• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 21

Discussione: La "nostra" generazione

Cambio titolo
  1. #1
    Uncle Fucka L'avatar di Rotten Brain
    Registrato il
    11-11
    Località
    Palm Desert
    Messaggi
    3.262

    La "nostra" generazione

    Cosa vi sta sulle palle della generazione di console attuale e di quella precedente? Cosa vi è piaciuto di più? Come pensate sia cambiato in meglio il mondo dei videogiochi e del consumismo tecnologico in generale? Cosa rimpiangete dei primi anni 2000, anni 90 o prima?
    Se siete appassionati di cinema e di musica come me, vorrei una vostra critica veloce anche su queste, oppure come volete, se riuscite, trovate un compromesso per esprimere ciò che pensate su tutto quanto, anche altre vostre passioni personali.
    Mi rivolgo a chi come me comincia ad essere una persona anziana, che si sta avvicinando sempre di più ai 30 anni o chi li ha superati.
    Mentre ai giovanotti che hanno meno di 20 anni chiederei comunque una loro opinione, sul poco che sanno del passato che non hanno vissuto o hanno comunque intravisto.


    Se riuscite, sottolineate i termini che odiate di questi anni, io ad esempio non ne posso più di sentire/leggere le parole remake, reboot e remastered.

  2. #2
    The Pink Knight L'avatar di Pinky Winky
    Registrato il
    09-06
    Località
    Palidoro (Roma)
    Messaggi
    13.154
    a me la generazione PS3/360 ha fatto abbastanza schifo perchè ha visto una graduale morte del mercato Jap, ora pare si stia risvegliando dal coma ma è ancora presto per cantare vittoria.
    Poi vabbè c'è la nuova moda di merda dei F2P e i DLC/microtransazioni che ormai hanno invaso qualsiasi gioco.
    Uniche note positive che riesco a trovare è il servizio online e gli indie (dove in un mare di merda qualcosa di molto interessante ce la si riesce a trovare).
    Firmerei col sangue nel poter tornare indietro a fine anni 90.

  3. #3
    Cuore di Pietra L'avatar di Baffo.
    Registrato il
    05-06
    Messaggi
    23.697
    Riggrazio la generazione 360/ps3 per la morte di quella industria nipponica ormai alla canna del gas da metà anni "90: hanno fatto posto a gente più meritevole(o perlomeno con qualche idea in testa)
    MUOIA SANSONE CON TUTTI I FILISTEI
    See Ya, Space GamesRadar.it
    CHI RIMANE È COMPLICE

  4. #4
    Utente L'avatar di sandstorm88
    Registrato il
    09-11
    Messaggi
    1.383
    Mi sta sulle palle il fatto che facciano quasi tutto in digitale. Vogliono 70€ e non si sforzano nemmeno piú a terminare i propri titoli, perché tanto quando hanno voglia ti rilasciano la patch da 5gb per correggerlo. Ancora prima di uscire nei negozi ti avvisano che ci saranno dei dlc a pagamento da scaricare e quindi altri soldi da spendere. Che schifezza

  5. #5
    Azathoth.
    Ospite
    Citazione Pinky Winky Visualizza Messaggio
    a me la generazione PS3/360 ha fatto abbastanza schifo perchè ha visto una graduale morte del mercato Jap, ora pare si stia risvegliando dal coma ma è ancora presto per cantare vittoria.
    È vero, ma la colpa non è certo di PS360 se è successo quel che è successo

    Per il discorso principale:

    Cosa odio:
    La modularizzazione ora selvaggia fatta per spremere soldi tra DLC a pagamento, microtransazioni e contenuti aggiuntivi, non è prerogativa di questa gen ma ora stiamo davvero toccando l'apice, un esempio fresco fresco è Evolve con 110€ di soli DLC e contenuti extra (con "soli" 60€ se uno ha gia preso il seaon pass) da aggiungere al costo del gioco, senza contare i contenuti palesemente tagliati per far posto ad altri soldi da parte dei giocatori come il DLC From Ashes di ME3

    La serializzazione selvaggia che, ancora, non è prerogativa di questa gen ma ancora si sta toccando l'apice. Prima chi voleva Call of Duty sapeva che si sarebbe trovato un gioco con la stessa grafica, le stesse animazioni e lo stesso gameplay dei precedenti e va bene. Ora però la serializzazione sta togliendo il fiato allo sviluppo tecnologico e questo porta problemi. Altro esempio fresco fresco è Assassin's Creed Unity: va bene che montava un nuovo engine che per titoli di tale portata richiedono sempre molto lavoro, il problema è sorto quando un gioco nella mente del publisher DEVE uscire a novembre per rispettare appunto la cadenza seriale portando quindi a una implementazione incompleta causando quindi una scarsa ottimizzazione, glitch, bug e quant'altro



    Cosa ho apprezzato:
    la rinascita dell'indie e le tecnologie più alla portata delle piccole compagnie e degli sviluppatori di talento e del crowfunding che permette finalmente di portare su schermo (del PC più che delle console, ma abbiamo gia affrontato l'argomento in un altro thread) idee senza il taglio e le imposizioni dei publisher


    Su cosa sono neutro:
    proprio la questione remastered. Partendo dal punto che in realtà tali remastered e port siano molto poche ma piace fare sensazionalismo quando salta fuori il nome, per ora sono poche le remastered di cui si poteva fare a meno come quella di DmC o Sleeping Dogs o la Fahrenheit Remastered (che sono, praticamente, le versioni PC portate su console cg e pure importate male come SD oppure riedizioni molto povere come Fahrenheit).
    Gia va molto meglio riedizioni come TLOU Remastered e Halo MCC dove il lavoro dietro è tanto e i risultati ragguardevoli.
    Tolte quelle poche prima citate se le altre sono riedizioni di giochi vecchi e ovviamente mai usciti sulle attuali console come Resident Evil Remastered, Homeworld Remastered, Grim Fandango Remastered, Outcast 1.1 ecc che non è solo una questione grafica (nuove risoluzioni, maggiori dettagli, risoluzione di vecchi bug che gia non è affatto una cosa da poco e per me valgono il prezzo del biglietto) ma anche di riportare su piattaforme recenti magari anche risolvendo i vecchi bug e problemi, per poter provare titoli con una veste svecchiata sulle piattaforme attuali io non vedo il problema dove sia
    Ultima modifica di Azathoth.; 13-02-2015 alle 14:34:34

  6. #6
    Mysterion L'avatar di Warehouse1988
    Registrato il
    02-09
    Località
    Gaeta
    Messaggi
    9.007
    a me sta sul cazzo:
    1)l'online a pagamento,vengo da ps3 e ora ho ps4
    2)questa spinta che stanno dando agli indie,qualcosa di buono c'e' ma e' l1% secondo me,il resto monnezza che fanno e si fa passare per capolavori
    3)serializzazione di ogni brand nuovo che esce,tralasciamo ubisoft che ormai propone la sua saga principale morta dal secondo capitolo,come una fottuta novita' ogni anno,quando di nuovo c'e' solo lo sfondo.ora con watchdogs,serie che puo' morire completamente e no spariamoci il seguito che sicuramente si portera' dietro i veri problemi e fara spazio alla grafica tagliuzzata nel primo capitolo.
    su cod non ci si puo' esprimere,chi lo compra vuole cod e per volere cod non vuole novita',le novita' devono essere solo mappe e armi nuove il resto deve rimanere cosi',io dico perfetto,se i giocatori di cod reputano questa saga perfetta com'e' perche' toglierla e fare un nuovo giochino di merda con gunplay rivisto in peggio?e si qua mi riferisco a bf hardline.
    4)gli indie a gia l'ho detto sopra
    5)dlc,oddio un po' mi stanno sul cazzo soprattutto i pass delle mappe per l'online,posso capire che tu vuoi aggiungere mappe per ovviare alla carenza e o magari ti son sfuggite prima della release o ti son venute in mente dopo(mgo) ma quando tu compri un cod o un bf tu sai che il gioco sara' castrato perche' se non spendi la stessa somma del gioco non potrai avere armi e mappe programmate ancor prima di programmare la storyline del gioco,questo mi sta sul cazzo.
    dlc del cazzo tipo costumi alternativi ecc,sticazzi chi vuole fapparsi a vedere scorpion vestirsi di verde o bayonetta vestita,azzi loro

  7. #7
    Azathoth.
    Ospite
    Citazione Warehouse1988 Visualizza Messaggio
    a me sta sul cazzo:
    1)l'online a pagamento,vengo da ps3 e ora ho ps4
    2)questa spinta che stanno dando agli indie,qualcosa di buono c'e' ma e' l1% secondo me,il resto monnezza che fanno e si fa passare per capolavori
    3)serializzazione di ogni brand nuovo che esce,tralasciamo ubisoft che ormai propone la sua saga principale morta dal secondo capitolo,come una fottuta novita' ogni anno,quando di nuovo c'e' solo lo sfondo.ora con watchdogs,serie che puo' morire completamente e no spariamoci il seguito che sicuramente si portera' dietro i veri problemi e fara spazio alla grafica tagliuzzata nel primo capitolo.
    su cod non ci si puo' esprimere,chi lo compra vuole cod e per volere cod non vuole novita',le novita' devono essere solo mappe e armi nuove il resto deve rimanere cosi',io dico perfetto,se i giocatori di cod reputano questa saga perfetta com'e' perche' toglierla e fare un nuovo giochino di merda con gunplay rivisto in peggio?e si qua mi riferisco a bf hardline.
    4)gli indie a gia l'ho detto sopra
    5)dlc,oddio un po' mi stanno sul cazzo soprattutto i pass delle mappe per l'online,posso capire che tu vuoi aggiungere mappe per ovviare alla carenza e o magari ti son sfuggite prima della release o ti son venute in mente dopo(mgo) ma quando tu compri un cod o un bf tu sai che il gioco sara' castrato perche' se non spendi la stessa somma del gioco non potrai avere armi e mappe programmate ancor prima di programmare la storyline del gioco,questo mi sta sul cazzo.
    dlc del cazzo tipo costumi alternativi ecc,sticazzi chi vuole fapparsi a vedere scorpion vestirsi di verde o bayonetta vestita,azzi loro
    visto che gli indie li hai citati ben due volte e nel punto uno parli di provenire da PS3 diretto verso PS4, una curiosità:
    hai provato solo gli indie per console o anche quelli per PC?

  8. #8
    Ked' sme sami som tak rád L'avatar di The Kurgan
    Registrato il
    05-09
    Località
    Hlavní město Praha
    Messaggi
    25.002
    DLC, serializzazione e remaster a tutto spiano. In scala decrescente di non sopportazione (non so se abbia senso, ma nel caso, quello che sopporto di meno è il primo della lista).

    Devo dire che i remaster stanno cominciando a starmi sempre più sui maroni. Si sopperisce alla mancanza totale di idee e di inventiva riproponendo minestrine riscaldate su cui non devono spendere un cazzo e per di più a prezzo pieno o quasi. E non è che sia una cosa solo dei videogiochi, sta passione di remaster la vedo dovunque purtroppo


  9. #9
    Loading, please wait. L'avatar di Jackie Estacado
    Registrato il
    11-07
    Località
    Roma
    Messaggi
    9.953
    1) DLC, DLC, DLC... Di tutti quelli usciti giusto l'1% merita per davvero, personalmente le uniche espansioni che ho preso sono state quelle di MGO, i DLC di Rising e il Season Pass di Borderlands 2 .

    2) Software house come Ubisoft e Activision, i loro milioni di seguiti e spinoff indecenti buggati e pieni di DLC.

    3) Remaster... Posso capire giusto le remaster di esclusive tipo TLOU per far si che pure i vecchi possessori di 360 possano godersi le esclusive ma, al contrario, porting come quelli di Tomb Raider, Sleeping Dogs, Saints Row 4 ecc.... non hanno il minimo senso .

  10. #10
    i'm walking on sunshine L'avatar di BlackSkullPecho
    Registrato il
    07-07
    Messaggi
    10.061
    sicuramente la feature che ha cambiato totalmente le cose è stato l'online, l'internet, anche su console. ha rivoltato il media come un calzino.
    è vero che anche ps2 era predisposta, per non parlare di xbox, ma con ps3/360 si è diffuso globalmente.
    ha preso il concetto dello split screen e lo ha allargato a dismisura, via via si è evoluto e se prima era solo un trova partita a caso oggi è condivisione di ogni singolo aspetto, chat ovunque...praticamente hai il mondo dentro la tua stanza. quanti generi sarebbero morti senza l'online? quanti non sarebbero nati?
    e il futuro non è mai troppo vicino, tra servizi come playstation now o lo share play.
    insomma quando la prima volta (su ps3) giocai la mia prima partita online (a pes 6) mi si aprì il mondo...altro che tv hd o 4k.
    tant'è che mi ricordo che quando il psn andò down quel mesetto anni fa quasi non accesi la console. (ovvio, senza nulla togliere ai giochi singleplayer)

    questa/ la prossima generazione potrebbe essere quella del vr, e anche lì chissà cosa potremmo aspettarci...

  11. #11
    Drive tastefully L'avatar di Il Losco
    Registrato il
    08-07
    Località
    Como
    Messaggi
    8.604
    Prima i giochi erano costruiti per durare anni. Li finivi (e ci mettevi un sacco), li ricominciavi, sbloccavi cose per le run successive.

    Invece adesso: finisci la main+qualche secondaria pallosissima--->compra un altro gioco---> repeat

  12. #12
    Tuttaro L'avatar di Cerbero_805
    Registrato il
    09-03
    Località
    Isola d'Elba
    Messaggi
    25.254
    I DLC (che sono diventati un cancro ingestibile come preventivato) e le patch su console che fanno sentire i publisher autorizzati a rushare fuori delle beta sul mercato buttando poi millemila giga di patch che alla fine non risolvono mai tutto completamente, tempi di sviluppo troppo corti con poche idee e realizzate male, sia a livello di gameplay che tecnologico/grafico.

  13. #13
    Mysterion L'avatar di Warehouse1988
    Registrato il
    02-09
    Località
    Gaeta
    Messaggi
    9.007
    Citazione Azathoth. Visualizza Messaggio
    visto che gli indie li hai citati ben due volte e nel punto uno parli di provenire da PS3 diretto verso PS4, una curiosità:
    hai provato solo gli indie per console o anche quelli per PC?
    su pc l'unico gioco che abbia mai giocato e' stata la serie age of empire 12 anni fa' e south park il bastone della verita'.quindi il mio indie merda e' riferito solo a ps4

  14. #14
    Azathoth.
    Ospite
    Citazione Warehouse1988 Visualizza Messaggio
    su pc l'unico gioco che abbia mai giocato e' stata la serie age of empire 12 anni fa' e south park il bastone della verita'.quindi il mio indie merda e' riferito solo a ps4
    Allora adesso capisco il tuo post

    Purtroppo si, su console l'indie è molto limitato sia come quantità che come qualità tecnica rispetto al PC. Non è che me lo stia inventando o che ci sia qualcuno o qualcosa da incolpare, è una semplice realtà dei fatti che su console mancano alcune fondamenta per lo sviluppo indipendente che ci sono su PC:

    1. niente early access
    2. scarsa comunicazione tra developer e utenza
    3. come conseguenza c'è scarso feedback da parte degli utenti
    4. maggiore difficoltà a pubblicizzare il proprio prodotto


    Un indie su console comporta maggiori rischi e maggiori possibilità che non ci sia un ritorno economico, ecco perché su console l'indie medio è molto spartano e semplice rispetto al PC, se va bene al massimo potete sperare in un port
    Perché con la visione più ampia la quantità supera di gran lunga il misero 1% di cui parlavi tu

    (che è uno dei motivi per cui affermo sempre che, salvo casi specifici come il thread di Omegashin, le console andrebbero prese solo per le esclusive e basta)

  15. #15
    Mysterion L'avatar di Warehouse1988
    Registrato il
    02-09
    Località
    Gaeta
    Messaggi
    9.007
    Citazione Azathoth. Visualizza Messaggio
    Allora adesso capisco il tuo post

    Purtroppo si, su console l'indie è molto limitato sia come quantità che come qualità tecnica rispetto al PC. Non è che me lo stia inventando o che ci sia qualcuno o qualcosa da incolpare, è una semplice realtà dei fatti che su console mancano alcune fondamenta per lo sviluppo indipendente che ci sono su PC:

    1. niente early access
    2. scarsa comunicazione tra developer e utenza
    3. come conseguenza c'è scarso feedback da parte degli utenti
    4. maggiore difficoltà a pubblicizzare il proprio prodotto


    Un indie su console comporta maggiori rischi e maggiori possibilità che non ci sia un ritorno economico, ecco perché su console l'indie medio è molto spartano e semplice rispetto al PC, se va bene al massimo potete sperare in un port
    Perché con la visione più ampia la quantità supera di gran lunga il misero 1% di cui parlavi tu

    (che è uno dei motivi per cui affermo sempre che, salvo casi specifici come il thread di Omegashin, le console andrebbero prese solo per le esclusive e basta)
    sara',magari essendo cresciuto solo di console non so apprezzare questi titoli,ma tranquillamente posso dire che questa sara' la mia ultima gen su console,quando sara' economia permettendo mi faccio un pc e bon,almeno mi tengo un pc per giocare e fare il resto.
    sperando che steam ci sia ancora ed abbia ultimato la sua grafica adatta ai tv(non mi viene il nome)

Pag 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •