• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 12 di 12

Discussione: Fifa Football 2005

Cambio titolo
  1. #1
    Mousquetaire du Roi L'avatar di Gil-Milzor
    Registrato il
    01-04
    Messaggi
    3.135

    Fifa Football 2005

    FIFA FOOTBALL 2005


    Genere: Sportivo
    Produttore: Electronic Arts
    Sviluppatore: Interno
    Distributore: Electronic Arts

    Requisiti minimi:
    Pentium III 700 Mhz o equivalente, 128 MB RAM, scheda video 3D da 32 MB DirectX compatibile, 800 MB di spazio libero su disco fisso.




    Ottobre non è solo l’inizio del autunno, ma da 10 anni a questa parte, è anche il mese scelto da EA per far uscire la punta di diamante della sua linea EA Sports: Fifa Football.
    Dal primo Fifa International Soccer, tutti gli anni abbiamo potuto godere di questa serie, uscita su ogni console immaginabile (anche cellulari). La saga però è rimasta invariata dalla versione ‘98, e pur avendo avuto sempre un gran successo la qualità dei giochi è arrivata molto in basso. A questo si è aggiunto l’arrivo della serie Pro Evolution Soccer di Konami avente una giocabilita fantastica che offrì tanto divertimento. Da allora la EA anno dopo anno ha provato a migliorare la sua serie. Fifa su PC ha sempre avuto un monopolio indiscutibile, fino all arrivo l’anno scorso di Pro Evolution Soccer 3, ultimo arrivato della tanto acclamata serie Konami che già dava del filo da torcere su Console a EA.
    La contromossa a tutto questo? Fifa Football 2005.

    Da grande voglio fare il calciatore e sposare una velina!

    Bisogna dire che Fifa Football 2005 fa una gran bella impressione sullo scaffale. Un gioco con in copertina alcuni dei piu grandi giocatori di calcio, il bollino ufficiale Fifa, e, in alto a destra, un: Number 1 Selling Football Franchise.
    Dopo aver installato il gioco, ci troviamo davanti alla schermata iniziale che ci chiede di scegliere una squadra. A questo punto possiamo renderci conto del incredibile database che possiede questo gioco: 18 lighe e più di 11.000 giocatori, qualcosa di spaventoso. Da notare però che in quanto a selezioni nazionali, il gioco ha qualche lacuna, come l’esclusione della selezione Olandese. La selezione della squadra non influirà nel gioco, ma sarà la squadra che apparirà come prima scelta nelle partite che vorrete fare.
    Il menu di gioco è molto vario: Potremmo scegliere di fare una classica partita veloce, di creare un proprio giocatore, di scegliere una delle modalità di gioco (carriera, torneo, multigiocatore, pratica), di vedere dei trailer di altri giochi EA e di andare nel “mio Fifa 2005” che ci permette di vedere i giocatori creati, vedere le tattiche, il jukebox (che analizzeremo piu in là), e il negozio Fifa. Quest’ultima novità ci permetterà di comprare canzoni, maglie, palloni, Pierluigi Collina (!), etc…
    Ma vediamo un po’ la modalità carriera, vero cuore del gioco. Qui potremmo diventare un allenatore e, per 15 anni, dovremo prendere le redini di diverse squadre. Naturalmente, all’inizio potremo solo essere ingagiati in squadre minori (di serie B, per intenderci), ma poco a poco guadagneremo stellette che ci permetteranno di arrivare alle squadre maggiori. Dopo ogni partita ci verrano assegnati dei punti allenamento che dovremo usare in alcuni dei nostri subalterni (Preparatore fisico, medico, allenatore di portieri etc…) Ogni volta che daremo dei punti a questi personaggi, il loro lavoro sarà piu effetivo e dunque la squadra piu forte. Da notare che quando cambieremo squadra, i punti ci seguiranno. Come allenatore potremo fare un certo numero di cose: acquistare e vendere giocatori, cambiare le formazioni, le tattiche. Questa parte di gioco si avvicina molto a un Scudetto, ma, ovviamente, molto meno profondo. A questo punto potremo scendere in campo per vincere. Avremo anche la possibilità di simulare le partite, ma la cosa non è molto interessante visto che non potremo cambiare tattiche e giocatori durante gli scontri, tutto sarà gestito dalla CPU. Però, potremo scendere in campo quando vorremo, aggiunta utile quando la nostra squadra perde. Altra aggiunta interessante della modalità carriera è rappresentato dalla sicurezza lavorativa; infatti, essendo degli impiegati, se gli azionisti della nostra squadra non saranno soddisfatti con la nostra gestione, ci potranno buttare fuori dalla squadra. Dopo ogni partita la barra della sicurezza lavorativa cambierà in funzione del risultato. Certo, gli obiettivi non sono gli stessi se abbiamo il Manchester Utd o il Piacenza.
    Adesso vediamo un po la modalita online, che ci permette di fare dei tornei e delle partite con altri giocatori. Il servizio è completamente gratuito, ed è ben fatto. Da notare le classifiche dei migliori utenti.
    Altra novità del gioco è la modalità che ci permette di creare i nostri propri giocatori. Le scelte sono molto varie, dalla posizione del naso, alla grandezza delle labbra. Un’ aggiunta gradita.

    Il calcio come in TV

    Ora vediamo l’aspetto fondamentale di questo gioco: le partite.
    Comincio col far notare il miglioramento rispetto alle passate edizioni. Ora la palla si muove in maniera molto più realistica. Cosi come i giocatori. Un problema di vecchia data dei Fifa però rimane, infatti si ha ancora l’impressione che è tutto controllato dal computer, passaggi dannatamente precisi, gol tutti quasi uguali. Però un passo avanti si è fatto, perchè se nelle versioni precedenti si vedevano cose assurde come,ad esempio, giocatori che non prendevano la palla perche doveva essere presa da “quel” giocatore, ora è tutto molto piu realistico da vedere e sembra di stare a guardare una partita vera, ma per il giocatore i comandi saranno ancora molto rigidi e i passaggi millimetrici ci sono ancora. Stesso discorso per i tiri in porta, migliorati ma ancora lontani da quelli di PES.
    Chi si ricorda ancora dei tempi nei quali si poteva fare tutto il campo col portiere e fare gol? O le partite che finivano con risultati tennistici? Beh, da un paio di anni quei difetti non si fanno sentire, ma ora succede, stranamente, l’opposto: infatti sarà molto raro vedere partite finire con piu di 2 gol nel marcatore. Infatti, i portieri sono molto ostici, fanno dei salti della madonna, mentre che a volte lasciano entrare palle molto facili. Il portiere però non è l’unico problema, anche i difensori sono ostici, non sarà raro infatti, attaccare con due soli attaccanti ed avere 8 difensori nell’area. I centrocampisti raramente salgono, discorso analogo per i volanti. Dunque le partite si risolveranno con punteggi bassi. Non che sia un vero difetto, anzi, ad alcuni può fare piacere, ma quello che fa arrabbiare è il fatto che i giocatori sono posizionati in maniera strana, e fissa sul campo. Campo che dopo alcune partite dimostra essere troppo grande, alcne volte con i centrocampisti, dovremo fare delle cavalcate degne dei migliori cartoni di Holly e Benji. Ma tutto questo viene ad aiutare il fatto che ora per fare gol dovremmo passare la palla, creare un azione intelligente e sorpassare la difesa avversa. Unadelle novità introdotte dalla versione 2004, il sistema Off The Ball, che ci dovrebbe permettere di smarcare al meglio i nostri giocatori è troppo complicato per essere giocato con una tastiera, consiglio dunque di giocare con un joypad, visto che il sistema è importante per le vostre azioni, e lo è ancor di più Online.
    Il sistema di tiri liberi è stato migliorato ulteriormente, infatti potremo scegliere come tirare (passaggio e poi tiro, tiro diretto etc...), dove tirare e in quale parte del pallone colpire (per dare l’effetto giusto alla sfera). Discorso analogo per i cross, anche qui potremo segliere dove tirare il pallone (e non dovremo piu caricare i tiri), ma dopo dovremo scegliere quale sarà il ricevitore del cross; a questo punto avremo alcuni secondi per smarcare il nostro giocatore e farlo arrivare là dove arrivera il cross. Molto interessante. Quando dovremo subire un cross, dovremo noi stessi bloccare uno degli avversari che proverà a smarcarsi per fare gol. Che dire, i tiri a palla ferma sono migliorati, peccato perle penalità, che sono rimaste invariate con la vecchia struttura calibrazione del tiro e direzione.

    Sono allo stadio!

    Fifa Football 2005 è un gioco visivamente molto bello. I modelli poligonali dei giocatori sono stati ulteriormente migliorati e hanno delle animazioni magnifiche e varie. I giocatori piu famosi sono stati ricreati fedelmente e li riconoscerete facilmente. Da notare come l’erba è stata realizata in maniera molto dettagliata. Gli stadi sono spettacolari, molto ben fatti. Nota a parte per gli spettatori, carini visti da lontano, ma da vicino si vede che c’è ne sono solo una decina che si ripete. Da notare anche che quando vicini a una scala, i spettatori sono tagliati, Molto brutto da vedersi, soprattutto nelle celebrazioni dopo un gol, dove gli spettatori pixellosi e clonati sono visti da vicino. Ma per godere al meglio questo gioco dovete avere un computer bello potente. Per quelli che non ne hanno, non vi preoccupate, con i dettagli medi e la risoluzione bassa, potrete giocare senza problemi.
    La serie EA ha sempre avuto un sonoro di primo ordine e questa versione 2005 non è un eccezione. I cori sono magnifici, gli stadi sembrano vivi, urla, grida. Tutto dipendente dal esito della partita. Poi il gioco sfrutta il Dolby pro Logic II, con un sistema Sorround e chiudendo gli occhi (o tenendo gli occhi incollati al monitor) penserete di essere lì. I commentatori, Giovanni Galli e Bruno Longhi sono migliori che nelle passate edizioni. Ora c’è un repertorio di frasi maggiore e si sente sul serio l’emozione nelle loro voci. Molto divertente quando parlano del ragazzo che gioca a Fifa 2005, altro che Luca de Capitani.
    Discorso a Parte per la musica che si ascolta nei menù: semplicemente magnifica. Con una soundtrack internazionale di generi diversi. Anche L’Italia ha una canzone, ma è pessima, molto brutta. Meglio i temi latini, molto ben riusciti o quelli Hip-Hop. Ci sono anche delle canzoni Giapponesi completamente fuori di testa. Bellissimo!

    Conclusione

    Fifa 2005 rimane fedele a se stesso. I fan della saga rimaranno increduli davanti a tutto questo ben di Dio. Peccato per i problemi riguardanti al gameplay che minano l’esperienza di gioco ovvero l’eccesivo automatismo del tutto e una certa lentezza nel gioco. Sotto questo aspetto Pro Evolution Soccer rimane superiore e i seguitori della saga Konami rimarrano certamente delusi da questo titolo. Le molte aggiunte fanno di questo Fifa il migliore dopo il primo. Ormai la porta è aperta per Fifa 2006 che spero riuscirà a dare una simulazione realistica come quella offerta da PES.

    Grafica: 8.5
    Sonoro: 9.5
    Giocabilità: 6.5
    Longevità: 8.5

    Totale: 8

    Ringrazio Gismondo per la sua collaborazione.


    Raga, è la mia prima recenzione, siate buoni
    Ultima modifica di Gil-Milzor; 26-01-2005 alle 19:53:51

  2. #2
    shoot the singer. L'avatar di gismondo
    Registrato il
    08-04
    Località
    messina.
    Messaggi
    5.772
    Ehehe..grazie per aver scritto "ringrazio gismondo"..cmq è ben fatta...5 stelle!

    les savy fav.

  3. #3
    Mousquetaire du Roi L'avatar di Gil-Milzor
    Registrato il
    01-04
    Messaggi
    3.135
    Non c'è nessuno ? Ragazzi, per favore...

  4. #4
    Diurno L'avatar di Lydser
    Registrato il
    01-03
    Località
    Ragusa
    Messaggi
    18.932
    tutto è controllato dal computer,hai detto bene,e considerato che è la versione per pc un pò di voti alti ci possono stare...bravo

    ps:ma per favore che?elemosini pareri?

  5. #5
    the best is yet to come L'avatar di Bmc pariolo
    Registrato il
    06-04
    Località
    Eur
    Messaggi
    5.419
    complimenti x la rece
    ERRARE E' UMANO
    PERSEVERARE E'


  6. #6
    La recensione è buona...solo c'è un eccessivo uso della prima perosna.
    La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci
    Isaac Asimov

  7. #7
    *Alby*
    Ospite
    Buona. Alcune inesattezze ma buona.

    4/5

    Ah, e le canzoni italiane sono due. Fanno entrambe schifo, ma sono due

  8. #8
    Nintendaro professionista L'avatar di carre92
    Registrato il
    01-05
    Località
    polo nord
    Messaggi
    1.660
    Se devo essere buono ti darei 3/5 dovresti approfondire un po di più (non per offendere). poi non parliamo di me ke voglio sempre fare kualke rece ma poi non riesco a tirare fuori nulla. ciao
    Sto giocando final fantasy 9
    My pc:
    procioentium d 2,8 ghz
    scheda video: x1950pro
    ram: 2x512 s3plus
    mobo5vd2-mx

  9. #9
    tremAte siAm tornAti L'avatar di Grifo
    Registrato il
    12-02
    Località
    Vicino Genova
    Messaggi
    4.115
    Il voto alla giocabilita` e` troppo basso , Non e` PES ma e` comunque un gran bel gioco

  10. #10
    *Alby*
    Ospite
    Citazione Grifo
    Il voto alla giocabilita` e` troppo basso , Non e` PES ma e` comunque un gran bel gioco
    In effetti...

  11. #11
    DO U FEEL THE INSTINCT? L'avatar di L'Oracolo
    Registrato il
    02-03
    Messaggi
    30.449
    4 bravo

  12. #12
    Freak Boys 1986 L'avatar di Mauriz
    Registrato il
    09-04
    Località
    Bologna
    Messaggi
    13.322
    bella ma cmq non mi piace FIFA
    * CIAO GIACOMO, UNICO CAPITANO *

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •