promozione che non c'è sul sito italiano di Alitalia (può succedere, tipo "viaggi scontati all'interno dell'Italia") tu puoi acquistare il volo dal sito tedesco.
    Sul perché un volo diretto costa di più, dipende da varie cose, tipo quanti voli ci sono dallo scalo alla destinazione (più ce ne sono, più basso è il costo), da quanto poco è appetibile il volo, quanto si riempie l'aereo, da eventuali accordi tra le compagnie, eccetera. Una volta, quando non c'erano i code sharing e la gente viaggiava meno, si facevano delle rotte con un sacco di scali (ricordo un Roma-Dehli-Bangkok-Sydney-Melbourne negli anni '80) con lo stesso aereo della stessa compagnia perché conveniva di più.
    Ultima modifica di ryanmaverick; 6-01-2015 alle 10:43:07

  10. #10
    俺の妹と変人がこんなに乗馬するわけがな い L'avatar di gfonseca
    Registrato il
    08-04
    Località
    Salento
    Messaggi
    16.748
    Ma sicuri che questo "trucco" non sia mai venuto in mente a nessuno prima d'ora?

  11. #11
    mineral
    Ospite
    Vecchio trucco. E come scalo si intende che scendi dall'aereo e ne prendi un altro.
    Se lo si fa troppe volte (per esempio ogni settimana tra città dove vivi con la famiglia e città dove lavori) le compagnie possono anche impedirti di comprare il biglietto (così ho letto, io non ho mai provato a farlo)

  12. #12
    Utente L'avatar di vince87
    Registrato il
    06-05
    Messaggi
    12.466
    Citazione mineral Visualizza Messaggio
    E come scalo si intende che scendi dall'aereo e ne prendi un altro.
    ah ecco perchè qui in europa abbatsanza impraticabile.
    quanti percorsi intraeuropei ci sono che richiedono di cambiare aereo? penso pochi.

  13. #13
    Utente L'avatar di Cloudus91
    Registrato il
    11-11
    Messaggi
    6.246
    Citazione vince87 Visualizza Messaggio
    ah ecco perchè qui in europa abbatsanza impraticabile.
    quanti percorsi intraeuropei ci sono che richiedono di cambiare aereo? penso pochi.
    In realtà credo quasi tutti.

    Spesso gli scali durano dalle 3 alle 15 ore.

    E dubito che ti fanno stare 3 ore su un aereo fermo.

  14. #14
    Utente L'avatar di vince87
    Registrato il
    06-05
    Messaggi
    12.466
    Citazione Cloudus91 Visualizza Messaggio
    In realtà credo quasi tutti.

    Spesso gli scali durano dalle 3 alle 15 ore.

    E dubito che ti fanno stare 3 ore su un aereo fermo.
    ad esempio lisbona-varsavia son poco meno di 4 ore. ha senso fare uno scalo se tutti devono andare lì?
    milano-londra dura 1 ora circa quindi quanto senso ha fare milano-parigi-londra?

  15. #15
    Maestro di Cerimonia L'avatar di Publito
    Registrato il
    02-07
    Località
    Prov. Novara
    Messaggi
    1.895
    Citazione vince87 Visualizza Messaggio
    ad esempio lisbona-varsavia son poco meno di 4 ore. ha senso fare uno scalo se tutti devono andare lì?
    milano-londra dura 1 ora circa quindi quanto senso ha fare milano-parigi-londra?
    Ma non è la durata la discriminante per gli scali ma il gioco di incastri tra le tratte: io faccio spesso Milano- Palermo/Trapani e capita a volte che alitalia metta un volo Palermo-Roma e Roma-Milano e te lo venda così.

    Il fatto è che non tutti da Palermo devono andare a Milano; alcuni si imbarcano per Roma e scendono li, TUTTI cambiano aereo ed alcuni proseguono per Milano. A quel punto i posti liberi a Roma, vengono occupati da altri che hanno acquistato la tratta Roma-Milano.
    Tapatalked
    Ultima modifica di Publito; 18-01-2015 alle 10:17:52

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •