• In diretta da GamesVillage.it
    • News
    • -
    • In Evidenza
    • -
    • Recensioni
    • -
    • RetroGaming
    • -
    • Anteprime
    • -
    • Video
    • -
    • Cinema

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati da 1 a 15 di 39

Discussione: Xbox storia e caratteristiche tecniche!!

Cambio titolo
  1. #1
    From Ishimura L'avatar di Metal Demon
    Registrato il
    10-02
    Località
    Catanzaro Lido
    Messaggi
    6.045

    Xbox storia e caratteristiche tecniche!!

    Penso che sia giusto per tutti i possessori di XBOX sia nuovi che vecchi la storia e le caratteristiche della potentissima console Microsoft!!
    La storia:

    Molti hanno atteso, con trepidazione, l'uscita della nuova console della Microsoft. Eppure è una data molto importante nella storia di Xbox, visto che coincide con il suo primo annuncio ufficiale. Proprio quel giorno infatti, Bill Gates, presente alla Game Developers Conference di San Jose (California), annuncia al mondo videoludico l'impegno di Microsoft nella creazione di una nuova stazione da gioco, quella che all'epoca era definita Xbox.
    Da subito fu chiara l'importanza strategica di questa mossa, vista anche l'alleanza con Intel che avrebbe fornito la cpu e nVidia che, con la sua GPU NV20A, ne avrebbe costituito il motore grafico. Il sistema operativo della console, basato sul microkernel di Windows 2000, avrebbe assicurato stabilità nonchè la possibilità di gestire attività multi thread agevolmente, come il gioco multiplayer online. 64 Mbyte di memoria unificata su un bus a 200 Mhz, la possibilità di gestire agevolmente audio multicanale (DD 5.1) nei giochi, nonchè un hard disk, da subito presente nella console, il tutto avrebbe contribuito a creare un oggetto flessibile da gestire per gli sviluppatori nonchè capace di donare esperienze videoludiche mai viste prima. Dopodichè venne completato il quadro, presentando la capacità della console di riprodurre Dvd Video, la scheda di rete Fast Ethernet 10/100, il supporto per risoluzioni anche superiori a quelle offerte dall'HDTV. Insomma un annuncio in grande stile, capace indubbiamente di scuotere un mercato all'epoca piuttosto stagnante.

    Gli sviluppi iniziali
    Microsoft decise di non far vedere nulla relativamente all'Xbox al Tokyo Game Show primaverile, optando per una miglior preparazione in vista dell'E3, che si sarebbe tenuto a Maggio. Sfortunatamente anche a Los Angeles non si vedette molto della console, fatta eccezione per una tech demo del DirectMusic, che divenne una delle maggiori attrazioni della fiera. Nonostante ciò, le mostruose qualità tecniche che la contraddistinguevano le valsero il titolo di Miglior Hardware al livello di console, superando sia il Dreamcast che la Playstation 2.

    Le prime alleanze strategiche
    Il successivo annuncio venne a Giugno 2000 quando Microsoft acquisì di fatto la Bungie Software Products, conosciuta per i suoi sforzi sul titolo fantascientifico Halo e per la serie di Myth. La Bungie diventò quindi uno studio di sviluppo software all'interno di Microsoft, potendosi così quest'ultima assicurare l'esclusiva e la distribuzione dei titoli Bungie. Nel corso dei mesi successivi diverse software house mostrarono aprrezzamento per la nuova console, nonchè grande interesse nel poter far parte degli sviluppatori. Tra questi si ricordano sicuramente Dave Perry (Messiah) e Peter Molyneux (Black & White), i quali si mostrarono a dir poco entusiasti delle possibilità offerte dall'Xbox. Soprattutto quest'ultimo si disse pronto a considerare Black & White il suo ultimo grande progetto per PC, per concentrarsi sull'imminente console nera.
    Da parte sua Microsoft pur non rivelando ancora le software house interessate a sviluppare su Xbox, rese noto che già nel mese di Luglio 2000, 1000 Kit di sviluppo Xbox (Xdk) erano stati indirizzati ad oltre 100 sviluppatori. Subito prima dell'Ects di Londra, a Settembre, Microsoft si sbottonò ulteriormente e rivelò di aver firmato accordi con 18 software house per sviluppare giochi in esclusiva per Xbox. Fra queste spiccavano i nomi della Lionhead Satellites di Peter Molyneux, della Universal Interactive Studios, della Boss Game Studios e della Rainbow Studios, fra le altre. Il più grande annuncio riguardo a d Xbox da quel 10 Marzo venne però alla vigilia del Tokyo Game Show autunnale, quando a San Francisco, durante una conferenza stampa, Microsoft rivelò la lista dei 150 sviluppatori al lavoro sui kit XDK, nonchè i primi filmati di alcuni giochi ed un nuovo logo.
    Il supporto delle Software House giapponesi
    Poco dopo la conferenza stampa di San Francisco, Konami divenne il primo sviluppatore software giapponese ad annunciare titoli specifici per la nuova console Microsoft, rivelando che avrebbe inizialmente rilasciato 5 titoli per Xbox, tra i suoi brand più importanti come Metal Gear Solid e Silent Hill. Quindi Konami ed in seguito Tecmo, Electronic Arts, Namco, Capcom, Infogrames, persino la stesso Squaresoft mostrarono interessante nella nuova console che prometteva di sconvolgere il mercato. Ma soprattutto un nome, scintillante risplendeva nel firmamento dei numerosi sviluppatori: Sega. Dopo il tracollo del progetto Dreamcast (Sigh!), Sega era fermamente decisa a rilanciarsi nel mondo delle software house, sviluppando i suoi titoli più famosi per tutte le altre console. Fra queste Xbox divenne fin da subito un punto di riferimento.
    Xbox & SEGA, amore a prima vista
    Sega, identificabile con alcuni tra i più talentuosi gruppi di sviluppo software del mercato videoludico, forte della sua esperienza a livello arcade, si è mostrata fin da subito un ottimo alleato per Microsoft e la sua console. Al momento oltre 13 giochi da parte di Sega sono in sviluppo per Xbox e si tratta di titoli di indubbio richiamo che, indubbiamente permetteranno, grazie anche al supporto delle altre software house nipponiche, di guadagnare stima e credibilità nel popolo di videogiocattori giapponesi, mercato quello del Sol Levante, che sta molto a cuore a Microsoft. Tra questi ricordiamo, in ordine sparso, Gun Valkyrie, Jet Set Radio Future, Crazy Taxi, Shenmue, Sega GT 2002, Panzer Dragoon, Phantasy Star Online e molti altri.

    L' E3 2001
    Tralasciando il Gamestock, dove Microsoft non fece vedere molto, l'E3 del 2001 rappresentò la fiera di consacrazione per Xbox. Com'era lecito aspettarsi la Playstation 2 la fece da leone però Xbox, dal canto suo, si pose in una veste innovativa, ponendosi, dopo il Dreamcast, come console molto orientata al gioco online. Moltissime software house come Acclaim, Activision, ArtDink, Atlus, Bandai, Capcom, Codemasters, Crave, EA, Eidos, FOX Interactive, G.O.D., Infogrames, Interplay, Konami, LucasArts, Midway, Namco, Rage, Rockstar, Sega, Sierra, Taito, Take-Two, TDK, THQ, Ubi-Soft si mostrarono entusiaste delle possbilità offerte dalla console Microsoft, sia riguardo alla scheda di rete inclusa e quindi il supporto multiplayer, sia riguardo all'aiuto dell'hard disk nella facilità di sviluppo. Dal punto di vista dei giochi veri e propri non era molto quello presente alla fiera, essendo molti titoli come Project Gotham, Munch Odyssey e altri ancora in fase acerba di sviluppo e quindi non esenti da problemi, in particolare di framerate.

    Le prime aspettative
    Dopo l'E3 incominciarono a fioccare sempre più insistentemente, ovunque su internet, foto e filmati dei giochi più succosi annunciati per la console. In particolare titoli di origine giapponese come Dead or Alive 3, Gun Valkyrie, Jet Set Radio Future, oltre a continui annunci di nuovi sviluppatori, contribuirono a tenere acceso l'interesse per la
    nuova console, creando soprattutto un forte hype tra i possessori di Dreamcast, delusi dalla prematura dipartita della loro console ma galvanizzati dal forte supporto di Sega nei confronti di Xbox. Successivamente anche Namco si sbottona, annunciando l'intenzione di sviluppare anche per Xbox; tra i titoli annunciati il successore
    della serie di Ridge Racer, Soul Calibur 2 nonchè altri progetti. Manca soltanto Squaresoft all'appello, ancora coriacea nello staccarsi dalla sua simbiosi con Sony. Certo è che l'acquisto da parte di quest'ultima del 19% di Squaresoft non facilita le cose, nonostante ciò sembra tutt'ora che Final Fantasy XI, vista la sua spiccata natura di gioco multiplayer online potrebbere vedere la luce anche sulla console Microsoft.

    La consacrazione del Tokyo Game Show
    Durante l'importante fiera giapponese la Microsoft la fa indubbiamente da padrone. Presente con uno stand faraonico, numerossime postazioni con i primi giochi giocabili, nonchè nuovi succosi annunci, il tutto contribuisce a accendere l'entusiasmo nelle masse di videogiocatori giapponesi intorno all'Xbox. Sega e Microsoft oltre ad annunciare l'imminente Sega GT 2002, già giocabile in fiera, rendono noto l'accordo che dovrebbe far diventare l'hardware Xbox la nuova scheda da sala giochi di Sega ovvero il successore del Naomi 2. I primi frutti di un simile accordo vengono indicati in Outrun 2 e Virtua Cop 3, scatenando inevitabilmente l'entusiasmo generale. Un altra notizia shock è costituita dall'annuncio di Sega di cancellare l'uscita di Shen Mue II su Dreamcast negli Stati Uniti per farlo diventare un esclusiva Xbox. Yu Suzuki si dice già al lavoro su una versione migliorata appositamente per la console Microsoft, mentre è di questi ultimi giorni l'annuncio della prosecuzione della serie, quasi certamente su Xbox. Il lancio dell'Xbox nel paese del Sol Levante è previsto solo per il 22 Febbraio 2002, ma già adesso si sprecano le motivazioni che dovrebbero invogliare i videogiocatori giapponesi verso la nuova console.

    La presentazione europea: Cannes X01
    Dopo aver spopolato e fatta la parte da padrone alla fiera giapponese, Microsoft organizza una manifestazione ad hoc i primi giorni di Ottobre a Cannes, per presentare la sua console a tutta l'Europa. Fra gli invitati circa 400 giornalisti specializzati del settore che, al loro ritorno, si dicono entusiasmati da quello che hanno potuto vedere e giocare. Per maggiori informazioni vi rimando al coverage di Xeye: Clicca qui . Tra le cose più importanti il prezzo della console che sarà di 473 Euro e dei giochi, di 69 Euro, giudicati non molto popolari ma apparentemente pienamente giustificati da parte di Microsoft dalla qualità dell'hardware contenuto all'interno di Xbox. Anche allo Smau 2001 è presente Xbox in forma riservata per i giornalisti e finalmente ho l'occasione di provarla in prima persona nonchè di intervistare il gentilissimo Product Manager Xbox per l'Italia, Andrea Giolito, con l'ausilio di Massimiliano Cimelli, PR di Imageware (Link).
    Il resto farà storia
    Che dire siamo finalmente giunti al fatidico 15 Novembre 2001, il giorno del lancio americano. Dalle notizie che ci giungono dagli States c'è molto interesse per la nuova console Microsoft, tanto che sembra che sarà difficile accaparrarsene una, viste anche le numerose prenotazioni. A maggior ragione si prevede una grossa difficoltà nel reperirla grazie all'importazione parallela nel nostro paese, con conseguente lievitazione dei prezzi. Le caratteristiche della console sono veramente notevoli e da tempo si sapeva. La lineup iniziale si presenta come una delle migliori se non la migliore della storia dei videogiochi. Microsoft ha dimostrato di essere maestra nello stringere alleanze strategiche fondamentali, fornendo alla propria console nel giorno della sua nascita, titoli del calibro di Halo, Dead or Alive 3, Project Gotham, che già in questi giorni vengono valutati con voti altissimi dai più importanti network d'oltreoceano. Che dire, la concorrenza di Sony è molto forte e radicata, un pò più flebile sembra quella di Nintendo. Però una cosa è certa: mai ci saremmo aspettati, quel lontano 10 Marzo 2000, che Microsoft sarebbe arrivata a questo giorno così importante con tante carte vincenti da giocare nel suo mazzo.

    Oggi i giochi sono davvero molti e molti di questi sono capolavori!!! La console ora costa 199€ e i giochi costano da un minimo di 29 € a un massimo di 65€!!

    Le caratteristiche tecniche:

    1-L'XBOX ha il più potente processore grafico mai utilizzato in una console. Infatti l'impatto visivo di Xbox rappresenta un nuovo punto di riferimento per il mondo dei videogiochi. Il suo potentissimo processore grafico dà la possibilità agli sviluppatori di realizzare prodotti con un sensazionale realismo; molti di questi saranno "ONLY XBOX"

    2-Ha il supporto del Dolby Surround in real time per tutta la durata del Gioco! Grazie al chipset nVidia di ultima generazione sarà possibile godere di un audio a 256 canali sbalorditivo ed effetti sonori degni delle grandi produzioni cinematografiche!
    E inoltre proprio come in un film potrai usufruire del supporto Dolby Digital 5.1 e DTS *: preparati a un audio così coinvolgente che ti sembrerà di trovarti davvero all'interno del gioco!
    *Necessita di un Kit avanzato AV e di un sistema audio home theatre predisposto per il Dolby Digital 5.1. e DTS.

    3-Ha un disco rigido integrato.

    C'è la possibilità di esplorare mondi più vasti e dettagliati senza alcuna interruzione di gioco.

    Si possono personalizzare le colonne sonore: si possono salvare i brani da CD audio direttamente su Xbox e ascoltali mentre si gioca.

    Con XBOX si possono salvare le posizioni di gioco su disco per poter riprendere le partite dal punto in cui erano state interrotte.

    4-Con XBOX c'è il pieno supporto on line.
    Xbox è stato concepito fin dall'inizio per rappresentare il futuro
    dei giochi on-line. Oltre a poter utilizzare nuovi livelli e nuovi personaggi, sarà possibile sfidare o allearti con amici e giocatori di tutto il mondo.

    5-Supporto DVD.
    L' XBOX ti consente di riprodurre i DVD video sullo schermo di casa. È disponibile un telecomando DVD e un ricevitore a infrarossi da collegare a una porta del controller.
    Kit video DVD (telecomando e ricevitore).

    Penso che sia giusto un Top!! Poi fate voi!!!

  2. #2
    Utente
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    2.367
    L'autogasamento collettivo non serva a nulla.

  3. #3
    Bannato L'avatar di Balur
    Registrato il
    06-03
    Messaggi
    162
    Inviato da Yubei
    L'autogasamento collettivo non serva a nulla.
    Neanche rompere le balle!!

  4. #4
    Utente L'avatar di tidus89
    Registrato il
    06-03
    Località
    Padova
    Messaggi
    8.663
    hai parlato solo dei punti forti della xbox...:9
    Twitter: @Mabe8889

  5. #5
    Bannato L'avatar di x-max
    Registrato il
    10-02
    Località
    Bar Zucchi
    Messaggi
    14.023
    Inviato da Yubei
    L'autogasamento collettivo non serva a nulla.
    neanche il tuo messaggio serve, cioè serve solo a renderti ridicolo

  6. #6
    Bozzolo L'avatar di BaoaB
    Registrato il
    10-02
    Località
    Tolentino
    Messaggi
    3.929
    Bel copia/incolla
    Chitarristi, date un'occhiata qui e datemi una mano!

    - Now Listening: Punk Ska(zzone) ^^ | A.A.V.V.
    -

  7. #7
    FaKe
    Registrato il
    10-02
    Località
    Trieste
    Messaggi
    2.065
    Inviato da Yubei
    L'autogasamento collettivo non serva a nulla.
    Bè, il tuo messaggio a cosa serve??

  8. #8
    Utente
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    2.367
    neanche il tuo messaggio serve, cioè serve solo a renderti ridicolo
    uuuuuuhh................se vi piace gasarvi ricordando i vecchi tempi, contenti voi........

  9. #9
    Bozzolo L'avatar di BaoaB
    Registrato il
    10-02
    Località
    Tolentino
    Messaggi
    3.929
    Inviato da DiStUrBeD
    Bè, il tuo messaggio a cosa serve??
    Sgasarci, un pò come l'acqua lete.....(
    Chitarristi, date un'occhiata qui e datemi una mano!

    - Now Listening: Punk Ska(zzone) ^^ | A.A.V.V.
    -

  10. #10
    Utente
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    2.367
    Bè, il tuo messaggio a cosa serve??
    A dire che l'autogasamento non serve a niente........

  11. #11
    Utente
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    2.367
    E' la prima volta.......che vedo documenti vecchi di anni, postati volontariamente per chissà quale motivo.........

  12. #12
    Bannato L'avatar di Balur
    Registrato il
    06-03
    Messaggi
    162
    Beh, non tutti fanno progettti e chiamano geometri per aprire un topic

  13. #13
    Ex admin L'avatar di Lex
    Registrato il
    10-02
    Località
    Udine
    Messaggi
    36.677
    Il topic è pertinente, visto che parla di Xbox nella sezione giusta, non c'è pertanto motivo di tutte queste critiche. Certo...sicuro Metal di averlo scritto tu?
    You will die, mortal


    Gli interventi di moderazione sono in rosso e grassetto. Chiarimenti a riguardo in privato.
    A causa di limiti di tempo, non risponderò a questioni relative al forum su MSN salvo in casi di reale emergenza. Se avete bisogno di contattarmi, mandatemi un mp.

  14. #14
    Utente
    Registrato il
    10-02
    Messaggi
    2.367
    Il topic è pertinente, visto che parla di Xbox nella sezione giusta, non c'è pertanto motivo di tutte queste critiche




    Tutte queste critiche?????

    Ho scritto una frase

    L'autogasamento collettivo non serva a nulla

    E mi chiedo una cosa

    vedo documenti vecchi di anni, postati volontariamente per chissà quale motivo




    Non vedo tutta questa marea di critiche ...............forse perchè non ci sono nemmeno lontanamente............

  15. #15
    From Ishimura L'avatar di Metal Demon
    Registrato il
    10-02
    Località
    Catanzaro Lido
    Messaggi
    6.045
    Inviato da BaoaB
    Bel copia/incolla
    Non è un copia e incolla!!!

Pag 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •