• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: A chi vanno i miei soldi quando compro qualcosa?

Cambio titolo
  1. #1
    Bannato L'avatar di rimaza
    Registrato il
    05-14
    Messaggi
    473

    A chi vanno i miei soldi quando compro qualcosa?

    Per esempio, se io compro un disco da 9€ da Mediaworld, quanti di quei 9€ vanno all artista? E al Mediaworld? E alla casa discografica?
    Un altro esempio... Se compro su Amazon un videogioco da 59€, quanti soldi vanno a chi ha fatto il gioco e quanti ad Amazon?

  2. #2
    Per quel che riguarda la musica credo che l'artista firmi un contratto discografico con un etichetta e prenda i soldi in base a quanto l'etichetta gli offre, ad esempio una band può firmare un contratto con una casa discografica per 1 milione di € e quello è ciò che guadagna l'artista, poi i guadagni ricavati dalla vendita dei CD va alla casa discografica, però non so dirti qui come funziona quando i cd vengono messi in vendita nei negozi. Forse i CD vengono venduti prima ai negozi che comprano ad un prezzo fisso e quel prezzo va alla casa discografica, poi il negozio rivende facendo il suo prezzo, es. la casa vende il CD al MW a 5€, MW rivende a 9€ guadagnandoci 4€, però magari sto dicendo un mucchio di cazzate quindi correggetemi se sbaglio.
    Idem sarà per i videogiochi, presupponendo che il mio ragionamento sia corretto, la software house vende il gioco ai distributori poi i distributori rivendono ad un prezzo più alto
    Chiunque volesse contribuire nel rispondere a questo sondaggio, ne sarei grato:

    https://goo.gl/forms/gyrckR55JuksySOu1

    Grazie

  3. #3
    Ogni lasciata è persa L'avatar di iMaX
    Registrato il
    05-03
    Località
    : àtilacoL
    Messaggi
    26.925
    Difficile a dirsi con precisione.

    Per esempio, uno scrittore famoso (molto famoso) prende attorno al 10% del prezzo di copertina del libro.

    Se vendi, chessò, magliette, è molto probabile che tu compri a 5 e rivendi a 10 (a spanne)

    Poi magari nella discografia è come dice Gabri, io ti pago un flat e poi quel che vendo vendo.
    Amici,
    per questioni di tempo mi è impossibile controllare contemporaneamente tutte le sezioni del forum.

    Per qualsiasi necessità Vi invito caldamente a:

    • Usare il tasto "Segnala"
    • Citarmi/Quotarmi all'interno delle discussioni
    • Inviarmi un MP

    Grazie!

  4. #4
    Utente L'avatar di Nightfall
    Registrato il
    11-07
    Messaggi
    3.096
    Credo che l'autore venda i diritti di uso e prenda un fisso dalla casa che li compra per prima ed una cifra da ogni vendita/uso operati dalla grande distribuzione. Non credo guadagni dalla vendita al dettaglio.

  5. #5
    Sigur Rós dipendente L'avatar di dif
    Registrato il
    04-05
    Località
    Bulagna
    Messaggi
    54.096
    Penso che gli artisti non ricavino a disco venduto. Hanno secondo me già una cifra iniziale da contratto, che aumenta a seconda del numero delle copie vendute.
    Anche perchè fare un calcolo delle vendite precise non è chiaramente così facile e immediato. Semplicemente avranno fasce di contratto che prevedono un diverso contratto a seconda delle vendite.

    Ricordate che gli artisti fanno i soldoni veri coi concerti, non con gli album.

  6. #6
    Utente L'avatar di goldsoundz
    Registrato il
    03-13
    Messaggi
    1.286
    Per quanto riguarda la musica i soldi vanno a retailer (mediaworld, negozietto ecc..) e casa discografica più una piccolissima percentuale all'artista, che ha già ricevuto un anticipo/debito alla stipula del contratto.

    Su film e giochi non so. In generale una EA o Ubisoft immagino abbia qualche contratto di distribuzione quindi potrebbe esserci una piccola fetta anche per queste aziende specializzate. Uguale per la musica, a pensarci.

    Abbigliamento nel negozio "della marca", quindi in franchising: quasi tutto alla compagnia e zero al gestore che è semplicemente stipendiato.

    Abbigliamento nel negozio misto, credo entri tutto a chi gestisce il negozio che si preoccupa di aggiungere un margine adeguato all'acquisto.

    Supermercato: grande parte alla sede centrale che prende soldi anche dai fornitori per mettere i loro prodotti a scaffale. Lavoro personalmente nella GDO e ci sarebbe qualche dettaglio in più ma grossomodo è così che funziona.

  7. #7
    Utente L'avatar di oigroig
    Registrato il
    02-06
    Località
    Matelica
    Messaggi
    1.946
    per la musica avevo visto tempo fà un grafico a torta che lo spiegava

    l'artista prende il 10 %,l'etichetta il 17 %,la SIAE il 5 % e cosi via....

    per i giochi so solo che su un gioco nuovo per console a 70 euro 10 euro sono di royalties verso microsoft,nintendo o sony a seconda della console

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •