• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Visualizzazione risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: generi letterari

Cambio titolo
  1. #1
    "'nnaggiaasandaaa!!"(cit) L'avatar di Felix486
    Registrato il
    10-02
    Località
    (Te)
    Messaggi
    4.473

    generi letterari

    prmetto: non so se questa discussione possa essere adatta a questa sezione o ad Agorà... io la scrivo qui, se non dovesse andare bene, si può spostare.
    premessa n°2: non so se quello che sto per proporre è già stato pensato da qualche altro utente e ora si trova in 20ima pagina... in poche parole, non so se si tratta di "old" o meno.
    premessa n°3: non so se a tutti piacerà...

    In pratica... perchè non scriviamo in questo thread tutti i generi letterari che conosciamo? Io un paio di anni fa leggevo, ho letto alcuni libri fantasy e alcuni romanzi di fantascienza... poi non ho più letto e, ultimamente, ho letto un giallo (Il codice Da Vinci), sto leggendo un saggio (sul "codide") e, non appena finirò di leggere questo saggio, mi dedicherò alla narrativa (Padre Padrone).
    Ma, non leggendo molto, non conosco tutti i generi letterari esistenti... chi se la sente, può parlare di alcuni generi che conosce a fondo, delle caratteristiche principali di questo/i? o, anche, un semplice elenco di generi letterari...
    è una cosa abbordabile?
    -=Felix486=-

  2. #2
    Knukles
    Ospite
    A me sembra un'idea più che buona. Cmq anche io non conosco tutti i genere letterari. Ma tu vuoi creare una specie di lista? Cmq io fino ad ora ho letto i seguenti libri:
    Harry Potter(tutta la saga) di J.K. Rowling: credo faccia parte del Fantasy
    Il codice da Vinci di Dan Brown: Thriller
    Assassinio sull'Orient Express di Agatha Christie: giallo
    C'è un cadavere in biblioteca di Agatha Christie: giallo
    Cose Preziose di Stephen King: Thriller
    IT di Stephen King: Horror (lo sto ancora leggendo)
    Spero di aver fatto una cosa giusta, come pensavi tu, se no edito il mex.

  3. #3
    "'nnaggiaasandaaa!!"(cit) L'avatar di Felix486
    Registrato il
    10-02
    Località
    (Te)
    Messaggi
    4.473
    Citazione Knukles
    A me sembra un'idea più che buona. Cmq anche io non conosco tutti i genere letterari. Ma tu vuoi creare una specie di lista? Cmq io fino ad ora ho letto i seguenti libri:
    Harry Potter(tutta la saga) di J.K. Rowling: credo faccia parte del Fantasy
    Il codice da Vinci di Dan Brown: Thriller
    Assassinio sull'Orient Express di Agatha Christie: giallo
    C'è un cadavere in biblioteca di Agatha Christie: giallo
    Cose Preziose di Stephen King: Thriller
    IT di Stephen King: Horror (lo sto ancora leggendo)
    Spero di aver fatto una cosa giusta, come pensavi tu, se no edito il mex.
    ...diciamo che quello che chiedevo io era, come dire, spiegare le caratteristiche essenziali di ogni genere... per esempio, perchè "il codice Da Vinci" è un Thriller? qual è l'essenza di un thriller? la stessa cosa per gli altri generi...
    Spero di essermi spiegato meglio... ^^
    -=Felix486=-

  4. #4
    Knukles
    Ospite
    Citazione Felix486
    ...diciamo che quello che chiedevo io era, come dire, spiegare le caratteristiche essenziali di ogni genere... per esempio, perchè "il codice Da Vinci" è un Thriller? qual è l'essenza di un thriller? la stessa cosa per gli altri generi...
    Spero di essermi spiegato meglio... ^^
    Ah ok. Avevo interpretato male. Tu intendi dire, quali sono gli elementi di un libro che lo rendono tale? Tipo nel codice da vinci, quali sono gli elementi in cui fanno capire che è un trhiller?

  5. #5
    "'nnaggiaasandaaa!!"(cit) L'avatar di Felix486
    Registrato il
    10-02
    Località
    (Te)
    Messaggi
    4.473
    Citazione Knukles
    Ah ok. Avevo interpretato male. Tu intendi dire, quali sono gli elementi di un libro che lo rendono tale? Tipo nel codice da vinci, quali sono gli elementi in cui fanno capire che è un trhiller?
    esattamente.
    questo, un pò con tutti i generi... soprattutto per avere una visione più completa di tutti i generi letterari... di molti conosco solo il nome...
    -=Felix486=-

  6. #6
    Console a vita L'avatar di Her Doktor
    Registrato il
    06-04
    Località
    TLM-Trieste
    Messaggi
    38
    uhm... del genere fantasy posso dire che la carattristica pricipale è il fatto che l'ambientazione, i personaggi, tutto oserei dire, sono inventati o ispirati a favole e leggende. ovviamente ci possono essere altri elemnti ma ora non mi vengono in mente.
    sprendo di essere stato di aiuto...
    W il TLM!
    Forza Unione(triestina)

  7. #7
    Utente L'avatar di Enavar
    Registrato il
    05-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    1.026
    Citazione Felix486
    ...diciamo che quello che chiedevo io era, come dire, spiegare le caratteristiche essenziali di ogni genere... per esempio, perchè "il codice Da Vinci" è un Thriller? qual è l'essenza di un thriller? la stessa cosa per gli altri generi...
    Spero di essermi spiegato meglio... ^^
    Se ho capito bene ti faccio questa lista. Ci aggiungo degli esempi tra i libri che ho letto e che consiglio a tutti di leggere:

    1. Giallo: narrativa in cui generalmente c'è un crimine il cui colpevole viene scoperto solo alla fine (generalmente da un detective). Esempi: Ercule Poirot (Agatha Christie) e Sherlock Holmes (Conan Doyle).
    2. Thriller: narrativa nata più di recente. Letteralmente significa "che dà i brividi". Non è molto diverso dal giallo se non che spesso si conosce già l'assassino. Se il giallo gira tutto attorno a "Chi è l'assassino?", il thriller mira di più a spaventare il lettore. Esempi: Il silenzio degli innocenti (Thomas Harris).
    3. Storico: lo dice la parola stessa, ultimamente di buoni romanzi storici non ne sono usciti (evita come la peste cagate tipo Alexander). Ma se ti incuriosisce ti consiglio vivamente Le memorie di Adriano (Marguerite Yourcenar) e Il nome della rosa (Umberto Eco).
    4. di Formazione: sono quei romanzi che narrano la storia di un giovane, la sua crescita, la sua vita, in genere inquieta. Ti consiglio vivamente Il giovane Holden (J.D. Salinger) e Little Boy Blue di Edward Bunker (un ex-criminale, tra l'altro fece Mr Blue nelle Iene di Tarantino).
    5. Fantasy: ambientazione generalmente medievale, incantesimi, magie, mitologie. Nasce dalle saghe islandesi e norvegesi. Esempi: Il signore degli Anelli (Tolkien), Dragonlance (Weis e Hickman).
    6. Fantascienza: nasce alla fine dell'800, fondamentalmente sono storie ambientate nel futuro in cui è fondamentale l'aspetto tecnologico. Esempi: La Fondazione (Isaac Asimov), Neuromante (William Gibson, inventore del cyberpunk), Anche gli androidi sognano pecore elettriche (Philip Dick, questo è il libro da cui Ridley Scott trasse Blade Runner).
    7. Fantastoria: rilettura di eventi storici realmente accaduti con l'aggiunta di elementi fantasy. Esempi: Ash, una storia segreta (Mary Gentle), La svastica sul sole (Philipp Dick, in pratica come sarebbe stato il mondo se avessero vinto i nazisti).
    8. Strappacore, altrimenti detti Rosa: storie d'amore. Esempi: Harmony.
    9. Comici: Beh, basta che fanno ridere. Occhio, molti romanzi cosiddetti comici, in realtà sono molto più profondi di quanto non sembri. Ad esempio Baol (Stefano Benni) o La compagnia dei celestini (sempre di Benni).
    10. Classici: pur non essendo un genere a sé ormai molte librerie catalogano così alcuni romanzi. In pratica si tratta di libri di qualsiasi genere che hanno in comune solo il fatto di essere stati scritti nei secoli passati. Esempi che consiglio: Gargantua e Pantagruele (Francois Rabelais), Don Chisciotte (Miguel de Cervantes), I tre moschettieri (Alexandre Dumas).
    11. Grotteschi: un po' difficile come classificazione, ma spesso sono ottimi romanzi. In genere si tratta di storie normali, semplici, ma che improvvisamente vengono interrotte da eventi misteriori, assurdi, fantastici. In Italia ne abbiamo un esempio eccelso, che è Dino Buzzati di cui consiglio vivamente i racconti. Altri sono Compagno di sbronze (Charles Bukowski) e Racconti del grottesco (Edgar Allan Poe).

    Spero d'esser stato d'aiuto. Buona lettura!

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •