• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Invito alla lettura

Cambio titolo
  1. #1
    Bannato L'avatar di soni
    Registrato il
    12-04
    Messaggi
    179

    Invito alla lettura

    Ho un budget di circa 100 euro, offerti da mio zio, un grande cultore della letteratura passata e contemporanea, senza distinzioni di genere o di provenienza.

    In due parole: consigliatemi qualche libro da comperare, per darvi una dritta generica su che cosa possa piacermi, vi dico che le negli ultimi mesi ho letto: "Il maestro e Margherita" di Bulgakov, "1984" di Orwell, "Narciso e boccadoro" e "Demian" di Hesse, "I delitti della via Rogue" di Poe, "I miti di cthulhu" di Lovecraft, "Il ciclo delle fondazioni" di Asimov e "Fahrenheit 451" di Bradbury.

  2. #2
    Se ti piace il genere buttati su Philip Dick, ti consiglio "in senso inverso" e "l'uomo nell'alto castello".
    Hai letto "Siddharta", sempre di Hesse?
    Un libro bellissimo, ma che forse troverai noioso "Il giocatore" di Dostoevskij.
    "Il sonno della ragione genera mostri"

  3. #3
    Bannato L'avatar di soni
    Registrato il
    12-04
    Messaggi
    179
    Citazione Melchior
    Se ti piace il genere buttati su Philip Dick, ti consiglio "in senso inverso" e "l'uomo nell'alto castello".
    Hai letto "Siddharta", sempre di Hesse?
    Un libro bellissimo, ma che forse troverai noioso "Il giocatore" di Dostoevskij.
    Grazie di avermelo ricordato, Melchior.. Una volta lessi una recensione di "UBIK" di P.Dick (che se non erro l'autore del libro da cui tratto il film "Blade Runner" -Do androids dream of electric sheep?-) ma mi dimenticai di aggiungerlo alla lista dei futuri acquisti.
    Dosoevskij mi ha, sinceramente, annoiato. Ho provato con "I demoni" credendo in un romanzo psicologico, ma non ho retto che cinquanta pagine.
    Per quanto riguarda Siddharta, stato uno dei miei primi libri nonch uno dei miei preferiti

  4. #4
    Wormtongue
    Ospite
    Potresti leggere, per riprendere alcuni autori che hai citato:
    "Cronache marziane" di Ray Bradbury
    Il ciclo dei robot di Isaac Asimov
    "La fattoria degli animali" di George Orwell

    Altre, a mio parere, ottime scelte potrebbero essere:
    "Viaggio al termine della notte" di Cline
    "Dracula" di Bram Stoker
    "I miserabili" o "Notre-Dame de Paris" di Victor Hugo

    Potresti anche provare a scegliere un libro tra quelli di questi autori: Irvine Welsh, Chuck Palahniuk, Hallgrimur Helgason. Se ti piacciono i meandri della psiche, non dovrebbero deluderti.

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •