alibi-wedge
  • In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: [GUIDA]Come installare Windows XP su un hard disk esterno

Cambio titolo
  1. #1
    Utentente
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    21.598

    [GUIDA]Come installare Windows XP su un hard disk esterno

    Ho visto che ancora nessuno ha provveduto a scrivere una guida sull'argomento, quindi ci penso io

    L'installazione di una versione di Windows XP su un supporto USB può non essere una di quelle operazioni che ci si trova a dover fare spesso, però può comunque capitare (pensate ad esempio ad un Eeepc con 4GB di hard disk: in questo caso l'installazione sarebbe impossibile e bisognerebbe per forza ricorrere ad un'installazione su supporto esterno).

    Quello che forse non si sa è che il processo non è lo stesso di un'installazione normale (post-formattazione, per intenderci), ma necessita di qualche accorgimento in più. Per questo motivo ho pensato di dare una mano a tutti quelli che ci stanno passando o ci passeranno in futuro.

    Su internet si trovano varie guide in merito, ma alcune sono un copia-incolla spudorato, altre sono molto più complicate del necessario, altre sono fatte abbastanza bene ma non vanno in dettaglio in alcuni passaggi un po' più ostici. Questa invece sarà "da best in da world"

    Cominciamo quindi.

    Attenzione!

    Se cercate di eseguire questa operazione con un sistema operativo più recente di quello che andate ad installare (ad esempio se avete Vista e volete, appunto, installare XP) vi usciranno dei messaggi di errore che non vi permetteranno di proseguire. L'unica soluzione è lavorare su un computer con sistema operativo Windows XP.

    Se lavorate su Windows XP e cercate di installare una versione meno aggiornata della versione di XP in uso riceverete comunque dei messaggi di errore, ma in questo caso non saranno particolarmente rilevanti. Basterà selezionare Ok e proseguire nel lavoro.
    Per evitare del tutto questo problema, procuratevi una versione di Windows XP con tutti i Service Pack e gli aggiornamenti. Altrimenti, usando nLite, potrete creare una vostra iso personalizzata a cui aggiungere tutti gli aggiornamenti. Qui trovate una guida che vi spiega come fare, scritta dal buon Opp32.

    Su Internet si dice che questa operazione funziona solamente con la versione Professional di Windows XP. Non credeteci, non è vero, funziona anche con la versione Home (quella che ho installato io sul mio hard disk esterno è, appunto, la versione home). Quindi tranquilli, nessun problema

    Cosa ci serve

    - Una copia originale di Windows XP
    - Un hard disk esterno USB formattato in NTFS (non l'ho testato personalmente, ma una chiavetta USB di dimensioni abbastanza grandi dovrebbe funzionare comunque)
    - L'xp3esd.exe per creare una iso modificata del sistema operativo

    Questo è tutto ciò che vi servirà per portare a termine l'operazione.

    Prima di cominciare - operazioni preliminari

    - Prima di tutto formattate il disco USB esterno con l'HP Drive Key Boot Utility.

    Basta semplicemente premere "Avanti" fino al termine dell'operazione. Le impostazioni di default vanno benissimo per i nostri scopi.

    Osservazione: se alla fine di questo processo la dimensione del vostro hard disk verrà vista come molto minore di quello che effettivamente è (ad esempio intorno ad 1GB) non preoccupatevi, gli altri GB non vengono ancora visti, potrebbe essere necessario riformattare in NTFS in un passo successivo, dopodiché il vostro hard disk ritornerà alla dimensione originaria.

    Cominciamo veramente

    - A questo punto copiate il contenuto del vostro disco di Windows XP su una cartella nel vostro computer.

    - Lanciate il programma xp3esd.exe e create la ISO modificata usando, come sorgente, la cartella in cui avete appena copiato tutto il disco.

    Alternativamente: potete lasciare il disco di Windows XP nel lettore ottico e passare come input a xp3esd.exe direttamente il vostro lettore, le due scelte si equivalgono.

    - Al termine della creazione della iso, masterizzatela su un CD (oppure montatela con un programma come Alcohol oppure Daemon Tools).

    - Con il nuovo CD modificato (oppure con la iso montata) andare su Start -> Programmi -> Accessori -> Prompt dei comandi

    - Una volta aperta la schermata del prompt digitate il seguente comando:

    X:\I386\winnt32.exe /syspart:Y: /tempdrive:Y: /makelocalsource /noreboot

    dove

    X è la lettera maiuscola del vostro lettore CD/DVD (fisico nel caso abbiate deciso di masterizzare la iso su CD oppure virtuale nel caso abbiate deciso di montarla)

    Y è la lettera maiuscola che identifica il supporto su cui volete installare Windows (il vostro hard disk esterno)

    Attenzione!!! sembrerà banale come cosa, ma state attentissimi a non andare a sovrascrivere la vostra attuale versione del sistema operativo confondendo le lettere. Meglio dire una volta in più queste cose, viste le possibili consguenze

    Attendiamo...

    Ora possiamo attendere tranquillamente che finisca la prima fase di installazione.
    - Se siete fumatori fumatevi una sigaretta
    - Se siete bevitori bevetevi una birra
    - Se avete la morosa... Beh lasciamo stare

    Ultima fase di installazione

    Una volta terminata la prima fase dell'installazione il computer si riavvierà, ma fate attenzione: si riavvierà infatti per terminare l'installazione su supporto esterno, quindi se non farete niente partirà il vostro attuale sistema operativo!
    Quindi quando vedrete il vostor computer che si riavvia, siate veloci a premere continuamente Esc o canc (a seconda del computer), per visualizzare il menu con la scelta di quale dispositivo avviare. In questo caso ovviamente selezionate il vostro hard disk esterno.

    Una volta riavviato correttamente, Windows passerà all'ultima vera e proprio fase di installazione (quella in cui potrete selezionare le classiche impostazioni, tra cui l'ora, il fuso orario, il nome utente eccetera).

    Congratulazioni

    A questo punto potete essere soddisfatti di voi stessi (e di avere me come coutente del forum ) perché avete portato a termine con successo l'operazione di installazione di Windows XP su un hard disk USB esterno.


    Fine della guida ^^

    Potrei anche aggiungere delle immagini, magari fra qualche giorno, se fossero necessarie. In tal caso, fatemelo sapere

    E con questo spero di essermi guadagnato un posto nell'olimpo delle guide di GV, ovvero il mitico topic al TOP
    Ultima modifica di falk; 8-05-2009 alle 23:22:48

  2. #2
    dov'è altro piacere? L'avatar di kalel84
    Registrato il
    05-07
    Località
    Myrtana
    Messaggi
    12.610
    Ottima idea,oscuro il target di quelli che vogliono mettere un SO su un hd esterno (i cosiddetti masochisti) ma comunque è una guida che mancava

    Sì gaio Seph, è ora di rimettere la tua firma natalizia (giocando a quella cacca di..)

  3. #3
    Utentente
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    21.598
    Citazione kalel84 Visualizza Messaggio
    Ottima idea,oscuro il target di quelli che vogliono mettere un SO su un hd esterno (i cosiddetti masochisti) ma comunque è una guida che mancava
    Come me

  4. #4
    Sorrow62
    Ospite
    In effetti non ha un grnde target ma a provarci si imparan un mucchio di cose, come sempre con gli esperimenti del resto.

    Una precisazione, anche col tasto F8 molte m/b lancian la scelta del boot e comunque è possibile cambiar l'ordine da bios mettendo come prima scelta l'unità USB, se nessuna unità USB è presente il PC si avvierà con l'HDD primario.

  5. #5
    Utentente
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    21.598
    Citazione Sorrow62 Visualizza Messaggio
    o.

    Una precisazione, anche col tasto F8 molte m/b lancian la scelta del boot


    e comunque è possibile cambiar l'ordine da bios mettendo come prima scelta l'unità USB, se nessuna unità USB è presente il PC si avvierà con l'HDD primario.
    Ovviamente Potrei aggiungerlo alla guida.

  6. #6
    dov'è altro piacere? L'avatar di kalel84
    Registrato il
    05-07
    Località
    Myrtana
    Messaggi
    12.610
    spe,direi di no..molti lasciano archivi (pennine) usb attaccati o hanno le chiavette internet,in tal caso darebbe un errore e non si avvierebbe se non staccando le stesse e riavviando.
    Evitiamo di metterlo

    Sì gaio Seph, è ora di rimettere la tua firma natalizia (giocando a quella cacca di..)

  7. #7
    Utentente
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    21.598
    Citazione kalel84 Visualizza Messaggio
    spe,direi di no..molti lasciano archivi (pennine) usb attaccati o hanno le chiavette internet,in tal caso darebbe un errore e non si avvierebbe se non staccando le stesse e riavviando.
    Evitiamo di metterlo
    Giusto, non è un caso tanto raro, non ci avevo pensato. Meglio lasciare così e premere ESC all'avvio ^^

  8. #8
    Utente
    Registrato il
    10-13
    Messaggi
    3
    Ciao,
    Ho trovato questa guida, da tempo cercavo una cosa simile perché è quello che serve fare proprio a me, dato che ho fatto diversi tentativi di installazione di windows xp su un portatile con il cd originale e puntualmente, mentre copiava i file per l'installazione, mi compariva la bluata di windows chiedendo di controllare l'hardisk con chkdsk.
    Poco fa ho provato a seguire la procedura sul pc della mia ragazza che ha windows xp, collegando l'hd esterno e reinserendo il cd originale di installazione.
    Mi son fermato ad un certo punto dell'installazione e precisamente all'inizio perché ho visto che copia i file di installazione sulla cartella windows del disco fisso.
    Non vorrei che poi l'installazione parte in automatico non permettendomi di selezionare l'unità dell'hd esterno dove fare la formattazione.
    Qualcuno mi sa dire se posso andare tranquillo e se dopo non rimane traccia di file vari sul pc della mia ragazza?
    Grazie!

  9. #9
    Utente
    Registrato il
    10-13
    Messaggi
    3
    Ho provato a fare l'installazione ma, quando caricava i file di installazione in una cartella del disco fisso mi ha dato il seguente errore:
    "E:\I386\WINNTUPG\NETUPGRD.DLL opzione di aggiornamento non disponibile"... sono comunque andato avanti e quando ha finito di copiare tutto si è chiuso il programma.
    Come mai?
    Devo rifare un'altra prova?

  10. #10
    Rated R
    Ospite
    Ciao, ti consiglio di aprire un nuovo topic sempre in PC-SOFTWARE dove poni la tua domanda.

    Gli up non sono consentiti perciò questo lo chiudo.

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •